www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Mancato avvio benzina Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Opel » Frontera » Archivio fino al » Mancato avvio benzina « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

Eubist (Eubist)
New member
Username: Eubist

Registrato: 12-2009
Inviato il lunedì 28 dicembre 2009 - 11:19:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Per prima cosa invio un saluto a tutti i partecipanti al forum che dispensano sempre ottimi consigli.Possiedo una Frontera A del 94 e alla prima messa in moto a freddo a benzina devo provare 3/4 volte finche' sento un click all'altezza del serbatoio di gpl e la macchina parte subito.Forzando la partenza a gpl la stessa è istantanea(o quasi).A caldo l'accensione a benzina è perfetta.
Cosa puo'essere?
Auguri a tutti voi e un saluto particolare a Luigi Orlandi per la sua passione per questo veicolo.
 

Luigi Orlandi (Jota1965)
Advanced Member
Username: Jota1965

Registrato: 11-2005
Inviato il lunedì 28 dicembre 2009 - 13:58:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Buongiorno, Ben arrivato ed Auguri a Te ed alla Tua famiglia,
... che impianto GPL hai installato sul Fronty??
 

Luigi Orlandi (Jota1965)
Advanced Member
Username: Jota1965

Registrato: 11-2005
Inviato il lunedì 28 dicembre 2009 - 14:34:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@Eubist,
... fai questa prova:
ATTENZIONE: I VAPORI DELLA BENZINA SONO TOSSICI! PROTEGGERE ADEGUATAMENTE BOCCA E NASO. PROTEGGERE ADEGUATAMENTE GLI OCCHI E LA PELLE!!
RICORDATEVI CHE I VAPORI DELLA BENZINA SONO ALTAMENTE INFIAMMABILI ESEGUIRE LA PROVA IN AMBIENTE BEN VENTILATO E LONTANO DA FIAMME E SCINTILLE!

1) Rimuovi il relay che comanda la pompa carburante .... ubicato tra la batteria ed il faro sinistro (penso sia inutile precisarlo.... ma siccome sul Forum si fa anche "cultura" ...ribadiamo che i riferimenti si prendono supponendo di essere seduti al posto di guida ).

2) Scollega il tubo di mandata della benzina, prolungalo ed inseriscilo in un recipiente graduato (in litri e frazioni)

3) utilizzando lo schema in figura:
http://foto.fuoristrada.it/Frontera/bir
metti uno switch tra il terminale "2" e "4" dello zoccolo.

4) lo switch inserito al punto precedente comanda manualmente la pompa carburante ..... fai partire la pompa e tramite il riempimento del contenitore graduato verifica che la portata sia compresa tra 0,8 e 1,2 Litri ogni 30 secondi.

5) verifica inoltre l'immediatezza dell'arrivo della benzina quando si aziona la pompa.

portate inferiori o esitazioni durante l'erogazione del carburante sono sintomo di probabile avaria della pompa stessa .... e come dicono a Roma so "caxxi!!!"

Logicamente parto dal presupposto che le candele sia già state controllate!!!


Ciao

Luigi
 

Eubist (Eubist)
New member
Username: Eubist

Registrato: 12-2009
Inviato il lunedì 28 dicembre 2009 - 20:15:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@Jota1965
Il mio impianto è Brc Blitz con polmone,le candele sono ok ma dovendole cambiare che tipo mi consigli ? Grazie per le indicazioni e per l'utilissimo schema ,domani vado nella mia casa in campagna e faro'la prova che mi hai suggerito. Comunque a benzina la macchina va bene anche ad alti regimi tranne una marcata esitazione verso i 2000 giri ... Un 'ultima cosa :a breve dovrei cambiare tutti gli ammortizzatori e le varie boccole e silent-block, hai qualche suggerimento su marche,prezzi e sopratutto dove eseguire questi lavori ?Un caro augurio di Buone Feste e Felice Anno Nuovo , a presto , Eugenio
 

Luigi Orlandi (Jota1965)
Advanced Member
Username: Jota1965

Registrato: 11-2005
Inviato il martedì 29 dicembre 2009 - 07:54:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@Eublist,
per le candele io ho provato queste:

BOSCH
WR8DC ( or WR8DC -4 code 87)

CHAMPION
RN7YCC

NGK
BPR5ES

Però essendo "Tedescofilo" .... ho una spiccata simpatia per le Bosch

1) Il sono "Ok!" per le candele significa che le hai cambiate da poco ..... o hai fatto un controllo a vista?? ..... perchè se fossero vecchie prima di fare ulteriori controlli converrebbe sostituirle.
2) Sul nostro motore ci sono diversi componenti che potrebbero creare il problema che hai descritto e nell'ordine dovrebbero essere_
- Le candele
- Il debimetro
- I vari tubicini che sono innestati sul collettore di aspirazione che potrebbero essere fessurati o non perfettamente a "tenuta"
- Il sensore di temperatura che fornisce un valore errato all'ECU (Engine Control Unit)

Per cui un consiglio potrebbe essere quello di controllare/sostituire i componenti meno costosi (candele e tubicini in gomma) e poi .... pregare!! .... con l'elettronica come stai?? Sai utilizzare un Tester (o multimetro che dir si voglia??)
 

Eubist (Eubist)
New member
Username: Eubist

Registrato: 12-2009
Inviato il martedì 29 dicembre 2009 - 14:58:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@Luigi,

Sono arrivato adesso in campagna e sto preparando tutto per le prove che mi hai detto di fare.Vedo che mi parli del sensore temperatura dov'è posizionato nel debimetro? All'ultima diagnosi mi avevano detto che segnalava errore, ma la macchina era ok ed ho staccato la spia iniezione . Le candele le ho pulite 1 mese fa ed hanno ad occhio e croce 20.000km sulle spalle e così metto al piu'presto su delle Bosch nuove(ora ngk). Ti rinnovo la richiesta dove eseguire a Roma e dintorni il cambio ammortizzatori,boccole e quant'altro poiche'oltre ad essere bassa di sedere mi sembra penda a dx(penso di essere piu' verso i 300000km che 250000, contakm rotto).Per quanto riguarda meccanica e uso Tester me la cavo discretamente, nel senso che vado dal meccanico quando so che cosa è rotto e non posso provare a sistemarmelo io.Grazie per la disponibilità,a presto Eugenio
 

Luigi Orlandi (Jota1965)
Advanced Member
Username: Jota1965

Registrato: 11-2005
Inviato il martedì 29 dicembre 2009 - 16:10:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

... quello del debimetro misura la temperatura dell'aria in ingresso .... l'altro la temperatura dell'acqua di raffreddamento .... ci sentiamo domani.

Ciao

Luigi
 

Eubist (Eubist)
New member
Username: Eubist

Registrato: 12-2009
Inviato il mercoledì 30 dicembre 2009 - 14:41:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@Luigi ,ho fatto le prove che mi hai detto, in 30 secondi ho riempito un contenitore di 1l graduato , poi ho ricollegato tutto e fatto 40 € di benzina. Stamattina è partita al primo colpo si vede che una pulita alle candele e più benzina del solito hanno fatto bene.Oggi comunque non era freddo per niente..
Auguri per un ottimo 2010 insieme ai nostri Fronty a presto,Eugenio
 

Luigi Orlandi (Jota1965)
Advanced Member
Username: Jota1965

Registrato: 11-2005
Inviato il mercoledì 30 dicembre 2009 - 16:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@Eugenio,
dunque ritornando a noi.... quindi la pompa è Ok! ed anche il filtro della benzina ...
per ciò che riguarda il debimetro esso fornisce lindicazione della massa d'aria in ingresso del collettore di aspirazione e della relativa temperatura. In base a questi dati (e da a qualcun'altro) l'ECU regola la quantità di carburante in modo da tenere il rapporto stechimetro della mischela ottimale e costante al variare della temperatura (l'aria fredda è più densa ... quella calda meno densa). Errati valori di temperatura dell'aria in ingresso alterano il suddetto rapporto per cui si ha una combustione non ottimale.
Puoi verificare il funzionamento del sensore di temperatura integrato nel debimetro nel seguente modo:

1) Stacca il connettore elettrico dal debimetro.
2) Utilizzando come riferimento la fig.:
http://foto.fuoristrada.it/Frontera/bis
posizionati con il tester (predisposto per misure di resistenza) tra i terminali "4" e "5" del connettore (logicamente del debimetro) e verifica per quanto possibile le seguenti condizioni:

0°C = 4800-6600 ohm
20°C = 2200-2800 ohm
40°C = 1000-1400 ohm

eventualmente .... per verificare se effettivamente la resistenza diminuisce con l'aumentare della temperatura puoi utilizzare un Phon per scaldare l'aria in ingresso del debimetro.

Ciao

Luigi
 

Eubist (Eubist)
New member
Username: Eubist

Registrato: 12-2009
Inviato il mercoledì 30 dicembre 2009 - 20:11:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Grazie per gli utilissimi consigli e informazioni!!
A presto,Eugenio
 

Nello (Nellolo)
Member
Username: Nellolo

Registrato: 08-2004
Inviato il giovedì 07 gennaio 2010 - 11:35:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ho la Frontera da un paio d'anni e ho sempre avuto il problema della difficoltà di avviamento a benzina (a gas parte all'istante), ho cambiato debimetro, candele, fatto varie revisioni, alla fine mi sono rasegnato a tenerla così com'è...
 

Davide Lucchin (Aussie70)
Member
Username: Aussie70

Registrato: 01-2007
Inviato il venerdì 08 gennaio 2010 - 10:45:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Luigi !
Hai provato a fare domanda in Opel ??? Il tuo livello di preparazione ti fa di gran lunga il migliore tecnico che la Opel abbia in Italia ...
 

Luigi Orlandi (Jota1965)
Advanced Member
Username: Jota1965

Registrato: 11-2005
Inviato il venerdì 08 gennaio 2010 - 11:03:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

.... mi basta lavorare per la compagnia aerea che porta in giro per il mondo i colori della nostra bandiera!!!


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione