www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Archive through Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Registro Italiano Toyota » archivio 2009 -2010 » Archive through « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

davide (0davide0)
Moderator
Username: 0davide0

Registrato: 01-2002
Inviato il martedì 17 febbraio 2009 - 09:11:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

riccardo mi sembra impossibile che il ponte sia storto rispetto al telaio e la misura che tu hai preso è MOLTO approssimativa.

Prendi la misura fissa sul ponte dal disco interno al pacco balestre.

Se è uguale da entrambi i lati non hai problemi ammeno di non avere gli attacchi balestre spostati sul telaio, ma lo vedresti.
 

Riccardo (Folders)
Member
Username: Folders

Registrato: 10-2006
Inviato il martedì 17 febbraio 2009 - 09:15:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

il mio è del 1979 e pende però mi viene un dubbio mi sà ma il mio pende lato guidatore , però il problema fondamentale non era che pende ma che le ruote lato passeggero sono più in fuori che lato guidatore
 

Antonio (Patrol88)
Senior Member
Username: Patrol88

Registrato: 11-2002
Inviato il martedì 17 febbraio 2009 - 09:40:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

sia quelle anteriori che posteriori?
 

Riccardo (Folders)
Member
Username: Folders

Registrato: 10-2006
Inviato il martedì 17 febbraio 2009 - 11:34:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

si.....Mi pareva che su questo forum ci fosse stato qualcuno che ha montato i distanziali e si è accorto che le ruote sporgevano più da un lato, però non riesco a trovarlo qualcuno se lo ricorda? ero curiioso di sapere se aveva risolto
 

Riccardo (Folders)
Member
Username: Folders

Registrato: 10-2006
Inviato il martedì 17 febbraio 2009 - 13:41:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Allora ho preso altre misure dal pacco balestra alla battuta del cechio mettendo le ruote più dritte possibile e le misure sono le stesse sicche Davide avevi ragione però a questo punto non ci capisco più una s...a
come tiro dentro le ruote lato passeggero??
 

Rolando (Rollyzan)
Advanced Member
Username: Rollyzan

Registrato: 11-2004
Inviato il martedì 17 febbraio 2009 - 15:40:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ciao toyotari, finalmente faccio parte del club anche io...

lampsss
 

Francesco Bevilacqua (Demolition_zuki)
Senior Member
Username: Demolition_zuki

Registrato: 07-2002
Inviato il martedì 17 febbraio 2009 - 16:11:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio


quote:

Francesco anche io sapevo della valvola interna ma più che valvola è un diaframma da cambiare e sullo stelo hai i numeri del diaframma. Ma l'idea di aprire l'airshock in Italia (in america hai tutti i ricambi) non mi piace....

Ma con l'antirock non hai risolto?

Con l'olio che differenza hai notato, non ho capito... in pratica ti diventa più duro in compressione? quindi arriva dopo?




a me avevano parlato proprio di una valvola; un mio amico ha visto andare il suzuki in questione e ha detto che è una tavola, salendo e saltellando sul paraurti (lui è 110 kg) non si muove di un centimetro; evidentemente la chiave della faccenda sta lì...

con l'antirock devo dire che il comportamento stradale è migliorato abbastanza (per quanto me ne fregasse...), ma in fuoristrada non è che faccia molto; diciamo che frena un pò ma il coricamento rimane, anche se c'è da dire che l'ho tarata molto morbida per adesso.

con più olio è diventata un pò più dura in compressione e la soglia del fine corsa è salita un pò.
per rendere l'idea, diciamo che nei laterali accentuati gli ammortizzatori a valle si comprimevano tutti, ora rimanangono fuori almeno 3 dita di stelo.

cmq la cosa che fa di più è anche la più semplice: una catena di finecorsa al centro del ponte: in twist non influisce quasi niente, la mobilità non è assolutamente compromessa ma nei laterali rende la macchina molto più stabile, tanto che pensavo di metterla anche davanti.

ecco un video dell'uscita che ho fatto per provare la macchina, la qualità è bassa (l'abbiamo fatto col telefonino) ma qualcosa si capisce; tenete conto che sotto la neve fresca c'erano delle carrate abbastanza profonde e molte rocce. http://www.youtube.com/watch?v=7YyM1BHvfyA&feature =channel_page

francesco
 

Daniele (Dany_toy40)
Advanced Member
Username: Dany_toy40

Registrato: 01-2005
Inviato il martedì 17 febbraio 2009 - 22:00:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sembra quasi di sentr girare il mio BJ 40... Oooops volevo dire HJ 40
 

Beppe (Cowtoy)
Senior Member
Username: Cowtoy

Registrato: 03-2005
Inviato il mercoledì 18 febbraio 2009 - 01:58:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

francesco, una catena che tiene il ponte??
non sarebbe meglio una cinghia?? magari collegata ad un cricchetto in modo da variarne la lunghezza...

davide:
http://foto.fuoristrada.it/Toyota/foy
http://foto.fuoristrada.it/Toyota/fox
http://foto.fuoristrada.it/Toyota/fow

le foto si commentano da sole...
visto il signorino... si tratta bene, pure il volantino in legno...

ciao
beppe
 

filippini diego (Messerlellora)
New member
Username: Messerlellora

Registrato: 01-2009
Inviato il mercoledì 18 febbraio 2009 - 08:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

http://picasaweb.google.it/44parallelo/Bj71AMolle# che ne dite .....
 

davide (0davide0)
Moderator
Username: 0davide0

Registrato: 01-2002
Inviato il mercoledì 18 febbraio 2009 - 08:46:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Diego, bel lavoro, ma non mi convincono tre cose e visto che ancora è tutto appuntato potreste, se ritenete opportuno, correggerle.

1) la distanza al ponte fra gli attacchi dei puntoni inferiori e quelli superiori deve avere un'altezza di 8"

2) perchè avete messo le molle così dentro?

3) perchè gli uniball del triangolo superiore sono messi al contrario?
 

davide (0davide0)
Moderator
Username: 0davide0

Registrato: 01-2002
Inviato il mercoledì 18 febbraio 2009 - 08:47:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Francesco, sicuramente più olio aiuta in compressione, ma il suzuki che hai visto una tavola ha anche un peso ridotto rispetto al toyota. Io con le molle in supplemento ho risolto i problemi.

Bepe una giornata a far shopping... stiamo diventando come le donne.... hahahaha
 

Antonio (Patrol88)
Senior Member
Username: Patrol88

Registrato: 11-2002
Inviato il mercoledì 18 febbraio 2009 - 09:42:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

i puntoni posteriori piegati non mi convincono...
 

Francesco Bevilacqua (Demolition_zuki)
Senior Member
Username: Demolition_zuki

Registrato: 07-2002
Inviato il mercoledì 18 febbraio 2009 - 10:41:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

beppe con la catena mi trovo benissimo; ne ho fatte di diverse lunghezze (10, 12, 14, 16 anelli) a seconda di quanto è alta la macchina.

davide non penso fosse il peso della macchina a influire, anche perchè il proprietario dice che prima di mettere mano agli ammortizzatori era così anche la sua. il tecnico di downsouth ha insistito molto per farsi mandare gli ammortizzatori dicendo che avrebbe effettuato un "re-valving" per sistemarne la durezza; se devo essere sincero non mi ispira l'idea di spedirglieli rimanendo senza per due mesi e col rischio che il lavoro non vada bene, ma d'altra parte anche aprirli io qui in italia senza sapere come fare e avere ricambi e pezzi non mi sembra una buona idea.
intanto vedrò nelle prossime uscite come si comporta globalmente la macchina e dopo le selezioni valuterò se è il caso di provare a sistemare questa fantomatica valvola.

diego, non è male il lavoro anche se ci sono alcune cose che non mi convincono (la posizione delle molle, gli attacchi al ponte dei puntoni); inoltre così la macchina è un pò squilibrata: dietro hai un metro di escursione e davanti è inchiodata! finisci il lavoro e metti le molle anche davanti.

francesco
 

davide (0davide0)
Moderator
Username: 0davide0

Registrato: 01-2002
Inviato il mercoledì 18 febbraio 2009 - 13:45:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Francesco, ma la funzione della catena è quella di "limitare" e non interviene sulla taratura delle sospensioni.
Il problema degli airshock è certamente il lora andamento "piatto" e non esponenziale come in una classica molla.

Aumentando l'olio del doppio non hai quindi raggiunto il giusto setup?

Cambiare la valvola serve solamente nei trasferimento di carico repentino, ma sul trial lento non ha nessuna efficacia.

Diego ma d'avanti questo 71 come è fatto?
 

Francesco Bevilacqua (Demolition_zuki)
Senior Member
Username: Demolition_zuki

Registrato: 07-2002
Inviato il mercoledì 18 febbraio 2009 - 14:35:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

effettivamente potrebbe essere come dici tu, ma guarda questa foto: http://picasaweb.google.com/fuoristradaoffroad/Fuo ristradaOffroadJeep4x4#5236192806874520818
la macchina è stabilissima.

qui invece altre foto delle sospensioni al lavoro:
http://picasaweb.google.com/fuoristradaoffroad/fuo ristradaoffroadjeep4x4#5236192960954639554
http://picasaweb.google.com/fuoristradaoffroad/fuo ristradaoffroadjeep4x4#5236197830737078338

la catena lavora in modo "passivo", nel senso che non indurisce gli ammortizzatori ma impedisce che il ponte si allontani troppo dal telaio creando instabilità; aiuta abbastanza nei laterali e moltissimo nelle salite/discese molto ripide.

cambiando la quantità dell'olio ancora non ho raggiunto il giusto setupo anche se la situazione è migliorata; conta però che non ne ho aggiunto tantissimo (50 cc dietro e 150 cc davanti, non l'ho certo raddoppiato).

francesco
 

Riccardo (Folders)
Member
Username: Folders

Registrato: 10-2006
Inviato il mercoledì 18 febbraio 2009 - 16:19:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Davide hai qualche suggerimento non so più dove battere la testa
 

Salvo (Salvobj)
Member
Username: Salvobj

Registrato: 12-2006
Inviato il mercoledì 18 febbraio 2009 - 17:57:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

riccardo puoi postare delle foto per renderci conto del danno??
 

davide (0davide0)
Moderator
Username: 0davide0

Registrato: 01-2002
Inviato il giovedì 19 febbraio 2009 - 08:55:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Francesco, quella macchina è VERAMENTE fatta bene. Non si scompone in un laterale così, ma ha anche una grande escursione. Bravi!!

Che airshock monta?

Io penso che il segreto sia, una corretta misura d'olio, il giusto montaggio con un'angolazione adeguata e poca compressione (in maniera da far lavorare l'olio).

C'è anche da dire che quel suzuki ha una cabina molto dentro rispetto ai ponti, quindi il baricentro ricade sempre allì'interno di essi. Nel bj non è così a meno di mettere ponti unimog.

Riccardo posta qualche foto, secondo me è solo un'errore di misurazione, se il ponte ha le staffe uguali, le balestre sono uguali ed il telaio ha la stessa altezza da terra, è solo un'errore di misurazione, altrimenti dovresti riscontrare una differenza fra queste misure, differenza che non c'è.
 

Francesco Bevilacqua (Demolition_zuki)
Senior Member
Username: Demolition_zuki

Registrato: 07-2002
Inviato il giovedì 19 febbraio 2009 - 10:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

davide, se ci fai caso comunque anche quel suzuki ha le cinghie di fine corsa attaccate al centro dei ponti (nelle foto si vede bene quella anteriore).
appena ho tempo mi faccio dare il numero del proprietario dal mio amico che lo conosce e mi faccio spiegare bene che intervento ha fatto sugli ammortizzatori.

francesco
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione