www.fuoristrada.it | scriveteci | pubblicità






Come funziona Log In | Log Out | Indice | Cerca
Amministratori | Iscriviti | Profilo utente

Indice » Jeep » Cherokee XJ » Archivio fino al » Come funziona « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

Francesco (Sandstone)
New member
Username: Sandstone

Messaggio numero: 27
Registrato: 01-2011
Inviato il domenica 28 agosto 2011 - 13:41:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Scausate se insisto,
ma qualcuno mi sa spiegare bene come funziona il sistema di raffreddamento del cherokee?
La ventola comandata dalla cinghia rimane sempre in funzione oppure, come succede a me, superate certe temperature si stacca e entra in servizio l'elettroventola?
Grazie Francesco
 

Gallo Francesco (Big_block)
Junior Member
Username: Big_block

Messaggio numero: 60
Registrato: 06-2010
Inviato il domenica 28 agosto 2011 - 20:08:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

più che altro servirebbe sapere come è fatto e come funziona esattamente il giunto viscostatico....
 

Alfredo (Ilgrifo)
Junior Member
Username: Ilgrifo

Messaggio numero: 71
Registrato: 04-2011
Inviato il domenica 28 agosto 2011 - 20:25:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ciao francesco. Se mi dici il anno e motore magari posso chiarirti meglio.
 

umberto (Mrt)
Junior Member
Username: Mrt

Messaggio numero: 152
Registrato: 08-2010
Inviato il domenica 28 agosto 2011 - 22:43:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Normalmente una ventola viscostatica comandata da cinghia lavora circa un minuto appena accesa la macchina(per i fatti suoi, sono fatte così), si ammutolisce e poi si innesta gradualmente mano mano che aumenta la temperatura del motore, in base a tanti parametri(temperatura esterna, quanto gli tiri il collo, se vai veloce o sei in citta e così via). Se senti un'elettroventola invece è probabile che sia qualcosa collegato al condizionatore d'aria, ma conoscendo le jeep di 10 anni fà è più facile che l'innestarsi-disinnestarsi della viscofrizione ti tragga in inganno(lo distingui da un'elettrica perchè varia il rumore in base ai giri motore)
 

DANIELE (Danielejeep)
Advanced Member
Username: Danielejeep

Messaggio numero: 1393
Registrato: 10-2007
Inviato il lunedì 29 agosto 2011 - 12:24:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

la mia che ha all'attivo 229.900 km , e' un VM 2.500 e la ventola rimane sempre accesa...non ho mai senrito altre ventole azionarsi...avevo un Galloper e faceva uguale ....pure lui Turbo Diesel 2.500...secondo me, nel modello 2.500 e' sempre in tiro...non si accende da sola...la mia non ha mai avuto problemi..
 

JaB (Jeepandbeer)
Advanced Member
Username: Jeepandbeer

Messaggio numero: 1793
Registrato: 12-2008
Inviato il lunedì 29 agosto 2011 - 13:18:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

se è un 4.0 ha 2 ventole, una montata su giunto viscostatico, e l'altra elettrica sotto bulbo o aria condiz.
la viscostatica è SEMPRE in funzione, all'interno del giunto è presente del mercurio, che si irrigidisce all'aumentare della temperatura, infatti la sua distanza dal motore è calibrata. Il suo funzionamento è comandato dalla cinghia servizi, quindi non ha possibilità di spegnersi o accendersi, ma variare il suo numero di giri a seconda di quanto si scalda il mercurio nel giunto.
l'elettroventola va a supporto della ventola principale tramite un normale bulbo, oppure si mette in funzione quando si accende il compressore dell'aria condizionata.
x quanto riguarda i motori a gasolio, non saprei.
 

di lelio fabrizio (Brixio3)
Advanced Member
Username: Brixio3

Messaggio numero: 2050
Registrato: 10-2007
Inviato il lunedì 29 agosto 2011 - 13:25:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

idem,ma non è mercurio vietatissimo da anni.
 

JaB (Jeepandbeer)
Advanced Member
Username: Jeepandbeer

Messaggio numero: 1794
Registrato: 12-2008
Inviato il lunedì 29 agosto 2011 - 13:46:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

va bhè quello che è.....:-) basta capirci hihihihi
 

Alfredo (Ilgrifo)
Junior Member
Username: Ilgrifo

Messaggio numero: 72
Registrato: 04-2011
Inviato il lunedì 29 agosto 2011 - 13:50:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

scusa JaB, non si tratta di mercurio ma di un olio siliconico. In pratica il giunto funziona in questo modo. C'è un serbatoio di olio siliconico al centro del giunto. I giunto è composto da due dischi, uno collegato al motore e l'altro alla ventola. Uno di questi ha un profilo a spirale all'interno. Sulla parte anteriore del giunto vi è una spirale mettallica che comanda una valvola, quando viene riscaldata fa apriere la valvola e l'olio comincia a circolare nella spirale e, facendo aumentare l'attrito tra i due dischi, fa aumentare il numero di giri della ventola portandola quasi ad eguagliare quella del motore. Siccome il profilo è a spirale l'olio viene pompato di nuovo nel serbatoio creando una circolazione finchè la valvola è aperta. Ovviamente + si apre + olio circola più è forte l'attrivo tra i dischi. I range di giri va dal 30 all'80 % il numero di giri del motore. In ogni caso, con il giunto funzionante, la ventola non si puo fermare.
 

JaB (Jeepandbeer)
Advanced Member
Username: Jeepandbeer

Messaggio numero: 1795
Registrato: 12-2008
Inviato il lunedì 29 agosto 2011 - 16:32:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

grazie ragazzi :-)
non avevo idea di cosa ci fosse dentro quell'accrocco.....le elettroventole vanno decisamente meglio ;)
 

Francesco (Sandstone)
New member
Username: Sandstone

Messaggio numero: 28
Registrato: 01-2011
Inviato il lunedì 29 agosto 2011 - 18:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Alfredo scusa hai ragione la jeep è del 2000 cherokee classic e monta il motore vm 2500 turbo diesel...leggendo credo di essermi chiarito + o - le idee. la ventola con il giunto viscosodinamico inizialmente funziona bene ma sotto "sforzo" con il caldo su una strada di montagna e il 4x4 inserito sembra quasi fermarsi, non segue i giri del motore.
L'elettroventola che mi ha salvato dal bruciare tutto è sicuramente quella del condizionatore che pur non essendo posizionato in corrispondenza dei simboli blu è normalmente in funzione anche sulle altre posizioni. La porterò a far vedere dal mio meccanico
 

Gallo Francesco (Big_block)
Junior Member
Username: Big_block

Messaggio numero: 61
Registrato: 06-2010
Inviato il lunedì 29 agosto 2011 - 20:25:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

idem, salvato in calcio d'angolo dalla ventola elettrica...
il ventolone funziona per un minuto circa all'avvio del motore e dopo si ammutolisce per sempre e non si riattiva più, il giunto è partito e ne devo ordinare subito uno nuovo.
 

Alfredo (Ilgrifo)
Junior Member
Username: Ilgrifo

Messaggio numero: 73
Registrato: 04-2011
Inviato il lunedì 29 agosto 2011 - 20:55:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

suggerimento:
prima di sostituirlo fate una spruzzata di svitol nel centro .. dove c'è la spiralina ... poi vedete a distanza di 24-48 ore se funziona di nuovo...tentar non nuoce :-)
 

Gallo Francesco (Big_block)
Junior Member
Username: Big_block

Messaggio numero: 62
Registrato: 06-2010
Inviato il lunedì 29 agosto 2011 - 23:30:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ma tu l'hai già provato sto sistema??
 

Alfredo (Ilgrifo)
Junior Member
Username: Ilgrifo

Messaggio numero: 75
Registrato: 04-2011
Inviato il martedì 30 agosto 2011 - 08:00:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

purtroppo l'ho provato solo dopo che me l'hanno sostituito. Al centro c'è il comando della valvola e potrebbe essere ossidato quindi non gira. Considera che la forza della spiralina è pochissima e basta poco per bloccarla, un po di ossido o sporcizia. A proposito controlla anche che sia pulito.
In ogni modo il ricambio lo trovi sulla baia inglese ad un prezzo umano.
 

Francesco (Sandstone)
New member
Username: Sandstone

Messaggio numero: 29
Registrato: 01-2011
Inviato il martedì 30 agosto 2011 - 22:03:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Le idee si sono definitivamente chiarite.
Grazie a tutti per la partecipazione, un particolare grazie ad alfredo e un invito a condividere sempre il proprio sapere con tutti.
Cordiali saluti Francesco

Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
Indice | Messaggi ultime 2 ore | Cerca | Aiuto | Regolamento | FAQ | Top | Home Amministrazione