www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Archive through Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Registro Italiano Toyota » archivio 2009 -2010 » Archive through « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

peppe (Sperlinga)
New member
Username: Sperlinga

Registrato: 04-2007
Inviato il domenica 01 febbraio 2009 - 15:51:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Vorrei poter parlare con qualcuno che ha montato le balestre hst.
 

Ringo77 (Ringo77)
Member
Username: Ringo77

Registrato: 01-2007
Inviato il domenica 01 febbraio 2009 - 18:39:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Contatta giuseppe lui ha sotto le balestre paraboliche il suo nik è: JOUSE59.
 

Ringo77 (Ringo77)
Member
Username: Ringo77

Registrato: 01-2007
Inviato il domenica 01 febbraio 2009 - 18:43:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

No davide..io volevo fare qualcosa di crtaceo fatto come si deve..x la gioia di tutti.

Lo so..anch'io vado con loe figure...ma è bello avere un bel protocollo in officina da consultare quando vuoi...che ne dici?

Quando avevo la UAZ il mio ex club UAZ ITALIA avevano tradotto tutti i manuali d'officina in italiano...cosa assai gradita da tutti i soci.
 

Sabrina (Crazygirl)
New member
Username: Crazygirl

Registrato: 03-2007
Inviato il domenica 01 febbraio 2009 - 19:01:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Avrei un quesito per voi esperti:
vorrei cambiare l'assetto al mio bj con un OME.
Volevo sapere se era necessario effettuare modifiche anche al'albero di trasmissione e alle crociere...Grazie
 

davide (0davide0)
Moderator
Username: 0davide0

Registrato: 01-2002
Inviato il domenica 01 febbraio 2009 - 19:19:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Non ho capito la tua proposta davide, tu vorresti tradurre i manuali toyota in italiano usando le figure dell'originale inglese?

un solo problema, hai idea di quanti manuali ci sono? Io in versione cartacea ne ho una decina ed ognuno spesso almeno 5 centimetri (alcuni arrivano a 10). Poi informatici una ventina di CD. Immagina a tradurli!!!

Non ne vedo il motivo, i manuali sono di facile consultazione (anche in inglese). Per qualsiasi dubbio c'è il forum oppure chiunque può contattarmi al 3407379163, non mi sono mai tirato indietro.

Penso sia meglio rapportarsi con una persona per risolvere le incomprensioni meccaniche piuttosto che rapportarsi con un manuale (anche se in italiano)!!

Il manuale è certamente la base, ma gli amici del forum ed i consigli di chi ha già percorso la "strada" sono INSOSTITUIBILI.

Ma se vuoi tentare in un'impresa simile.... io non ti fermo... hehehehehe....

Io consultando i manuali in inglese, ho anche imparato l'inglese tecnico..... da necessità virtù. Ne approfitto così per sconfinare anche su forum americani e NON GUARDARE SOLO LE FIGURE.... hehehehe

P.s. la uaz non mi risulta avere a catalogo centinaia di modelli come la toyota (e per ognuno relativo manuale).




(Messaggio modificato da 0davide0 il 01 febbraio 2009)
 

davide (0davide0)
Moderator
Username: 0davide0

Registrato: 01-2002
Inviato il domenica 01 febbraio 2009 - 19:21:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sabrina, non dovrebbero esserci problemi, eventualmente tu prendessi un'assetto "esasperato" vendono dei cunei da mettere tra balestre e ponti in maniera da ristabilire la corretta angolazione.

Sei iscritta al registro toyota? Puoi usufruire degli sconti sugli assetti, contattami per info circa i fornitori.
 

davide (0davide0)
Moderator
Username: 0davide0

Registrato: 01-2002
Inviato il domenica 01 febbraio 2009 - 19:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Peppe, le paraboliche hanno dato scarsi risultati. Sono ottime nel'andatura mista, molto confortevoli, ma appena cominci a darci sotto, si rompono.
 

davide (0davide0)
Moderator
Username: 0davide0

Registrato: 01-2002
Inviato il domenica 01 febbraio 2009 - 19:48:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

date un'occhiata qui il post dove rifà il cruscotto!!
 

Massimiliano (Maxbj)
Member
Username: Maxbj

Registrato: 03-2003
Inviato il domenica 01 febbraio 2009 - 20:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Davvero le paraboliche hanno questi limiti? Pensavo fossero l'uovo di colombo.
 

Massimiliano (Maxbj)
Member
Username: Maxbj

Registrato: 03-2003
Inviato il domenica 01 febbraio 2009 - 20:35:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Orrendo il quadro che ha messo il tizio. Poi non ho capito a cosa servono quella sfilza di interruttori sopra al condizionatore.
 

Sabrina (Crazygirl)
New member
Username: Crazygirl

Registrato: 03-2007
Inviato il domenica 01 febbraio 2009 - 21:49:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Grazie Davide, del consiglio era una domanda da inesperta, anche perchè enso di fare un rialzo diciamo normale tra i +5/7
 

peppe (Sperlinga)
Junior Member
Username: Sperlinga

Registrato: 04-2007
Inviato il lunedì 02 febbraio 2009 - 00:03:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ma leggendo qualche post passato c'è chi parla delle paraboliche hst descrivendole come la soluzione migliore.
allora a questo punto l'unica soluzione sono le ome,anche se io rimango dell'idea che modificare con molloni sia il migliore compromesso.
Invece relativamente al cruscotto penso gli americani sono troppopiù avanti.
 

Glauco (Sphinx)
New member
Username: Sphinx

Registrato: 06-2005
Inviato il lunedì 02 febbraio 2009 - 09:19:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Stavo buttando l'occhio su ih8mud e mi chiedevo che modello cercare nei forum per trovare una meccanica uguale o simile al bj70...negli USA si chiama in un altro modo? come bj70 nn trovo nulla!
 

Glauco (Sphinx)
New member
Username: Sphinx

Registrato: 06-2005
Inviato il lunedì 02 febbraio 2009 - 09:26:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Come nn detto... mi ero perso nella valanga di informazioni del sito.... am una domanda mi resta ...cercando sul mercato USA pezzi di ricambio, accessori, etc... come bj70 nn si trova granchè...per caso le avevano dato un nome diverso? magari con qualche leggera ritoccata estetica? qualcuna mi illumina?
 

Glauco (Sphinx)
New member
Username: Sphinx

Registrato: 06-2005
Inviato il lunedì 02 febbraio 2009 - 09:34:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

DAVIDE ho letto sopra che sconsigli le HST... perchè? cercando sul forum ho trovato un tuo post del 2007 nel quale dopo un test le elogiavi...cos'è cambiato?
 

Riccardo (Folders)
Member
Username: Folders

Registrato: 10-2006
Inviato il lunedì 02 febbraio 2009 - 09:36:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Finalmente ho avuto il tempo di passare a smontare il ponte anteriore, la sede o la coppa dei cuscinetti conici quelli piccoli che stanno uno in alto e altro in basso della boccia ( non so se avete capoito quali) sono segnati, hanno i segni dei rulli presumo che debbano essere cambiati vero? Davide una volta mi avevi detto come fare per determinare gli spessori non è che me lo puoi ridire?
 

Beppe (Cowtoy)
Senior Member
Username: Cowtoy

Registrato: 03-2005
Inviato il lunedì 02 febbraio 2009 - 09:44:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

davide, ma che spettacolo!!
il 15b-ft, il 4000 L4, bello compatto e cattivo??

e li stava solo girando come aspirato, dato che la turbina era scollegata...

secondo me questo è " Il Motore"...

ciao
beppe
 

davide (0davide0)
Moderator
Username: 0davide0

Registrato: 01-2002
Inviato il lunedì 02 febbraio 2009 - 15:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

SABRINA con 5 o 7 centimetri non hai problemi.

PEPPE sicuramente le OME adesso sono il miglior compromesso, modificare a molle davanti non è facile, non basta mettere due puntoni e due molle.

GLAUCO i diesel in america sono quasi sconosciuti, comunque cerca le sigle e non i modelli. Il cambio è H55F. Loro conoscono maggiormente l'FJ70.
Per le paraboliche all'inizio sembravano un buon compromesso ed ancora lo sono, ma non sono adatte a stress prolungati. Quindi per il fuoristrada amatoriale sono il meglio, ma per fuoristrada pesante, viaggi in africa o motori elaborati, non vanno bene

RICCARDO cambiali i cuscinetti, costano 20€ cad. per gli spessori monta tutto solo con uno spessore, poi devi girare dal braccetto e vedere il carico. Entro un certo limite va bene, se troppo duro aumenti gli spessori, se troppo molle iminuisci. Ricordi il carido?
 

Riccardo (Folders)
Member
Username: Folders

Registrato: 10-2006
Inviato il lunedì 02 febbraio 2009 - 15:47:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ma c'è modo di misurare questo carico?? come faccio a determinare se è troppo molle o troppo duro?
 

davide (0davide0)
Moderator
Username: 0davide0

Registrato: 01-2002
Inviato il lunedì 02 febbraio 2009 - 17:06:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

devi misurarlo con una bilancia a molla sul braccetto nel foro della testina, deve essere compreso fra un range che va dai 3 ai 6kg
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione