www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Piccolo problema in avviamento Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Mitsubishi » Pajero V 20 » Motore e sistemi annessi » Piccolo problema in avviamento « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

Ramon de Guadalupe (Ramon)
Member
Username: Ramon

Registrato: 05-2003
Inviato il giovedì 15 aprile 2004 - 16:55:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Buongiorno a tutti!!!

Possiedo un Pajo 2500 TD GLX, 120000 kilometri.

Mi è capitato per 4 volte di avere difficoltà nell'avviamento. Il difetto che sto per descrivere me lo ha fatto a motore caldo e a motore freddo in un periodo di tre mesi.

Dunque, quando inserisco la chiave nel quadro di accensione e la ruoto per il riscaldamento delle candelette, la tensione delle luci del quadro è evidentemente più bassa. Addirittura cala l'intensità della luce dell'orologio. Premetto che la batteria è OK. Ovviamente, quando accade ciò la macchina non va in moto perchè il motorino d'avviamento non parte.

I casi sono due:

1. Emette solo un leggero "Tic" che si sente nell'abitacolo.
2. Emette una serie ti "Tic", come se il relè si attacca e si stacca

Sono andato dall'elettrauto e mi ha detto che non può aiutarmi se non si rende conto di persona del difetto; quindi sono senza soluzione ed in attesa di rimanere a piedi per poter andare dall'elettrauto....

Per metterla in moto, ho seguito il consiglio di un amico che non ci capisce nulla di motori ma che un giorno aveva un problema simile su una macchina: muovere leggermente la macchina con la marcia ingranata.

Non so se per puro caso, comunque ha funzionato.

Qualcuno di Voi, da buoni smanettoni dei fuoristrada, ha mai riscontrato questo problema?

Grazie mille per quanti hanno la pazienza di rispondermi.

Buona giornata.

Ramon.
 

Francesco B. (Frankj)
New member
Username: Frankj

Registrato: 03-2004
Inviato il giovedì 15 aprile 2004 - 17:08:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Provo a fare la mia diagnosi.
"carboncini" del motorino di avviamento andati o il motorino stesso.

E adesso sentiamo chi se ne intende davvero!!




 

Ramon de Guadalupe (Ramon)
Member
Username: Ramon

Registrato: 05-2003
Inviato il giovedì 15 aprile 2004 - 17:11:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Spero si tratti di carboncini, sicuramente più economici del motorino intero...
 

Max (Pittolo)
Member
Username: Pittolo

Registrato: 09-2003
Inviato il giovedì 15 aprile 2004 - 17:34:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Mi sa che è la centralina che da corrente alle candelette che sta per partire........
 

maurizio angeli (Mizio)
Member
Username: Mizio

Registrato: 10-2003
Inviato il giovedì 15 aprile 2004 - 19:09:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Solitamente quando fà TIC-TIC è un problema o di mancanza di corrente dalla batteria, o per un eccesso di assorbimento da parte di qualche apparato elettrico, o perchè il motorino di avviamento stà x andarsene. Prova a dare dei piccoli colpi (ma non troppo) sul motorino di avviamento in fase di accenzione; potrebbe cadere in un "punto morto" e non riuscire a partire, magari x l'esaurimento delle spazzole.
 

Ramon de Guadalupe (Ramon)
Member
Username: Ramon

Registrato: 05-2003
Inviato il giovedì 15 aprile 2004 - 23:31:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Oddio, non so tra centralina e motorino d'avvianemto quale sia il male minore...

Io spero possa trattarsi di normale usura delle "spazzole"...però premetto che non ci capisco una mazza!!!

In effetti a primo impatto potrebbe sembrare un problema di batteria (l'aveva detto anche l'elettrauto), ma poi abbiamo convenuto che la battaeria ok.

Sembrerebbe che qualcosa assorba la corrente quando si presenta il difetto.

Addirittura ho notato che quando accade perde le memorie l'autoradio (non originale).

Mi devo preoccupare?

 

antonio pennetta (Absolute)
Member
Username: Absolute

Registrato: 09-2002
Inviato il venerdì 16 aprile 2004 - 07:23:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Se il difetto si presenta quando fai il primo scatto alla chiave per il preriscaldamento delle candelette tutto quanto avete detto fin qui non ha senso. Il problema è evidentemente di centralina candelette, di candelette o di un relais.
Se invece il "tic tic" si manifesta all'avviamento del motore, allora è solo il motorino ed al 99% le spazzole che, se si usa l'auto prevalentemente in città (molti stop&go)a 100.000 Km vanno sostituite.
Per inciso le spazzole sono "quasi" identiche a quelle che monta(va) la FIAT CROMA TD, ci vuole una minima limatura di adattamento, per cui sono acquistabili con meno di 15 euro.
Il motorino del PAJO è insolitamente montato su cuscinetti, pertanto non va rimboccolato e dura per la vita dell'auto.
Ciao a tutti.
ABSO
 

Ramon de Guadalupe (Ramon)
Member
Username: Ramon

Registrato: 05-2003
Inviato il venerdì 16 aprile 2004 - 11:34:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao, il problema si presenta esattamente al primo scatto. Oserei dire che si tratta di un problema elettrico, magari dovuto ad un relais che non fa più il suo dovere e magari va in corto.

Ovviamente sono di parte ......sempre meglio della centralina candelette (che non so cosa sia).

Scherzi a parte spero bene.

Il vero problema è non poterci fare nulla fino a che non mi fermo......

In ogni caso, dove è posizionato il Relais?

Grazie mille, siete prefetti come sempre!!!
 

Maurizio (Maciste)
New member
Username: Maciste

Registrato: 01-2004
Inviato il lunedì 19 aprile 2004 - 12:32:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Dico la mia:

Non sono ovviamente le candelette.
Quando dai corrente al motorino di accensione la prima cosa che accade e' l'innesco del solenoide che comanda un alberino con l'ingranaggio che collega il morore elettrico con il volano per l'accesione. Solo DOPO che l'alberino si e' collegato motore elettrico con volano, arriva la corrente al motore di avviamento grazie a un SECONDO contatto.
(ovvio che quando il motore parte, il solenoide sgancia e il collegamento e' tolto grazie a una molla)

Se per un problema meccanico (sporco, usura..ecc.) o elettrico (contatti ossidati) il secondo contatto non va..hai il sintomo che hai descritto.

Lo stesso prob. lo si ha ovviamante se la batteria e' scarica...parte il soleoide e ..basta.

Se fossero le spazzole del motore, non andrebbe del tutto... se la cosa e' casuale..propendo per un blocco meccanico del secodno contatto.
ciao
auguri.
 

Ramon de Guadalupe (Ramon)
Member
Username: Ramon

Registrato: 05-2003
Inviato il lunedì 19 aprile 2004 - 17:06:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Secondo un mio parere (ieri mattina mi ha rifatto il difetto) il problema è innanzi tutto elettrico e a monte del motorino d'avviamento.

E' evidente che quando si presenta il difetto c'è qualcosa che provoca un notevole assorbimento di corrente; questo lo deduco innanzi tutto dal calo totale di tensione della macchina: si abbassa l'intensità delle luci in modo incredibile; i vetri elettrici a momenti non si abbassano ecc.

Poi, a volte, si sente il rumore del relè che attacca-stacca probabilmente per scarsa corrente.

E' possibile che sia un relè "partito"?

Tra il quadro di accensione e le candelette che circuito ci passa?

Ramon
 

Matteo Fono (Fono)
New member
Username: Fono

Registrato: 01-2003
Inviato il martedì 20 aprile 2004 - 13:57:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ma non potrebbe essere un problema di chiave?
Una volta mio cugino ha perso la chiave e per far partire la macchina ne ha comprata una nuova.
Oppure la chiave delle ruote non è la stessa della medesima misura virgola comunque concludendo ciao
 

Matteo Fono (Fono)
New member
Username: Fono

Registrato: 01-2003
Inviato il martedì 20 aprile 2004 - 13:58:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ps
ah nuova era la macchina
 

Ramon de Guadalupe (Ramon)
Member
Username: Ramon

Registrato: 05-2003
Inviato il lunedì 24 maggio 2004 - 14:57:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Era solo la batteria.....Cambiata, tutto ok!!!
 

antonio pennetta (Absolute)
Member
Username: Absolute

Registrato: 09-2002
Inviato il lunedì 24 maggio 2004 - 20:39:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

LA BATTERIA?????????????
azzzzz!!!
Ma ci voleva tanto a capirlo? La prima cosa che si controlla è la batteria!
Io ero sicuro che ci avessi già guardato.
Buona la lezione! Per poco non ci facevi smontare virtualmente tutto l'impianto elettrico...........!!!!
 

Ramon de Guadalupe (Ramon)
Member
Username: Ramon

Registrato: 05-2003
Inviato il martedì 25 maggio 2004 - 09:42:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Infatti l'avevo fatto. Non aveva mai dato segni di cedimento, ma proprio mai. A tratti però, sembrava che tutto fosse andato in corto, cali di tensione ecc. e il tutto lasciava pensare a qualche problema elettrico. Poi, di punto in bianco si è piantato tutto. Comunque meno male!

Scusate se vi ho fatto perdere tempo, siete stati gentili come sempre.


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione