www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Candelette Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Mitsubishi » Pajero V 20 » Motore e sistemi annessi » Candelette « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

marchesi marco (Pontone)
New member
Username: Pontone

Registrato: 10-2004
Inviato il lunedì 24 gennaio 2005 - 12:19:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ciao ho un pajo 2800 e ho cambiato tutte e 4 le candelette 2000 km fa .L'altro giorno ha fatto una faticaccia ad accendersi vado dal meccanico e cosa mi dice ?
ho bruciato 3 candelette!!!!
è possibile che in soli 2000 km si brucino?
il tempo di riscaldamento dopo l'avvio dell'auto quanto deve essere perchè a me risulta sul mio 5 minuti !! grazie ciao
 

Claudio Guerrini (Killer)
Moderator
Username: Killer

Registrato: 11-2001
Inviato il lunedì 24 gennaio 2005 - 13:31:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ci sono candelette rapide e normali e non sono intercambiabili.
Se hai preso delle equivalenti può darsi che ti abbiano dato delle rapide ed il tuo impianto supporte le normali.
Viceversa potrebbe essere il timer delle candelette guasto che le fa bruciare.
A temperatura bassa, lui accende la spia circa 7 secondi, poi la spegne continuando ad alimentare le candelette.
Appena giri la messa in moto, il timer stacca le candelette, per tornare ad accenderle appena lasci la chiave.
A quel punto per un tot di tempo (i 5 minuti che dici te) il timer le accende e le spegne per mantenere la temperatura della punta delle candelette attorno agli 800°; lo stesso timer le spegne se il motore supera un certo regime, tipo 2500 / 3000 giri/min per evitarne la fusione.
Se il tutto non funziona può accadere che si brucino come fusibili, ma lo potresti anche provare artigianalmente in casa.
Prendi una lampadina da 12V 3W o simile, ne colleghi un capo ad una candeletta stringendo il filo sotto allo stesso dadino di rame, l'altro capo a massa.
Ovviamente non fare corto circuito; metti in moto ed osserva cosa fa la lampada; se rimane fissa, o è il timer bruciato o il suo relè incollato o un sensore temperatura che non dice il vero e costringe l'accensione oltre i 5 minuti, ma in questo caso dovresti sempre vedere che la lampadina si accende e spegne ad intervalli regolari.
Ciao

(Messaggio modificato da Killer il 24 gennaio 2005)
 

IlFondente ™ (David1)
Senior Member
Username: David1

Registrato: 10-2001
Inviato il lunedì 24 gennaio 2005 - 13:55:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Le candelette erano giuste... Non vanno bene quelle del 2500...
 

Claudio Guerrini (Killer)
Moderator
Username: Killer

Registrato: 11-2001
Inviato il lunedì 24 gennaio 2005 - 14:50:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

http://www.beru.com/english/produkte/gluehkerzen/d iagnosehilfe.php
 

mimmo (Puccipucci)
New member
Username: Puccipucci

Registrato: 12-2004
Inviato il lunedì 24 gennaio 2005 - 19:57:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ciao claudio visto che sei molto esperto su questo tipo di paj che cosa mi sai dire? io sento dopo che ho messo in moto, ancora più di una volta lo scatto di un relè secondo te è normale?
 

Mario (Superpepp)
New member
Username: Superpepp

Registrato: 07-2004
Inviato il lunedì 24 gennaio 2005 - 21:12:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Mimmo,anche io ho il tuo stesso mezzo sw del 92,e ti posso dire che è normale che senti il relè che attacca e stacca per mantenere la temperatura alle precamere costante finchè non raggiunge quella ottimale (logicamente a freddo).
Ciao.
 

Armando (Epyzuki)
Moderator
Username: Epyzuki

Registrato: 11-2001
Inviato il martedì 25 gennaio 2005 - 19:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Qualche anima pia mi sa dire dove posso trovare, per pura cultura personale, la spiegazione del funzionamento delle rapide, rispetto alle normali? E' giusto che con le rapide la spia non si accenda, nemmeno con la macchina all'aperto dopo una notte? Avrei altre 100 domande e non vorrei tediarvi ...
 

Claudio Guerrini (Killer)
Moderator
Username: Killer

Registrato: 11-2001
Inviato il mercoledì 26 gennaio 2005 - 16:03:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Su che mezzo Armando?
 

Claudio Guerrini (Killer)
Moderator
Username: Killer

Registrato: 11-2001
Inviato il mercoledì 26 gennaio 2005 - 16:04:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Se è sul Pajero 2.5 ma la macchina parte sempre bene, potresti avere la lampada guasta.
Ciao
 

Antonio (Patrol88)
Senior Member
Username: Patrol88

Registrato: 11-2002
Inviato il mercoledì 26 gennaio 2005 - 16:33:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

se è sul pajero 2.5 ma la macchina parte sempre bene, NON hai la lampada guasta semplicemente perche non hai la lampada delle candelette...
 

Armando (Epyzuki)
Moderator
Username: Epyzuki

Registrato: 11-2001
Inviato il mercoledì 26 gennaio 2005 - 16:33:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

E' quello che pensavo, ma ho smontato il cruscotto, provato la lampadina con un alimentatore e funge... Magari c'è qualche collegamento che non va. Per il resto è tutto ok, a freddo giro la chiave, passano 3/4 secondi (sia con -10 che con la macchina in garage), si sente un relè che scatta nella zona della batteria e avvio senza problemi. Poi dopo altri 15 secondi circa si sente un secondo scatto, siccome ho il voltmetro in occasione del secondo scatto (quando il motore è già acceso) vedo la tensione passare da 12 a 14 V. Quindi tutto funge bene, ero solo curioso di capire come funziona il sistema, visto che mi è stato detto quando l'ho presa che avevo le candelette rapide (o una cosa del genere).
La macchina è un Pajero V20 2500 GLS del 96.

Tenghiu!
 

Armando (Epyzuki)
Moderator
Username: Epyzuki

Registrato: 11-2001
Inviato il giovedì 27 gennaio 2005 - 08:18:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

... Antonio abbiamo postato insieme... La lampadina c'è ma potrebbe non essere collegata, il meccanico Mitsubishi ha comunque detto che è normale così quindi mi ero rassegnato ad andare ad orecchio :-)
 

mimmo (Puccipucci)
New member
Username: Puccipucci

Registrato: 12-2004
Inviato il giovedì 27 gennaio 2005 - 12:02:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

se vi può essere di aiuto anche il mio paj penso non abbia la spia delle candelette, poichè non l'ho mai vista accendersi, però parte sempre al primo giro di chiave in qualsiasi condizione ciao
 

Antonio (Patrol88)
Senior Member
Username: Patrol88

Registrato: 11-2002
Inviato il giovedì 27 gennaio 2005 - 12:18:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

armando il mio ex pajero del 92 non aveva proprio la spia...ho smontato alcune volte il quadro per cambiare delle spie ma non ho trovato mai nessuna spia
 

Armando (Epyzuki)
Moderator
Username: Epyzuki

Registrato: 11-2001
Inviato il giovedì 27 gennaio 2005 - 13:01:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

... mistero, da me la spia c'è, l'ho vista con i miei occhi, cmq poco importa, l'importante è che (toccata di p@||è ) tutto funzioni :-) !!! Un giorno che ho voglia provo a vedere che collegamenti ci sono e se a occhio è tutto ok.
 

michele (Micheleg)
New member
Username: Micheleg

Registrato: 11-2004
Inviato il domenica 30 gennaio 2005 - 21:09:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

domanda a voi esperti: il mio 2.8 solitamente a freddo parte subito, ma a volte fa una grande fatica.Giusto oggi dopo una notte all'aperto a -15° in montagna non e' piu'partita e l'ho avviata a traino. Saranno le candelette? Puo' essere che se la batteria non e' propio nuova crea problemi di riscaldamento delle candelette?
Per informazione, la spia gialla rimane accesa 3-4 secondi , non arriva a sette.Grazie a chi mi sa dare indicazioni.
 

william (Comanche)
Junior Member
Username: Comanche

Registrato: 04-2004
Inviato il domenica 30 gennaio 2005 - 21:26:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Michele,ti posso confermare che la batteria se è sotto il 60% di potenza in "amper" ai difficoltà ad avviare anche in garagge.
Al freddo non parti neanche se ti fai prete.
Sostituiscila con una buona batteria da 100ah e
non avrai più problemi.

Ciao William.
 

Actarus (Actarus)
Senior Member
Username: Actarus

Registrato: 07-2003
Inviato il domenica 30 gennaio 2005 - 23:14:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Michele possono essere le candelette.
Con una bruciata parte a stento, + scende la temperatura più fa fatica oppure non parte proprio.

Actarus.
 

michele (Micheleg)
New member
Username: Micheleg

Registrato: 11-2004
Inviato il lunedì 31 gennaio 2005 - 19:07:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Grazie William, Actarus vi faro' sapere.
E' successo a qualcuno che la difficolta' d' avviamento possa anche essere dovuto ad un problema sui circuiti di una centralina?
Ciao Michele
 

michele (Micheleg)
New member
Username: Micheleg

Registrato: 11-2004
Inviato il venerdì 04 febbraio 2005 - 22:19:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sostituite le candelette sembra tutto ok.......tranne i 90 euro per ogni candeletta
 

lorenzo (Lolloiv°)
New member
Username: Lolloiv°

Registrato: 10-2004
Inviato il lunedì 21 febbraio 2005 - 12:01:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

scusate, dopo aver letto con attenzione i vostri commenti ho da porvi un problema:
A freddo (da 2 a 5 Gradi), accendendo il mio 2.8 succede che il motore scrolla come se non si accendesse un cilindro (?)...dopo due secondi invece ricomincia a funzionare bene; questo però comporta una piccola ma fastidiosa fumata di colore chiaro (non di olio)..... Help me!!!! Ciao
 

IlFondente ™ (David1)
Senior Member
Username: David1

Registrato: 10-2001
Inviato il lunedì 21 febbraio 2005 - 14:27:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Hai una candeletta che è partita...
 

lorenzo (Lolloiv°)
New member
Username: Lolloiv°

Registrato: 10-2004
Inviato il martedì 22 febbraio 2005 - 10:58:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

questo può causarmi un aumento nei consumi?
 

IlFondente ™ (David1)
Senior Member
Username: David1

Registrato: 10-2001
Inviato il martedì 22 febbraio 2005 - 11:35:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Non credo proprio.... Ti causa una difficoltà nell'avviamento...
 

Andrea M. (Aeron)
Junior Member
Username: Aeron

Registrato: 03-2004
Inviato il martedì 22 febbraio 2005 - 13:56:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

E forse anche più di una... provale, togli l'intercooler, stacchi la piastrina che collega le candelette una all'altra, prendi un filo che attacchi al polo positivo della batteria. Poi con l'altro capo lo sfreghi contro la testa dove si avvita la piastrina di collegamento (che hai tolto) e vedi: se il filo fa scintille la candeletta è ok, se non fa nulla la candeletta è bruciata...
Buon lavoro...
Comunque il mio 2.8 quest'inverno partiva sborbottando un po' con una sola candeletta funzionante... hehehe
 

Riccardo Carraro (Rickie)
Member
Username: Rickie

Registrato: 11-2001
Inviato il martedì 22 febbraio 2005 - 15:49:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ma che fatalita' anche il mio fa fatica a partire sti giorni di neve qui a padova...responso dei miei meccanici " ti è partita una candeletta" se non vuoi cambiarla aspetta che in primavera partira' meglio...con conseguente fumata grigiastra..i 90 euro me li bevo !!!

la prova la potete fare anche con un tester attaccate il polo pos alla candeletta e il negativo alla massa o al motore e se posizionate il tester su Omh dovrebbe dare un assorbimento di 0,3 0,4 mentre se va a 1 la candeletta è fottuta. togliete prima la barretta che unisce le candelette!
ciao rik
 

Claudio Guerrini (Killer)
Moderator
Username: Killer

Registrato: 11-2001
Inviato il martedì 22 febbraio 2005 - 20:00:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Occhio a non insistere troppo col positivo sulle candelette rapide....


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione