www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Tagliando completo GC Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Jeep » Grand Cherokee » Archivi storici » Archivio fino al » Tagliando completo GC « Precedente Seguente »

  Titolo Utente Messaggi Pagine Ultimo Messaggio
Archive through Matteo (Marateo)20 16-12-05 17:52
  ClosedChiuso: Non sono accettati nuovi messaggi in questa pagina        

Autore Messaggio
 

Marco (Sempredetraverso)
New member
Username: Sempredetraverso

Registrato: 12-2005
Inviato il venerdì 16 dicembre 2005 - 19:44:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ci mancherebbe.... per me quelli della Chrysler sono dei truffatori!!!

Oggi sono passato da loro per capire quanto mi sarebbe costato fare l'operazione che ho intenzione di fare e cioè sostituzione olio differenziali di tutti e due i ponti, sostituzione olio del t-case e sostituzione olio cambio, sapete quanto mi hanno sparato???

Mi hanno detto che per fare tutto ci vuole:
1) circa 3h di manodopera, quindi 48X3=144 euro
2) 12 litri di olio ATF4 tra cambio e t-case = 92 euro + 17 euro di filtro dell'olio
2) 5 litri di olio per differenziale alla modica cifra di 30 euro al litro = 150 euro

}= 403 euro!!!!
 

Marzio DePonti (Avitech)
Advanced Member
Username: Avitech

Registrato: 11-2002
Inviato il venerdì 16 dicembre 2005 - 20:18:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ninja sig tenente,che differenziali hai? quelli del camion? ....eheheheeh
 

Mauro (Vmauro)
New member
Username: Vmauro

Registrato: 12-2005
Inviato il venerdì 16 dicembre 2005 - 20:19:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

48 euro all'ora è comunque veramente molto , a me sembrano costi orari elevati ,se volete fare i fai da te o comunque utilizzare dei lubrificanti eccezionali potete rivolgervi ai ragazzi di www.raceporter.com , loro vi possono fornire i lubrificanti Red Line che sono i migliori in assoluto , da noi in Italia non sono molto conosciuti ma basta che andate sui forum americani per capire quanto sono invece utilizzati , il sito ufficiale americano è redlineoil.com , RacePorter sono i distributori per L'Italia e servono molte squadre corsa , ho avuto il piacere di parlare insieme a loro e sono molto disponibili ,vi guidano loro sul tipo giusto di lubrificanti da scegliere ,hanno una tabella di conversione con alcune tipologie di lubrificanti che noi utilizziamo sui Transfer Cases come il Mopar , io sul mio Pajero ho tutto Red Line , molti comunque acquistano da loro e ne parlano molto bene , se vi presentate come partecipanti a questo forum credo che qualche sconticino si potrebbe scucire .
 

Marzio DePonti (Avitech)
Advanced Member
Username: Avitech

Registrato: 11-2002
Inviato il venerdì 16 dicembre 2005 - 20:27:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

bravo Mauro,eccellente il link e le tue info.Grazie
 

Marco (Sempredetraverso)
New member
Username: Sempredetraverso

Registrato: 12-2005
Inviato il venerdì 16 dicembre 2005 - 23:06:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Avevo già sentito di questi olii per differenziali della Red Line, in effetti costano la metà dei Mopar. Sarei orientato ad utilizzare questi anzicè i Mopar, c'è qualcuno che già li ha provati e sa dirmi come se ci sono stati problemi o se vanno bene??
 

Marzio DePonti (Avitech)
Advanced Member
Username: Avitech

Registrato: 11-2002
Inviato il venerdì 16 dicembre 2005 - 23:16:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

personalmente non li ho provati ma ero (e sono) seriamente intenzionato ad usarli,lo farò coi prossimi cambi.
Da come ne parlano sui siti americani,gode di ottima reputazione,quindi io andrei tranquillo.
 

Mauro (Vmauro)
New member
Username: Vmauro

Registrato: 12-2005
Inviato il sabato 17 dicembre 2005 - 07:50:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sulla loro qualità andate sicuri , sono eccezionali .
 

Stefano Pasquetti (Stefanuccio)
Junior Member
Username: Stefanuccio

Registrato: 03-2005
Inviato il sabato 17 dicembre 2005 - 19:53:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

salve a tutti nuovamente!
come VEDETE nel mio post più sopra sono riportati gli equivalenti dei RED Line per il 4.7 H.O.
io ho ordinato quello per i differenziali (il 75w140 già additivato) e quello per il transfer case (l'MTL specifico per il T-cases del Quadra drive) dopo che ho letto i forum americani dove i Red Line sono molto usati (sono oli totalmente sintetici)
la settimana prossima mi dovrebbero arrivare e li provo visto che devo fare il cambio...
vi faccio sapere ok?!!
Dimenticavo, il tutto per 98 euro comoprese spedizioni in contrassegno (che da sole costano 13 euro)....ho preso 4 latte di 75w140 e 2 latte di MTL
Per il cambio la Red Line produce il C+ATF specifico per cambi JEEP.

I ragazzi della Red Line (Guido e Rosa)sono molto disponibili e sempre pronti a rispondere subito...gli ho fatto due scatole come cocomeri per sapere se l'MTL era effettivamente adatto al t case del Quadra drive, e Guido (che ringrazio) mi ha messo in contatto direttametne con Dave (in California) responsabile in usa della Red Line per chiarire ogni dubbio...alla fine mi sono deciso :-)

Sul sito poi ci sono tutte le tabelle di equivalenza (eccetto quella dell'MTL che Dave mi mandò per farmi vedere)

ciao ciao
Stefano


(Messaggio modificato da stefanuccio il 17 dicembre 2005)
 

Pierfrancesco (Pico73)
Member
Username: Pico73

Registrato: 02-2003
Inviato il lunedì 19 dicembre 2005 - 09:11:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Scusate ma non mi sembra che ci sia risparmio...
Sul sito indicato vendono l'ATF Red Line a 14.20 euro, mentre il Mopar viene circa 10 euro.
Forse ho visto male?
 

Stefano Pasquetti (Stefanuccio)
Junior Member
Username: Stefanuccio

Registrato: 03-2005
Inviato il lunedì 19 dicembre 2005 - 10:01:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ciao Pierfrancesco!
ti riferisci all'olio per il cambio vero?
ciò che dici è parzialemte vero...
ti riassumo in due punti però come ho ragionato io:

1) è vero che il red line costa un pò di più, ma se cambi gli oli anche ai differenziali (come farò io) di fatto ciò che paghi di più per il cambio, lo compensi con ciò che paghi in meno per i divverenziali (il 75w140 in chrysler costa 28 euro a litro PIU' iva, mentre il redline costa 14,20 euro a litro iva compresa).

2) essendo oli totalmente sintetici, se sostituisci TUTTO l'olio del cambio (anche nel convertitore) potrai limitarti, nei cambi successivi, a cambiare SOLO quello in coppa (date le maggiori doti dei sintetici mantenere per un periodo più lungo la giusta composizione molecolare rispetto ai minerali, perciò assicurano una "vita utile" maggiore) e quindi risparmierai ugualmente rispetto all'atf chrysler (del quale ne dovresti acquistare 14 litri invece dei soli 5 o 6 per fare il cambio solo in coppa).

questo è come ho ragionato io (che cmq intendo fare il cambio totale degli olii visto che ho preso l'auto usata)

ciao ciao
Stefano
 

Marzio DePonti (Avitech)
Advanced Member
Username: Avitech

Registrato: 11-2002
Inviato il lunedì 19 dicembre 2005 - 13:16:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ho visto che c'è l'olio alternativo all'atf mopar però non mi è chiaro se si tratta di sintetico totale o parziale.Fosse un sintetico totale ne varrebbe la pena e poi i prossimi cambi solo in coppa,come dice Stefano
 

Mauro (Vmauro)
New member
Username: Vmauro

Registrato: 12-2005
Inviato il lunedì 19 dicembre 2005 - 13:53:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Tutti i lubrificanti Red Line Oil che troviamo su www.raceporter.com sono totalmente sintetici ,anche gli oli per motore ( a noi interessano quelli con l'etichetta blu , quelli che si chiamano "Race Oil " sono da corsa ) ,sempre "full synthetic " , possono avere sostituzioni con chilometraggi molto lunghi , anche sui 30000 km .
}
 

Marzio DePonti (Avitech)
Advanced Member
Username: Avitech

Registrato: 11-2002
Inviato il lunedì 19 dicembre 2005 - 14:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

se ne sei certo,allora direi che non ci sono problemi,anche sul piano economico,al primo cambio si compensa già la differenza di costo.
E poi un sintetico tiene sempre molto meglio la temp,non lascia residui e mantiene nel tempo le caratteristiche iniziali.
 

Pierfrancesco (Pico73)
Member
Username: Pico73

Registrato: 02-2003
Inviato il lunedì 19 dicembre 2005 - 14:29:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Da quello che ho capito mettereste l'olio red line oltre che nel cambio anche nei differenziali.

Il fatto che sia sintetico è ovvio, tutti gli olii Mopar in ballo lo sono.
Comunque io ho cambiato solo l'olio in coppa, considerando che, facendo il cambio ogni 50.000 km, comunque si ha un continuo ricircolo di tutto l'olio (gli intervalli regolari previsti sarebbero ogni 160.000).
Nei differenziali ho rispettato il costosissimo Mopar 75w-140, per fortuna solo 3 litri.

Nel motore, invece, un buon sintetico della Shell o della Castrol si trova anche a 4 euro al litro...
 

Andrea (Newgc)
New member
Username: Newgc

Registrato: 12-2005
Inviato il lunedì 19 dicembre 2005 - 15:35:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Scusatemi ragazzi, ma essendo un neofita del fuoristrada vorrei sapere a che intervalli devo sostituire l'olio del cambio e dei differenziali.
io ho un GC 3.1 Limited del 99 con 90000Km, appena preso e quindi non so nemmeno se il vecchio proprietario ha fatto qualcosa o meno.
Grazie.
 

Pierfrancesco (Pico73)
Member
Username: Pico73

Registrato: 02-2003
Inviato il lunedì 19 dicembre 2005 - 16:28:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Andrea, vai su wjjeeps.com e trovi tutta la tabella degli intervalli.

Comunque i principali sono:
Cambio, riduttore e differenziali ogni 50.000
Motore: Ogni 10.000

Appena presa la macchina usata è buona norma cambiare tutto se non si ha la certezza che sia stato fatto.

Ciao
 

Stefano Pasquetti (Stefanuccio)
Junior Member
Username: Stefanuccio

Registrato: 03-2005
Inviato il lunedì 19 dicembre 2005 - 20:55:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Esatto Marzio!! è proprio quello che volevo dire io!!!

confermo comunque che sono sintetici (per lo meno quelli che interesano a noi)

ciao ciao
Stefano
 

Marco (Sempredetraverso)
New member
Username: Sempredetraverso

Registrato: 12-2005
Inviato il venerdì 23 dicembre 2005 - 18:30:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao ragazzi,
torno sull'argomento perchè vorrei sapere se qualcuno ha mai usato nei differenziali il Castrol Syntrax Sae75w140, costo scontato 19 euro/litro (sempre meglio dei 30 Euro/litro del Mopar). E' un olio totalmente sintetico specifico per differenziali, non contiene additivi quindi non so se sia compatibile con l'additivo dellla Mopar.
Qualcuno di voi l'ha usato? Sapete se ci sono controindicazioni?
 

Stefano Pasquetti (Stefanuccio)
Junior Member
Username: Stefanuccio

Registrato: 03-2005
Inviato il sabato 24 dicembre 2005 - 00:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ciao Marco!
non conosco il castrol da te indicato, ma l'additivo lo devi mettere, quindi se non lo ha lo dovrai in ogni caso comprare a parte!
io il red line lo ho pagato 14,20 euro a litro!
a proposito,ho ricevuto il pacco della red line proprio ieri!
appena faccio il cambio vi dico come vanno ok?
un curiosità, su WJJEEPS.COM c'è scritto che il cambio olio alla trasmissione automatca va fatto ogni 100.000 miglia (o ogni 30.000 miglia se c'è un uso gravoso), solo che nella tabella pubblicata nel sito, fra parentesi c'è scritto "M.Y. 2000 lists 30.000 miglia"...che significa quel "lists"?
grazie
ciao ciao
Stefano
 

giampi (Cinqueedue)
Junior Member
Username: Cinqueedue

Registrato: 04-2003
Inviato il giovedì 29 dicembre 2005 - 17:13:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Tagliando WJ 4.7 '99 QTII
Olio motore Shell Helix Ultra 5 w 40
Filtro olio Filtro aria
Bulbo pressione olio
1 cuffia semiasse
Olio cambio ATF4 7 litri
2 filtri cambio aut.
Olio diff ant
Olio diff post
Olio TCase (NV247) Mopar 05016796AA
Batteria M.Marelli 75h
Puleggia tendicinghia (Opel-Saab Euro 43)
Manodopera
Totale euro 700
Ciao
Giampi
 

Guido (The_fly)
Member
Username: The_fly

Registrato: 06-2004
Inviato il venerdì 30 dicembre 2005 - 08:47:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

direi che sei stato rapinato :-(

... ma li hai visti in faccia o ti hanno preso alle spalle? quanti erano? erano armati?
 

Euro Buchberger (Paji)
Moderator
Username: Paji

Registrato: 01-2003
Inviato il venerdì 30 dicembre 2005 - 10:09:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao,

Vorrei dire anch'io la mia a tal proposito.

Il tagliando esposto da Cinqueedue è stato eseguito da un concessionario ufficiale ? Se si mi pare che i prezzi esposti siano assolutamente in linea con la classe dell'auto in questione.

Certo mi viene da pensare quando vedo post o thread nei quali ci si lamenta di costi normalmente più alti della media sia sui consumi di 5,2 V8 o 2,7 TD che sui pezzi di ricambio originali Jeep.
Mi pare che chi scelga di viaggiare su una Jeep di questa classe, debba mettere in conto, PRIMA DI ACQUISTARE LA JEEP, un prezzo più alto per il mantenimento della vettura.

Credo che esistano 4x4 molto più economici nella gestione complessiva del loro utilizzo ... NIVA ? LAND ? HYUNDAY ?

Capisco che questo mio intervento potrebbe sembrare un sasso nello stagno, tuttavia provate un attimo a soffermarvi sulla qualità del mezzo o sul rapporto qualità/prezzo che viene espresso da una Jeep Grand Cherokee.

Ciao a presto e Buon Anno Jeepers !!!
 

giampi (Cinqueedue)
Junior Member
Username: Cinqueedue

Registrato: 04-2003
Inviato il venerdì 30 dicembre 2005 - 10:19:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Il tagliando é stato eseguito dal mio meccanico, ma occorre considerare che hanno inciso sul costo la sostituzione della batteria, del bulbo pressione olio, della puleggia e della cuffia semiasse, lavori extra tagliando ordinario di servizio. Il totale di queste parti é di eiro 286.
La manodopera ammonta a euro 160.
Il semplice tagliando sarebbe stato quindi di circa euro 315, assolutamente non caro.
Ciao a tutti. Auguri.
Giampi
 

Euro Buchberger (Paji)
Moderator
Username: Paji

Registrato: 01-2003
Inviato il venerdì 30 dicembre 2005 - 11:43:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Bravo Cinqueedue, ottima e dovuta precisazione.

Ciao a tutti.
 

Marco (Sempredetraverso)
New member
Username: Sempredetraverso

Registrato: 12-2005
Inviato il sabato 31 dicembre 2005 - 00:50:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Caro Euro, non sono d'accordo!
Il solo fatto di decidere di viaggiare su un'auto di classe e di qualità come la jeep, non deve necessariamente significare che dobbiamo accettare di lasciarci prendere per i fondelli da gente disonesta. Sappiamo tutti che una Jeep costa tanto di manutenzione, e questo è dovuto sia agli interventi che devono essere fatti con intervalli più frequenti di un'utilitaria, sia al fatto che purtroppo i ricambi costano perchè importati, ma fin qui siamo tutti d'accordo. Il problema è che a tutto ciò dobbiamo aggiungere due cose: in primo luogo il fatto che sui ricambi le assistenze autorizzate ci marciano, infatti non esistendo l'aftermarket, siamo costretti ad acquistare solo roba originale, con la conseguenza che sui ricambi vengono applicati dei ricarichi spaventosi, in secondo luogo le officine autorizzate applicano dei costi orari di manodopera assolutamente ingiustificati e fuori mercato (a Roma 48 euro/h!!!). Con questo non voglio fare di tutta l'erba un fascio e sono sicuro che la percentuale di meccanici onesti e corretti sia predominante sul resto, ma quando esco dall'officina dopo un tagliando con la fattura in mano e dopo aver visto queste cose, permetti che mi girino un po i coglioni???

E dopo questo sfogo non ci pensiamo più e godiamoci il nostro GC!!!
Buon Capodanno a tutti!!!
 

Euro Buchberger (Paji)
Moderator
Username: Paji

Registrato: 01-2003
Inviato il domenica 08 gennaio 2006 - 15:21:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao,

sono d'accordo con la tua 'esplosione'.

Bisogna sicuramente evitare di farsi prendere in giro, anche se sono officine/conce ufficiali.

In Milano mi sembra siano 2 i conce ufficiali, uno è Syncrocar, che è quello dove mi rivolgo io con molta soddisfazione, l'altro è A6 ( Auto6 ) con il quale non ho mai avuto contatti.

Confrontare i prezzi e farsi fare dei preventivi è sempre cosa buona e giusta.

Ciao a presto.


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione