www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Geologi. Chi usa Oziexplorer? Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Tata Club » Geologi. Chi usa Oziexplorer? « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

Marcello (Wolf56)
Advanced Member
Username: Wolf56

Registrato: 11-2006
Inviato il venerdì 02 luglio 2010 - 14:04:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ragà chi di voi usa il programma Oziexplorer?
Mi serve una guida all'uso. Non vorrei combinare K...te magari mando in mona il Wild 4x4.
Aspetto risposte anche in mail privata. CIAO
 

Mattia Frasca (Ghigo)
Advanced Member
Username: Ghigo

Registrato: 02-2004
Inviato il venerdì 02 luglio 2010 - 14:09:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Eccomi!!
Ma....con il Geosat come fai a interfacciarlo?
Mandami pure una mail o chiamami al tel o skype (mattia.ghigo)...ma dopo le 18.30....
 

SPECI (Speci)
Advanced Member
Username: Speci

Registrato: 04-2004
Inviato il sabato 03 luglio 2010 - 18:04:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

leggo solo ora, Alcebilly a suo tempo, mi ha strabiliato con Ozi, in Slovenia, su uno sterrato in culo al mondo (che io pur essendo del posto, conoscevo così così), mi diceva se dopo il secondo muretto a secco, si andava a destra o sinistra...
@Alce, se leggi, illuminalo...tu che sai bene come funziona!!!

Speci
Presidente TataClubItalia
 

Mattia Frasca (Ghigo)
Advanced Member
Username: Ghigo

Registrato: 02-2004
Inviato il sabato 03 luglio 2010 - 19:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ma Marcello mi sa che vorrebbe utilizzare Ozi....per interfacciarlo con il Geosat....
 

Marcello (Wolf56)
Advanced Member
Username: Wolf56

Registrato: 11-2006
Inviato il sabato 03 luglio 2010 - 21:27:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

In effetti, il mio può interfacciare con OZI., oltre che posso usare l'APRS.
Così da un qualsiasi pc conoscendo la mia sigla, possono vedere dove mi trovo.
 

Marcello (Wolf56)
Advanced Member
Username: Wolf56

Registrato: 11-2006
Inviato il venerdì 09 luglio 2010 - 09:58:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Mattia!!! Hai provato ad usare Google Earth??
Ho fatto delle prove, pare che funzioni.
Non lo sò se ne ho fatto un uso un po arcano, però ho agito in questo modo: col PC sono andato su G E ho scelto i punti, ho preso le coordinate e le ho scritte sul Nav. Mi ha portato,,,, adesso però devo vedere come si fà per mettere più punti, WP. Se poi sai tu come si fà me lo dici?.
Con OZex non riesco a caricare le mappe (non so dove e come prenderle). Ciaux
 

Emilio Siletti (Tortue)
Advanced Member
Username: Tortue

Registrato: 02-2005
Inviato il venerdì 09 luglio 2010 - 11:11:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

MI unisco alla discussione, uso Ozy da circa 2 mesi, l'ho caricato sulla penna di un netbook insieme alle 800 mappe al 10.000 della mia regione. A sua volta il net è interfacciato con un gps portatile che serve da antenna e come riscontro dei dati. Il tutto funziona molto bene, a casa mi studio il percorso metto i W.P. e poi si viaggia come sui binari, 2 occhi alla strada 1 al net. Se volete altri dettagli sono a disposizione. Il tutto è molto semplice ed efficiente.
 

Mattia Frasca (Ghigo)
Advanced Member
Username: Ghigo

Registrato: 02-2004
Inviato il venerdì 09 luglio 2010 - 19:48:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ragazzi, non facciamo confuszione. Ozi è un lettore di carte (diciamo così) che offre poco di più che la lettura delle carte, la georeferenziazione e disegni/modifiche al raster.
Ha la capacità inoltre di interfaccairsi a mervaglia con Garmin e Magellan (col quale era nato il primo sodalizio progettuale) e con moltissimi GPS/Navigatori.
Per ora, tornando a bomba, a quanto ne so, il Geosat 4x4 non permette di caricare carte....quindi discorso finito...ma qualcosa è all'orizzonte, garantito!
 

Ignazio - il Torchio BB-768 (Iggy)
Member
Username: Iggy

Registrato: 05-2007
Inviato il sabato 10 luglio 2010 - 00:11:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao!
Mica per niente c'é li bello pronto il mio Magellan Meridian Platinum!!!

Ciao!

Ignazio
 

Mattia Frasca (Ghigo)
Advanced Member
Username: Ghigo

Registrato: 02-2004
Inviato il sabato 10 luglio 2010 - 08:53:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Lo conosci?
Dai...nonostante l'età...continua ad essere un grande strumento!!
Anche se il Garmin 60csx...mi ha ultimamente sorpreso!!
 

Marcello (Wolf56)
Advanced Member
Username: Wolf56

Registrato: 11-2006
Inviato il sabato 10 luglio 2010 - 19:06:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Mattia, o sono io che non capisco un ficosecco.....
in un aggiornamento del mio geosat4x4 (un anno fa) mi hanno messo oltre la funzione 4x4 con bussola a tuttoschermo + trip, la funzione Nmea.
Il primo Navigatore dedicato al Fuoristrada

L'unico GPS con le mappe topografiche militari IGM


Geosat 4x4 è il primo navigatore ad offrire dati per la navigazione off-road in Italia, l’unico ad integrare le più aggiornate mappe Tele Atlas con la cartografia militare topografica 1:50.000 IGM.

Geosat 4x4 è un prodotto nato dalla collaborazione fra AvMap e l’Istituto Geografico Militare Italiano, con la consulenza di FIF 4x4, la Federazione Italiana Fuoristrada.

Grazie allo speciale software di navigazione fuoristrada AvMap puoi navigare liberamente anche off-road su mappe topografiche IGM, al di fuori della rete stradale Tele Atlas. Con Geosat 4x4 puoi registrare le tracce dei percorsi offroad effettuati e richiamarle in un secondo tempo. Esporta i tuoi itinerari 4x4 preferiti in Oziexplorer o Google Earth per poi condividerli con gli amici!
E se non ho letto male posso a sua volta con il PC crearmi itinerari e fare il contrario. Bohhk Non ci capisco più nulla. HELP ME!!!
 

Mattia Frasca (Ghigo)
Advanced Member
Username: Ghigo

Registrato: 02-2004
Inviato il domenica 11 luglio 2010 - 11:21:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Esatto! Puoi CREARE ITINERARI o ESPORTARE ITINERARI con Ozi e verso Ozi. Ma non puoi importare cartine oltre a quelle già precaricate dentro Geosat.
 

Marcello (Wolf56)
Advanced Member
Username: Wolf56

Registrato: 11-2006
Inviato il domenica 11 luglio 2010 - 21:45:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ok..
Allora ecco dove non ci eravamo capiti...
Io non pretendevo caricare cartine,(geosat ha solo le sue, al massimo posso comprare la scheda con tutta l'Italia in IGM) era capire come si faceva a caricare itinerari. Ciao
 

Marcello (Wolf56)
Advanced Member
Username: Wolf56

Registrato: 11-2006
Inviato il lunedì 22 agosto 2011 - 16:38:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ENZO....... la discussione in ML la si potrebbe continuare quì.
Ciao Vecchietto
 

Stefano (Giunti)
Member
Username: Giunti

Registrato: 05-2004
Inviato il lunedì 22 agosto 2011 - 21:41:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ciao a tutti, ozi ho provato svariate volte ad usarlo ma è complicatissimo ma utilissimo per la georeferenzazione e per creare mappe personali caricabili sui Garmin, comunque il primo navigatore off lo ha fatto la Garmin con le mappe Land Navigator che possono essere caricate su svariati modelli più vecchi mentre gli ultimi le hanno già incorporate. Il Geosat so che è un bel giocattolo ma di serie mi sembra che non monta le mappe IGM
 

Mattia Frasca (Ghigo)
Advanced Member
Username: Ghigo

Registrato: 02-2004
Inviato il venerdì 26 agosto 2011 - 10:23:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Confermo, che il Land Navigator resta una delle carte topografiche più "gradevoli" da utilizzare!!
A mio parere, il Geosat ha ancora un sacco di bugs...e, in tutta onestà, per avere un raster (diciamo...un'immagine) di una carta 25.000 o 50.000 IGM...basterebbe prendere un palmare e caricarci tutte le carte che vuoi, dalle catastali alle ortofoto!
Ozi è uno strumento universale, con un sacco di funzioni...e proprio per questo....piuttosto macchinoso da usare, se uno ne fa un utilizzo sporadico.
In Toscana, come Soccorso Alpino, abbiamo un nuovo software per la ricerca dispersi/cartogarfia specifico del Soccorso, ma tuttora si usa sempre Ozi!!
 

alessandro tocco (Sandro64)
Junior Member
Username: Sandro64

Registrato: 10-2009
Inviato il venerdì 26 agosto 2011 - 10:38:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Mattia,quando parli così.....mi spaventi!!!!!

Ciao
Sandro
 

SPECI (Speci)
Advanced Member
Username: Speci

Registrato: 04-2004
Inviato il venerdì 26 agosto 2011 - 18:49:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ebbè caro Sandro, è o non è il nostro Mastrogeo ^___^
 

Mattia Frasca (Ghigo)
Advanced Member
Username: Ghigo

Registrato: 02-2004
Inviato il sabato 27 agosto 2011 - 22:14:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Paura, eh?
...sembravo quasi serio, vero?...


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione