www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Valvola PCV Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Jeep » Grand Cherokee » Archivi storici » Archivio fino al » Valvola PCV « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

Giovanni Roma (Groma)
Junior Member
Username: Groma

Registrato: 05-2010
Inviato il martedì 12 ottobre 2010 - 19:14:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao, mi date please qualche ragguaglio in più sulla valvola PCV che, come da libretto di istruzioni, andrebbe controllata abbastanza frequentemente?
 

Nello (Nellolo)
Member
Username: Nellolo

Registrato: 08-2004
Inviato il martedì 12 ottobre 2010 - 21:23:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

questa non l'ho mai sentita finora.. che è la valvola PCV?
 

Giovanni Roma (Groma)
Junior Member
Username: Groma

Registrato: 05-2010
Inviato il martedì 12 ottobre 2010 - 21:30:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Io ho trovato una spiegazione qua
http://it.wikipedia.org/wiki/Basamento_%28meccanic a%29
 

soulman (Soulman)
Junior Member
Username: Soulman

Registrato: 01-2009
Inviato il martedì 12 ottobre 2010 - 21:36:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ma tu hai un benzina?
 

Giovanni Roma (Groma)
Junior Member
Username: Groma

Registrato: 05-2010
Inviato il martedì 12 ottobre 2010 - 21:40:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sì certo, non penso questa valvola si trovi sui diesel
 

LucaDN (Lucadn)
Senior Member
Username: Lucadn

Registrato: 02-2009
Inviato il martedì 12 ottobre 2010 - 22:57:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Non ho mai letto un articolo più squinternato, su Wikipedia...

 

LucaDN (Lucadn)
Senior Member
Username: Lucadn

Registrato: 02-2009
Inviato il martedì 12 ottobre 2010 - 23:06:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Mak, tu ne hai appena restaurata una, no?

Fai un po' di chiarezza?
 

soulman (Soulman)
Junior Member
Username: Soulman

Registrato: 01-2009
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 07:40:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ti sbagli!
Anche i nuovi diesel (euro4 ed oltre) hanno la valvola per il recupero dei gas del olio motore ma questa non ha necessità manutenzione.
 

KillJack (Doctor_cpu)
Member
Username: Doctor_cpu

Registrato: 01-2006
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 09:15:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

PCV Valve

3.7-liter V6 / 4.7-Liter V8 Engines

1- Locate the PCV valve in the oil filler tube of your Jeep Liberty or Grand Cherokee. Disconnect the large rubber hose from the end of the PCV valve and lay it aside. Rotate the body of the valve counterclockwise until the inlet tube on the valve is pointing down. Pull the valve straight out of the filler tube and discard it.

2- Install the new PCV valve in the filler tube. Be sure to position the valve so the inlet tube is pointing down before you insert it. Once the valve is in the tube, turn it clockwise, rotating the inlet tube so that it is facing to the left as you face the valve.

3- Push the rubber hose from the old valve onto the inlet tube of the new valve. Make sure it fully seats on the inlet tube of the PCV valve.


Aggiungo che la valvola in questione andrebbe sostituita a 90-100 mila km.
Comunque, per sapere se occorre sostituirla è sufficiente, una volta smontata, scuoterla...se sentite rumore significa che funziona...se invece non sentite nulla..è da cambiare.

Ciao
 

Most (Samost)
Senior Member
Username: Samost

Registrato: 04-2007
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 09:25:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Credo sui disel sia chiamata EGR.

E' una valvola di recupero dei gas incombusti o roba simile
 

KillJack (Doctor_cpu)
Member
Username: Doctor_cpu

Registrato: 01-2006
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 09:31:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Dimenticavo....

Qui --> http://www.jeep4x4center.com/jeep-grand-cherokee/p cv-valves.htm potete trovare le valvole (foto e part number)

Qui ---> http://www.wjjeeps.com/pcv_wj.jpg dove è situata (praticamente nello stesso posto del motore 3.7 V6).
 

LucaDN (Lucadn)
Senior Member
Username: Lucadn

Registrato: 02-2009
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 09:57:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

La discussione sta prendendo pieghe sinistre ...


La PCV è una banalissima valvola (costerà 5€) messa nel basamento, che evita che si crei una pressione all'interno del motore (nella coppa, per esempio).
Se non ci fosse, l'astina di controllo del livello olio verrebbe 'sputata' dopo un po' che il motore è acceso.

Non c'entra nulla con le sofisticherie tipo EGR, ed è presente su tutti i motori da un secolo a questa parte.

Non sapevo che andasse controllata. Meglio aspettare i più 'tecnici' ...
 

KillJack (Doctor_cpu)
Member
Username: Doctor_cpu

Registrato: 01-2006
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 10:32:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Non costa 5 euro....bensì 30.
Effettivamente non c'entra nulla con l'EGR.

Il controllo della valvola deriva dal fatto che potrebbe intasarsi con morchie (vapori d'olio) e quindi non fare più il suo lavoro. Ad esempio, l'accensione della spia motore potrebbe anche derivare dal suo mancato funzionamento.

Ciao
 

Most (Samost)
Senior Member
Username: Samost

Registrato: 04-2007
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 10:39:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Va bhè ma sempre una valvola è, o no?
 

LucaDN (Lucadn)
Senior Member
Username: Lucadn

Registrato: 02-2009
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 10:57:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Cavoli ma su 'ste macchine bisogna sempre controllare tutto??
 

KillJack (Doctor_cpu)
Member
Username: Doctor_cpu

Registrato: 01-2006
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 11:28:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

....ehehehe...Luca...per evitare di dover controllare tutto...è sufficiente non frequentare i forum....
Facile no?

Ciao
 

roberto (Centurione)
Member
Username: Centurione

Registrato: 02-2009
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 15:45:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Si potrebbe togliere e mettere una sugheruola, che con 10 cent. di paglietta di acciaio la rinnovi. A parte la battuta presumo che l'indicatore di pressione dell'olio dica se la valvola funziona o no...o no
 

soulman (Soulman)
Junior Member
Username: Soulman

Registrato: 01-2009
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 17:49:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Nei diesel non si controlla e non ha nessun controllo diagnostico perchè collegata con il circuito di aspirazione, prima della turbina. Il risucchio generato è talmente forte che la valvola ha una membrana per impedire all'olio di essere aspirato.

QUINDI, nei diesel, NON SI INTOPPA MAI!

Questa valvola....anzi quella da 5 euro..... una volta era collegata, con un tubicino, direttamente al collettore di scarico. Da un po di anni a questa parte, per le norme antinquinamento, il fumo emesso dal basamento deve essere trattato come tutti i gas di scarico e quindi aspirato e bruciato.
 

roberto (Centurione)
Member
Username: Centurione

Registrato: 02-2009
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 18:21:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Nelle versioni più evolute c'era un condensatore la cui uscita era collegata al collettore di aspirazione che rimetteva in combustione il fumo con l'effetto di compromettere il rapporto stechiometrico in caso di motori con compressione deficitaria, mentre olio condensato ricadeva in coppa con apposito tubo di scolo.
 

soulman (Soulman)
Junior Member
Username: Soulman

Registrato: 01-2009
Inviato il mercoledì 13 ottobre 2010 - 20:43:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Notevole! Complimenti !!!!!
 

Giovanni Plotter (Gianni_1963)
Member
Username: Gianni_1963

Registrato: 12-2009
Inviato il venerdì 15 ottobre 2010 - 00:03:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Questa valvola è controllata e può indurre il codice d'errore P0172, P0175 (ho aperto un topic, ma ho trovato già alcune risposte)
 

Mak V8 (Mak_v8)
Member
Username: Mak_v8

Registrato: 11-2009
Inviato il venerdì 15 ottobre 2010 - 01:42:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Cavolo! questo topic non so perchè, ma è due giorni che è in giro e io non lo avevo mai visto! boh, sarà l'età...

comunque: PCV = Positive Crankcase ventilation; è praticamente una valvola che fa uscire dal basamento i vapori di umido o residui di gas combusti che filtrano dalle valvole e passano nel coperchio punterie e quindi nel basamento.
I vapori vengono estratti e riconvogliati nel condotto di aspirazione appena prima del corpo farfallato.
La sua funzione principale è quella di riconvogliare i gas filtrati nel motore per evitare, che si disperdano in atmosfera e poi perchè vengono usati per ridurre le emissioni allo scarico (attraverso non so quali reazioni chimiche).
La presenza di questi gas è verificata dalla centralina (attraverso ciò che leggono allo scarico le sonde lambda) e di conseguenza viene regolata l'iniezione di combustibile.
La PCV si chiude proporzionalmente al vuoto che si crea nel corpo farfallato (più aperto= valvola più chiusa).
Con la PCV si riesce ad avere una miglior regolarità al minimo ed una miglior fluidità di funzionamento (dal manuale di officina).

Un tempo non esisteva la benzina verde, i catalizzatori e quattro quinti delle attuali normative anti inquinamento di adesso, quindi sul coperchio punterie c'era a volte solo un filtrino in rete metallica, poi hanno messo un tubo che finiva direttamente nel filtro aria, poi hanno messo un condensatore che faceva condensare i vapori di olio (che finivano direttamente in coppa, più precisamente sul tubo dell'astina) e faceva andare i gas a monte del corpo farfallato.
Anche in quest'ultimo caso però la centralina capiva "quanti" gas finivano in aspirazione, misurando la loro pressione da una piccola presa "di pressione" posta sul condensatore.

La EGR -Exaust Gas Recirculation- (che c'era sui 5.2 dal 1993 al 1995, secondo manuale Haynes) è un'altra cosa, prende parte dei gas di scarico e li immette nel condotto di aspirazione, e quindi in camera di combustione, affinchè creino una miscela che una volta accesa generi una minor quantità di inquinanti allo scarico(spiegazione molto grossolana).

Entrambe le cose sono messe sopratutto per diminuire i composti inquinanti allo scarico e rientrare quindi entro i valori di emissione stabiliti.
 

Giovanni Roma (Groma)
Junior Member
Username: Groma

Registrato: 05-2010
Inviato il sabato 16 ottobre 2010 - 09:48:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Oh ma cazzo, la valvola sull'ultimo WJ 4.7 costa 16 dollari, quella sul mio WK 2005 45 dollari, sarà mica d'oro?
Io ora ho 80000 km, se chiamo in Jeep e do il numero di codice che trovo sul link che ha postato Most, me la procurano senza possibilità di errore?
Ho i miei dubbi che se dico che voglio la valvola PCV sappiano cosa significhi
 

Giovanni Roma (Groma)
Junior Member
Username: Groma

Registrato: 05-2010
Inviato il sabato 16 ottobre 2010 - 11:45:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Rettifico, son appena stato a verificare la valvola ed ho appurato che è come quella del WJ, nonostante il mio WK sia del 2005, boh
 

stefano russo (Stefanolivorno)
New member
Username: Stefanolivorno

Registrato: 09-2010
Inviato il sabato 16 ottobre 2010 - 12:16:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ok.... adesso mi avete fatto paura... contenti??
ma dove si deve comprare a questo punto questa valvola??

Ciao Stefano gc4700 v8 2000
 

Most (Samost)
Senior Member
Username: Samost

Registrato: 04-2007
Inviato il lunedì 18 ottobre 2010 - 10:37:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Stefano, non ti proccupare, non devi far niente...

Giovanni, ma basta che alla jeep gli dai il numero del telaio, non serve altro


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione