www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Scarpe adatte al mio Pinin Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Mitsubishi » Pajero Pinin » Scarpe adatte al mio Pinin « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

maurizio tintori (Pisolomau)
New member
Username: Pisolomau

Registrato: 08-2013
Inviato il domenica 13 ottobre 2013 - 11:33:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao a tutti, ho bisogno di un consiglio. Vorrei una gomma che possa soddisfare le seguenti caratteristiche

1 - buona trazione su fanghiglia e foglie marce
2 - mescola invernale adatta anche all'uso su neve non battuta

non mi interessano rumorosità o tenuta su asfalto dato che uso il Pinin a velocità nonno su strada, mi interessa che si muova bene sui terreni suddetti, per cui prediligo la resa OR.
Non vorrei svenarmi, diciamo 100-130 euri a gomma.

Avrei visto le General Grabber AT2, 490 montate, ma non sono tanto convinto della resa su neve.

Mi hanno proposto

Yokohama Geolandar I/T
Nokian WR G2 SUV
Michelin Alpine A4
Bridgestone Blizzak DMV1
Kumo KC15

ma sono tutte termiche e quindi non saprei che resa hanno sui fondi al punto 1.

Insomma sono fortemente indeciso tra gomme termiche e gomme AT con buona attitudine invernale.

Sono anche conscio che la gomma perfetta su qualsivoglia fondo non esiste e che qualche compromesso bisogna pur farlo...

Aiutatemi voi!!

P.S. questo è il percorso che devo affrontare solitamente come si presentava ieri.. ovviamente con le gomme che ho ora (Hancook Dynapro HP) sono stato respinto

https://www.dropbox.com/s/8x72cyzy06nsgxb/2013-10- 12%2015.31.45.jpg
https://www.dropbox.com/s/2jl1tqbr5ybq65y/2013-10- 12%2015.15.22.jpg



Grazie
 

DaDe73 (Ingdade)
New member
Username: Ingdade

Registrato: 09-2012
Inviato il domenica 13 ottobre 2013 - 13:54:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Maurizio: l'eterno dilemma delle gomme.
Io ho le General Grabber At2 e non posso che parlarne bene sia su asfalto asciutto/bagnato che in fuoristrada su terreni poco viscidi.
Non le ho provate sulla neve ma come tutte le AT, sulla neve battuta non sono sicuramente valide come le invernali lamellari. Io, però, quest'inverno con delle Pirelli Ice&Snow a momenti resto bloccato nella neve fresca e sono convinto che in quella situazione la maggiore tassellatura delle General mi avrebbero aiutato.
Con le termiche, dimenticati il fuoristrada. Fanghiglia, foglie bangate e sei subito fermo.

Tanto che, per quel che mi riguarda, ho preso la decisione:
- per il fango ed in genere per il fuoristrada da raduni ho un treno di ricoperte Lerma tassellate che però sulla neve compatta sono sicuramente inutilizzabili.
- per l'uso quotidiano (incluso inverno) tengo le General Grabber AT2 che spero si comportino discretamente anche sulla neve.
- per neve/ghiaccio su pendenze cattive mi affido alle affidabilissime catene (ne ho 4). Sul ghiaccio, non c'è gomma che tenga.
- Le Pirelli le vendo.

Nelle foto che hai postato non si capisce lo stato della neve. Se molliccia e bagnata, hai bisogno di tassello; le lamellari servono a poco. Se fresca vai bene sia con AT che lamellari. Se ghiacciata vai solo con le catene (almeno se, come sembra, è una discreta pendenza.)
 

Gianca (Pickup)
Advanced Member
Username: Pickup

Registrato: 07-2005
Inviato il domenica 13 ottobre 2013 - 14:00:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Maurizio, la cosa migliore sarebbe prendere 2 treni di pneumatici uno invernale termico ed una A/T per l'estate da usare su terreni sterrati e asfalto.

Se invece pensi ad un treno per tutto l'anno ti sconsiglio l'A/T sono gomme stradali che se la cavano sullo sterrato con poco fango.

per cui ti consiglio una MUD TERRAIN (tipo BF GOODRICH)
quete qui
buone prestazioni su fango e terreni sciolti e trazione su neve. Su asfalto NON sono performanti ma con una guida normale non cìè nessun problema. Valuta anche le ricoperte.
 

maurizio tintori (Pisolomau)
New member
Username: Pisolomau

Registrato: 08-2013
Inviato il domenica 13 ottobre 2013 - 17:03:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Grazie Gianca e DaDe, giuste considerazioni le vostre. In effetti ho scordato un punto: il Pinino l'ho preso con l'unica funzione di portare me, il cane e le carabattole da casa mia, in città, alla baita che ho in montagna, quindi 35 km di statale con gli ultimi 10 che salgono da fondovalle, 500 metri, a 1100 metri, tornanti e asfalto spesso coperto di neve lamata. Poi circa 4 Km di sterrato, quello nella foto, che portano alla quota definitiva di 1300 metri. Questi ultimi d'inverno con neve alta non li percorre nemmeno il trattore, per esempio la neve che ha fatto giovedì notte, circa 30 cm di neve bagnata, ha impedito persino ad un Pajero con le Mud di avanzare oltre un certo limite.

In pratica d'estate e con terreno asciutto nessun problema, si sale anche con una utilitaria, nella mezza stagione si sale con il 4x4 con gomme un minimo tassellate, in inverno e con neve... Non si sale!!

A questo punto potrei optare per 4 termiche che almeno in inverno mi portano in tranquillitá dove termina l'asfalto e poi nella bella stagione vedrò di trovare delle mud a buon prezzo appena finisco di consumare le Hankook.

Le catene le ho ma francamente preferirei non doverle usare.

A proposito avendone solo due, dove vanno messe sul Pinin, davanti o dietro?

Concludendo, se optassi per le termiche, cosa mi consigliate tra quelle indicate?
 

maurizio tintori (Pisolomau)
New member
Username: Pisolomau

Registrato: 08-2013
Inviato il domenica 13 ottobre 2013 - 17:51:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Non trovo delle mud terrain nella misura 215/65 r16... Help!
 

DaDe73 (Ingdade)
New member
Username: Ingdade

Registrato: 09-2012
Inviato il domenica 13 ottobre 2013 - 18:19:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Non credo esistano. O vai su delle AT abbastanze tassellate oppure devi rivolgerti a chi fa le ricoperte (Ziarelli, Lerma Gomme ecc...).
Le catene io le monto sul posteriore perché mi servono essenzialmente in discesa sul ghiaccio ed in questa situazione non vorrei mi partisse di culo e si intraversasse. Anche io la uso per raggiungere un paesino a 1000 metri con strada mai pulita: il problema maggiore è sempre stato il ghiaccio (di giorno molla e di notte si forma la lastra) al punto che l'uso delle catene è diventato l'unico sistema che mi fa stare tranquillo. Alla fine ci metto 5 minuti a montarle. Unica vera alternativa sarebbero le chiodate ma poi su asfalto...
CIao
 

maurizio tintori (Pisolomau)
New member
Username: Pisolomau

Registrato: 08-2013
Inviato il domenica 13 ottobre 2013 - 18:25:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Grazie. Le ricoperte sono troppo pesanti e secondo me quello che guadagni in acquisto,lo perdi in consumo e usura dei semi assi... Domani vado dal gommista e vi fo sapere...
 

Gianca (Pickup)
Advanced Member
Username: Pickup

Registrato: 07-2005
Inviato il domenica 13 ottobre 2013 - 20:55:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Con la nuova normativa puoi prendere degli pneumatici il 10% più larghi rispetto alla misura massima che hai riportata sul libretto.
 

marco porseo (Marco)
Moderator
Username: Marco

Registrato: 11-2000
Inviato il lunedì 14 ottobre 2013 - 19:52:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Gianca, scusami se te lo chiedo... ma questa novità mi mancava.

Qualcosa avevo sentito tempo or sono, ma credo vada interpretato sicuramente in senso restrittivo.
Nel senso che se prima potevi, previo nulla osta e collaudo, omologare gomme con un 5%in più di diametro e che stassero nei passaruota (ad esempio una 255/70/15 se hai già una 215/85/16)Mentre ora hai un nuovo limite anche in larghezza.

Non so la mitsu che politica abbia a riguardo, ma lo specifico modello, senza gli struts anteriori Kayabacon stelo più lungo o i coilover, non ha manco spazio per gomme più alte, e di larghezza sono già un pochetto a filo.

Se vivessimo in un Paese libero, con l'assetto e finalizzate al fuoristrada delle 215/85/16 sarebbero belle, e si trovano facilmente con disegni cattivi...



Non so perché mi è tornato in mente quando alle elementari facevamo i lavoretti con l' ADIGRAF...
 

maurizio tintori (Pisolomau)
New member
Username: Pisolomau

Registrato: 08-2013
Inviato il martedì 15 ottobre 2013 - 12:28:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Avrei scelto di mettere le Termiche, ma ora non so decidermi, mi hanno proposto (prezzo più basso), delle gomme

Falken 98H HS 449 a 110 €

Kumho KC15 a 120 €

quali sono meglio secondo voi? Non vorrei spendere più di così e le varie Nokian, Yokohama, Bridgestone costano tutte di più.

grazie
 

maurizio tintori (Pisolomau)
New member
Username: Pisolomau

Registrato: 08-2013
Inviato il lunedì 25 novembre 2013 - 10:50:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Alla fine ho preso 4 Yokohama Geolandar I/T, pagate on-line 108 euro cad.

Ieri le ho testate, c'erano circa 30 cm di neve fresca, con un fondo di neve ghiacciata e marciume vario da sottobosco (foglie fango, ecc.)

Diciamo che sono arrivato, non senza qualche scodata, la dove vari 4x4 sono dovuti tornare indietro (un toy pickup, un Nissan X-Trail).

Sono saliti invece un Jimny con gomme molto scolpite (wild power) e uno con le termiche.

Sono piuttosto soddisfatto!!



https://drive.google.com/file/d/0B_SecWT9W7e6T0RUS WhVR2YzUWs/edit?usp=sharing


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione