www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Archive through Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Viaggi » Informazioni su viaggi e paesi » Archivio fino al » ThornTreeCafé saluti di viaggio » Archive through « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

andrea worldwide (Jippo)
Member
Username: Jippo

Registrato: 05-2006
Inviato il giovedì 23 agosto 2007 - 19:51:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

consolati mario, una mia cara amica è amministratrice della maltauro, la compagnia che sta costruendo la strada tra nakuru e l'amboseli, per conto della commissione europea. vedrai che al tuo ritorno andrà meglio. io invece a breve lascerò l'east africa per andare ad ovest.
buon viaggio
 

DITA (Marcodita)
Moderator
Username: Marcodita

Registrato: 11-2001
Inviato il giovedì 23 agosto 2007 - 22:41:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Buonaera da Rekyavik!!!
Abbiamo ancora una settimana di cazzeggio e shopping sfrenato nella capitale ehehehehe
Abbiamo già iniziato oggi con vari ammenicoli per la cucina e due giacche ipertecniche della 66 Iceland North.
Lunedi mattina partiremo verso Seydisfirodur dove ci imbarcheremo giovedi all'una.
Un grande saluto a tutti!!
Antonella il trekking in Islanda ti attende!!!
Abbiamo visto certi posticini....
Mario!!!!!!!!!!!!!
Antonio!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 

antonella targa (Santadonna)
Advanced Member
Username: Santadonna

Registrato: 07-2001
Inviato il venerdì 24 agosto 2007 - 07:52:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Finalmente Dita! Ancora una settimana? Miiiiiiiii che invidia.....mi consolo pensando che devo aspettare solo un mese e mezzo per ripartire.
Al trek in Islanda ci sto pensando da un pò, chissà, forse, un domani.
E gli altri dove sono? Sempre in polleggio? Ma lavoro solo io?
 

Sergio Mainoli (Sergio56)
Junior Member
Username: Sergio56

Registrato: 01-2007
Inviato il venerdì 24 agosto 2007 - 09:26:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao.. Un saluto a tutti i viaggiatori.
Leggo con un po’ di invidia quello che scrive Mario , per quello che fa’ Antonella un po’ meno , penso che il mio fisico non ce la farebbe…. Troppo impegnativo.
Trekking in Islanda , secondo me Antonella rimani delusa , visto il tipo di esperienza che hai.
I posti sono molto belli ma difficolta’ meno di 0 , il tempo spesso e’ inclemente e rischi di passare giorni sotto la pioggia e vedere a 20 m. di distanza . A meno che tu non sia particolarmente fortunata . E' comunque un posto che vale la pena di vedere per tutto quello che offre.

Sergio
 

antonella targa (Santadonna)
Advanced Member
Username: Santadonna

Registrato: 07-2001
Inviato il venerdì 24 agosto 2007 - 09:43:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Sergio! Vorrà dire che terrò l'opzione Islanda per quando sarò più vecchia; non hai idea di quante cose ho in cassetta per l'età senile! Il problema è che ne ho una montagna - nel vero senso della parola - anche per il periodo detto "presenile". Bene, non resta che contare sulla reincarnazione per recuperare tempo.
Per quanto riguarda l'impegno: la sua percezione, chiamiamola così, è soggettiva e pende dallo stesso lato delle proprie passioni. In ogni caso sì, quest'anno l'impegno è stato davvero molto e devo confessare che qualche volta ho sofferto. Ma si impara, accidenti se si impara! E anche se quanto si apprende è amaro e difficile da accettare va bene lo stesso, fa parte del gioco. O no? In effetti me lo chiedo ancora adesso.......
 

andrea worldwide (Jippo)
Member
Username: Jippo

Registrato: 05-2006
Inviato il venerdì 24 agosto 2007 - 10:32:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

un saluto a tutti, magari questo non è il posto adatto, ma da oggi è confermato il mio trasferimento in Liberia per il 28 settembre. Purtroppo non ho molto da raccontare, le mie vacanze le faccio in Italia a febbraio tutti gli anni, ma visto che la maggior parte di chi scrive qui è un pò africano dentro, anche se io non amo particolarmente questo continente (sono piu orientato a tornare in medio oriente) alla fine nemmeno questa volta sono riuscito a liberarmene. per lo meno, dopo 3 stati dell'est, adesso avrò modo di conoscere l'ovest.
La sfiga, è che a parte il kenya, tutti gli altri posti sono off-limits, quindi nn essendo riuscito ad incontrare Mario a nairobi, non riuscirò mai a dare una faccia ai nomi del forum.
questo è tutto. nel frattempo continuo a leggere di viaggi ed esperienze meravigliose, che mi tengono un po di compagnia.
comunque sono contento, la liberia è per me un traguardo importante, non per il posto in sè, anzi, ma per quello che farò.
ho pensato di condividere questa cosa con altri viaggiatori appassionati.
 

Nicola Bianchi (Nicola)
Moderator
Username: Nicola

Registrato: 11-2000
Inviato il venerdì 24 agosto 2007 - 11:24:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

...e cosa andrai a fare, il cercatore di diamanti???
 

andrea worldwide (Jippo)
Member
Username: Jippo

Registrato: 05-2006
Inviato il venerdì 24 agosto 2007 - 11:41:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio


magariiiiiii
tra l'altro sono stato 2 anni in libano e avrei anche tutti i contatti giusti, visto che sono loro che seguono sto commercio...

lavoro per UNHCR come coordinatore sanitario
 

Nicola Bianchi (Nicola)
Moderator
Username: Nicola

Registrato: 11-2000
Inviato il venerdì 24 agosto 2007 - 13:40:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio


quote:

lavoro per UNHCR come coordinatore sanitario



coordinatore, non operatore...quindi vai in giro sui Troyota a dx e a manca, dando disposizioni a tutti senza di fatto combinare niente, giusto???


E' uno sporco lavoro ma qualcuno deve pur farlo!!
 

andrea worldwide (Jippo)
Member
Username: Jippo

Registrato: 05-2006
Inviato il venerdì 24 agosto 2007 - 15:39:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

se vuoi provare a venire a far niente con me per un po..... il toy ce lo metto io non preoccuparti, di quelli ne abbiamo a "decinaia".
poi magari diamo anche qualche nerbata qua e la...
(ps: picchiati da solo)
 

Nicola Bianchi (Nicola)
Moderator
Username: Nicola

Registrato: 11-2000
Inviato il venerdì 24 agosto 2007 - 17:31:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio


quote:

se vuoi provare a venire a far niente con me per un po



Eh, mi piacerebbe...facciamo il prox agosto in Cameroun, piena stagione delle piogge??
 

Gian Maria (Rasputin FUSTSTS) (Gian_maria)
Advanced Member
Username: Gian_maria

Registrato: 12-2003
Inviato il sabato 25 agosto 2007 - 00:33:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Aho...questa estate a Nairobi potevamo fare una convention dei frequentatori di FOL...c'ero pure io il 18 agosto in arrivo via terra da Johannesburg e diretto al Masai Mara (spettacolare il parco...zebre e gnu a migliaia!!!! ma la Maltauro non poteva mettere a posto la strada a lotti invece di sfasciarla tutta e poi rifarla???).

Ora a casa...e questa mattina c'era pure la nebbia...che tristezza!!!

gian maria
 

andrea worldwide (Jippo)
Member
Username: Jippo

Registrato: 05-2006
Inviato il sabato 25 agosto 2007 - 08:01:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Nicola: di stagioni delle piogge ne ho viste, ma il cameroun mi manca, allora è deciso

Gian: la strada in questione, che se non erro va su fino a nakuru è famosa per le sue condizioni paurose. dai discorsi che sento, sembra che presto andrà meglio. a proposito, che itinerario hai seguito? L'hai fatto con la tua macchina o una a noleggio?

la migrazione degli gnu è fenomenale, dicono, peccato abitarci cosi vicino e non avere possibilità di andarci...
I parchi sono l'unica cosa che mi mancherà del kenya.
 

Gian Maria (Gian_maria)
Advanced Member
Username: Gian_maria

Registrato: 12-2003
Inviato il sabato 25 agosto 2007 - 11:45:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sono (siamo...eravamo 7 persone) arrivato a Johannesburg il 23 di luglio, immediato trasferimento in Zimbabwe (situazione economica peggiorata rispetto a due anni fa e inflazione che galoppa più di un cavallo scosso al palio di Siena, che i primi tempi non ci capisci nulla...vai in banca a cambiare 100 USD e con quello che ti danno non riesci a mangiare nemmeno da McDonald's mentre gli scaffali dei supermercati sono tristemente vuoti) dove abbiamo visitato un parco popolato di rinoceronti e il sito archeologico di Great Zimbabwe, poi col treno a Victoria Falls. Da li abbiamo organizzato 5 giorni in Botswana (che abbiamo passato fondamentalmente nel delta dell'Okavango). Lasciato il Botswana abbiamo attraversato quasi in un sol fiato lo Zambia (che probabilmente merita di spenderci qualche giorno) e siamo andati in Malawi dove facendo tre tappe abbiamo risalito il lago...aho, sembra un mare con tanto di onde (davvero bello e poco turistico). Lasciato il Malawi siamo entrati in Tanzania e abbiamo raggiunto Zanzibar per qualche giorno di mare, poi i parchi del nord (Tarangire, Ngorongoro e Serengeti). Infine Nairobi dove abbiamo trovato in un attimo un tour operator locale che ci ha organizzato tre giorni al Masai Mara (considerando gli spostamenti in effetti è un giorno e mezzo di parco e il resto di pessima strada) e tornati da lì...back in Italy il 22 Agosto. Spostamenti con bus di linea, minivan, taxi, treno... Gran bel viaggio ma troppe cose tralasciate per mancanza di tempo, alcune aree meritano sicuramente una visita più approfondita (il Moremi e il Savuti in Botswana, lo Zambia, il Kilimajaro che non abbiamo visto nemmeno da lontano, Zanzibar che se non vai in un villaggio turistico è davvero un posto carino...).

Mmmmh...l'Africa!!!!

gian maria
 

Gian Maria (Gian_maria)
Advanced Member
Username: Gian_maria

Registrato: 12-2003
Inviato il sabato 25 agosto 2007 - 13:24:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@Jippo: ma te che sei li da un po'...che ne pensi delle Sameer Africa? Il nostro driver Tanzaniano ha detto che sono molto robuste...se fosse vero sarebbe un peccato dato che in Europa mi sa che non si trovano di certo...
 

andrea worldwide (Jippo)
Member
Username: Jippo

Registrato: 05-2006
Inviato il sabato 25 agosto 2007 - 16:41:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

qui le usano tanto, insieme alle yana tyres. ci sono in un sacco di modelli e forme diverse. in europa non credo ci siano.

ps: se ti sei spaventato di quanto costa lo zimbabwe dimenticati dello zambia. molto peggio, i paesi intorno applicano sanzioni fortissime e i prezzi la sono assurdi. sono stato in albergo a mezza stella 25 minuti fuori da lusaka, prezzo:150 dollari a notte.

mmm l'africa... che posto dimmmmer....
 

Gian Maria (Gian_maria)
Advanced Member
Username: Gian_maria

Registrato: 12-2003
Inviato il sabato 25 agosto 2007 - 20:38:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Scusa...non mi sono spiegato bene, chiedo venia.
In Zimbabwe è solo il cambio ufficiale che è ridicolo: in banca 1 US$=15.000 Z$...ma se cambi in nero (e son tutti ben felici di ottenere valuta forte in cambio della loro carta straccia) 1 US$=100.000 Z$. In pratica la stessa cena x 7 persone da McDonald's se la paghi con dollari Zimbabwani cambiati in banca ti costa 113 US$ se la paghi con soldi cambiati in nero ti costa 17 US$. Se i soldi non li cambi in banca non ho trovato lo Zimbabwe più caro del Malawi o della Tanzania. A Lusaka abbiamo dormito con 13 € a testa vicino alla stazione dei bus...bagno in camera e acqua calda ma sempre mezza stella secondo i nostri parametri.
 

andrea worldwide (Jippo)
Member
Username: Jippo

Registrato: 05-2006
Inviato il domenica 26 agosto 2007 - 09:34:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

farò tesoro dell'informazione, anche io mi rivolgo sempre al mercato nero, generalmente dei somali, che si sono specializzati nel camiare valuta un pò dappertutto in africa.
A lusaka mi capita di andarci spesso, cercherò questo posto, perchè è uno dei paesi piu cari dell'africa. in questo 2 anni sono stato a juba, città martoriata dalla guerra civile, che, secondo l'economist è la piu cara del mondo. esempio, cena all'etiope che a nairobi costa 4 euro, qui ne costa 25. pizza e birra siamo sui 50. colazione un caffè solubile e 2 uova sode, 13 dollari. roba da pazzi...
ieri mi sono confuso, yana èla marca di gomme prodotte dalla sameer africa, che è un'ipresa che fa un po di tutto
http://www.sameerafrica.com/sainner.asp?cat=yanatc

comunque, al di là di tutto, l'africa propone sempre paesaggi spettacolari, e val la pena di essere visitata, almeno da questo punto di vista.
 

Mario Accorsi (Mario)
Moderator
Username: Mario

Registrato: 11-2000
Inviato il domenica 26 agosto 2007 - 15:21:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Eccomi qua , siamo arrivati ieri sera a Bologna , tutto bene ma tutto finito purtroppo,veramente è finito solo il primo tempo perchè ho lasciato il camion a Nairobi e a Dicembre si parte per Kenya - Etiopia !!
Jippo sono stato per 4 giorni a Nairobi in due volte , possibile che quando arrivo io tu sparisci sempre ?
Delle strade ed il racconto di viaggio ne parlerò nel tread dedicato. Un delirio di buche polvere sorpassi mozzafiato a sportellate ( quasi ), i mezzi ed i conducenti sono stati messi a dura prova 10/12 ore di guida al giorno su strade e piste che solo chi ha visto capisce, pericolo altissimo di incidenti . Tornando dall ' Uganda abbiamo percorso anche la " diversion " che da Eldoret porta a Nakuru ,mai fatto una strada/ pista peggiore !!! Il camion è veramente eccezionale , gomme e meccanica hanno resistito a sollecitazioni imnpensabili.
Ciiao Mario
PS. Marco ti ho chiamato tante volte ma una voce mi diceva sempre che le linne erano troppo impegnate o il numero errato, boh
 

Euro Buchberger ( €uro Zero ) (Paji)
Moderator
Username: Paji

Registrato: 01-2003
Inviato il domenica 26 agosto 2007 - 19:12:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Dita l'ho sentito 4 o 5 giorni fa.
Morale altissimo, tempo pessimo, posti spettacolari. Aveva appena visitato il Myvatn.
Io spero di riuscire ad andarci l'anno prox.

Ciao a presto.
€0
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione