www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Subaru forester Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Subaru » Subaru forester « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

rossella44444 (Rossella44444)
New member
Username: Rossella44444

Registrato: 07-2007
Inviato il domenica 01 luglio 2007 - 20:44:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ciao a tutti , sono mesi che mi documento sulle autovetture e da quello che ho capito questa macchina è la migliore che c'è, io ho intenzione di viaggiare moltissimo e di far fare alla mia vettura chilometri e chilometri , e credo che questa sia la macchina giusta....certo non ne sono certa perchè non ne ho avuto esperienza diretta ma solo teorica , quindi chiedo a chi di voi la posside se è affidabile su strada , se è sicura in caso d'incidente e se è robusta come auto e non si rompre ogni due per tre...grazie a chi vorra' rispondermi
 

seicorde (Seicorde)
New member
Username: Seicorde

Registrato: 02-2003
Inviato il lunedì 02 luglio 2007 - 12:51:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao, per la mia esperienza l'affidabilità è sopra la media, se prevedi di viaggiare molto non sottovalutare i consumi in cui certo il Forester non primeggia. Per la sicurezza passiva è di certo su livelli elevati, più che onesta come comportamento stradale.
Di certo ne avrai molte soddisfazioni.

Deciditi e comprala!
 

rossella44444 (Rossella44444)
New member
Username: Rossella44444

Registrato: 07-2007
Inviato il lunedì 02 luglio 2007 - 14:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ciao , sucsa con impianto gpl i consumi sono ancora alti?
 

Pietro (Petervalanga)
Junior Member
Username: Petervalanga

Registrato: 06-2004
Inviato il giovedì 05 luglio 2007 - 14:13:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao, io ho fatto 20000 km in sei mesi e con guida non troppo attenta ma neanche a paletta siamo intorno a 8,5 km/litro. Per fortuna che il GPL costa 0,6 euro al litro... Comunque otima macchina.
 

Steve (Warhog)
Advanced Member
Username: Warhog

Registrato: 11-2002
Inviato il giovedì 05 luglio 2007 - 16:35:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

L'impianto sequenziale della BRC che ho installato utilizza un serbatoio toroidale da 85 litri nominale e 64 effettivi.
Il consumo medio della vettura (la mia ha il cambio automatico) è di circa 10 km per litro. In autostrada il consumo diminuisce e a 110 Km/h si riesce a fare anche i 14.5 km/l.

Poi dipende dal piede del guidatore e dal carico della vettura.

Byby by Steve
 

seicorde (Seicorde)
New member
Username: Seicorde

Registrato: 02-2003
Inviato il venerdì 06 luglio 2007 - 12:00:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao,
le mie medie non sono così elevate (più o meno quelle di Pietro) comunque in effetti a gas la spesa carburante diventa accettabile.
Se la pigli già col gas fai un pò di attenzione all'impianto che hanno montato e che sia correttamente installato
ciaociao
 

lorenzo (Giga)
Junior Member
Username: Giga

Registrato: 12-2005
Inviato il venerdì 31 agosto 2007 - 16:08:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Si può viaggiare sempre con il gas o bisogna alternare anche il benzina (tipo un pieno di benzina ogni due di gas) ?
Il costo al chilometro viaggiando a gas può essere simile ad un'auto turbo diesel?
Cioè la Forester 2.0 aspirata può essere un'alternativa ad un'auto a gasolio?
grazie
 

Filippo R. (Subarone)
Advanced Member
Username: Subarone

Registrato: 12-2001
Inviato il venerdì 31 agosto 2007 - 20:51:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

No, una Subaru non è una alternativa a nulla, perché nulla è un alternativa alla Subaru AHAHAH ... ma comprati la Golf che è meglio!
 

lorenzo (Giga)
Junior Member
Username: Giga

Registrato: 12-2005
Inviato il lunedì 03 settembre 2007 - 15:31:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Non sempre si possono seguire le emozioni e basta, non sto cercando semplicamente una station vagon, ma non mi voglio ritrovare con un'auto che non posso gestire....
 

paolo (Paaaolots)
New member
Username: Paaaolots

Registrato: 05-2008
Inviato il venerdì 16 maggio 2008 - 21:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

beh tra un aforester e una golf, vai di forester che è meglio!!!
hai la sicurezza di una trazione integrale permanente che è iper affidabile e sei attaccato alla strada in un modo pauroso, hai una vettura spaziosissima, con una visibilità favolosa (sono progettate in modo da poter vedere un oggetto alto meno di un emtro da qualsiasi angolo) e se poi devi andare con le ruote nel fango, beh, hai sia ridotte che altezza superiore da terra...
poi le ridotte le puoi usare anche in strada magari per frenare meno in discesa o per affrontare salite belle ripide...
 

Giovanni Favaro (Giovy70)
New member
Username: Giovy70

Registrato: 03-2010
Inviato il lunedì 17 gennaio 2011 - 20:36:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Cioa a tutti, possessore di una Forester MY2009 Bi-Fuel, mi è successo già 2 volte che si accendano le spie "anomalia motore", "centralina ESP" e la voce "CRUISE" lampeggia. La prima volta (2 Gennaio) la concessionaria di Brunico ha resettato il sistema dicendomi che la probabile causa sarebbe stata il GAS sporco. Sabato scorso (15 Gennaio), dopo aver percorso qualche km in seguito ad un rifornimento GPL si è ripresentato il problema. La macchina corre senza problemi (anche se si è senza ESP e senza cruise control) ma mi da un po' fastidio dover andare in concessionario per resettare il tutto (non si resetta da sola). Vi è mai capitato?
Grazie in anticipo per l'attenzione.
Giovanni.
 

Leonardo (Hoggar)
Junior Member
Username: Hoggar

Registrato: 07-2004
Inviato il lunedì 17 gennaio 2011 - 20:50:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

La Forester è sempre più una positiva sorpresa.Dopo la facilità con cui si è divorata i tanti Km del viaggio in Albania,salendo senza esitare anche su tracce o poco più in montagna,portandoci in scioltezza attraverso la grande spiaggia di Lagorosa fino alla battigia,garantendo una guida veloce e sicura sul lungo percorso autostradale del ritorno (16 ore filate),continua ad andare alla grande sulle strade innevate e ghiacciate e sempre senza che ancora si siano manifestati difetti.Non capisco come mai qui molti preferiscano il bifuel quando anche in Paesi come Australia,USA,Canada,Newzeland dove le Subaru sono da sempre molto diffuse ed apprezzate tutti aspettano con ansia la commercializzazione del diesel.Chiaro che la mia è diesel,consuma poco,è brillante,assolutamente silenziosa.La trazione è ottima e non c'è paragone con il benzina che necessita del riduttore per fare ciò che il diesel fà e molto meglio in prima e seconda.
La scelta l'ho fatta dopo prove pignole e sulla scorta di 25 anni e più alla guida di una discreta varietà di 4X4 classici
 

piedone (Piedonej)
Member
Username: Piedonej

Registrato: 11-2006
Inviato il lunedì 17 gennaio 2011 - 21:47:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@Leonardo: ho preferito la bifuel unicamente perchè la diesel automatica non esiste
 

Leonardo (Hoggar)
Junior Member
Username: Hoggar

Registrato: 07-2004
Inviato il martedì 18 gennaio 2011 - 18:51:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Capisco la scelta:non avevo considerato qusta esigenza perchè non ho mai avuto interesse al camio automatico.Resta il fatto che la Forester è davvero un gran bel veicolo e, per me che lo sfrutto anche per trasporti in terreni difficili,è di una versatilità eccezionale
 

Ed (Ross154)
New member
Username: Ross154

Registrato: 11-2010
Inviato il venerdì 21 gennaio 2011 - 08:43:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Per Giovanni. A me capitava continuamente sull'Outback che ho guidato per cinque anni. A un certo punto ho gettato la spugna e ho messo un pezzo di nastro adesivo sul cruscotto per non vedere il lampeggio del cruise control. Il problema è semplice: l'impianto a gas mal si adatta alle Subaru, nonostante quello che ti dicono al momento della vendita. Tant'è che quando volevo rivendere l'Outback (che poi ho venduto privatamente) alla concessionaria Subaru mi offrivano una miseria perché "l'impianto a gas è difettoso" e "fra poco dovrà rifare le valvole". Il mio conisgliio è drastico: il Forester a benzina è un'ottima macchina, consuma un po' ma usandola solo a benzina puoi fare quattrocentomila chilometri. Dunque alla lunga risparmi. Togli l'impianto e metti una bella ruota di scorta (sono rimasto 2 volte per strada per non averla). Cordialmente Ed
 

Thomas (Tomg)
Junior Member
Username: Tomg

Registrato: 01-2011
Inviato il giovedì 24 febbraio 2011 - 17:26:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

quoto ed e mi 'limito' a dire che l'impianto a gas non è previsto da subaru nippon quindi per forza la centralina si incazza con il gas; rifare le valvole consta in tirare su il motore perchè boxer e spendere un capitale(una settimana di lavoro addebitata);
per sicurezza (passiva) è come andare sulle rotaie, la macchina va dove gli dici di andare come se fosse sulle rotaie; gli standard degli optional sono elevatissimi e per quanto riguarda l'esp ,subaru è stata costretta dalla CEE a montarla perchè sulle subaru non è necessaria

(Messaggio modificato da Tomg il 24 febbraio 2011)

(Messaggio modificato da Tomg il 24 febbraio 2011)
 

seicorde (Seicorde)
Junior Member
Username: Seicorde

Registrato: 02-2003
Inviato il giovedì 24 febbraio 2011 - 20:40:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Non son del tutto d'accordo, forse perchè la mia esperienza col gas è più che positiva. Subaru montasedi e valvole adatte all'impiego dei carburanti gassosi sui modelli DOHC 2 litri costruiti dopo il 2006 proprio per evitare costosi interventi di controllo del gioco punterie (su alcuni modelli l'operazione è difficoltosa). L'accensione delle spie ESP e cruise in seguito al rilevamento di guasti in centralina motore capita solo sugli impianti non settati correttamente (purtroppo gli impianti che ha montato subaru italia hanno dato spesso innumerevoli problemi) ma se l'impianto è di buona qualità e settato correttamente non vi sono differenze sostanziali (se non nella spesa carburante). Per quanto riguarda la stabilità inoltre non si può dire che la Forester sia ai massimi livelli, spesso le reazioni del retrotreno vanno controllate con un pò di perizia quindi non vedo male l'introduzione dell'ESP (in verità non ho ancora provato i modelli forester dotati di tale sistema).
Per tutto il resto anche per me è una vettura eccellente
 

Thomas (Tomg)
Junior Member
Username: Tomg

Registrato: 01-2011
Inviato il venerdì 25 febbraio 2011 - 15:20:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

mi riferivo assolutamente agli impianti montati da subaru italia appunto, quelli per cui è finita su mimandaraitre, certamente prima del 2006 e sulla stabilita', beh mentre inseguivo mia moglie con la mia ford sierra su per dei curvoni convinto di prenderla io quasi finivo fuori strada perchè perdevo il posteriore lei invece andava ,come disse, ad andatura tranquilla (per una subaru). Per me il forrester era ed è la migliore subaru famigliare, anche l'impreza sw è carina ma decisamente piccola
 

seicorde (Seicorde)
Junior Member
Username: Seicorde

Registrato: 02-2003
Inviato il venerdì 25 febbraio 2011 - 22:39:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Mazza che moglie sportiva che ti ritrovi!!! Ma invitala alla prudenza (tanto è inutile )Anche l'outback mi pare davvero una gran vettura e la serie vecchia mi piace ancor più di quella attuale
 

walter donadio (Waldo)
New member
Username: Waldo

Registrato: 01-2012
Inviato il lunedì 02 gennaio 2012 - 21:26:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

sconsiglio a tutti la subaru forester ultimo modello bifuel-a parte la svalutazione eccessiva di mercato,a 120000 km ho dovuto rifare la testata del motore,ho chiesto giustificazioni in merito e la risposta è stata che "ho avuto sfortuna".
il costo 5000 euro....no comment...mai piu' subaru!!!
 

piedone (Piedonej)
Member
Username: Piedonej

Registrato: 11-2006
Inviato il martedì 03 gennaio 2012 - 00:26:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@Waldo: per il discorso svalutazione direi che in questo momento non esiste un'auto che tenga bene il suo valore, anzi...questo è proprio il momento di non vendere.

Per quanto invece riguarda il problema al motore sarebbe interessante sapere qualche cosa di più, tipo con quale percentuale di utilizzo usavi benzina e con quale gpl ?
 

multimarco (Multimarco)
Member
Username: Multimarco

Registrato: 08-2005
Inviato il sabato 07 gennaio 2012 - 15:10:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sono d'accordo con piedone.
Io più o meno faccio gli stessi Km tra GPL e benzina ,anche se in teoria essendo una 2009 dovrebbe avere le sedi già rinforzate (a 120k non ci arriverò mai....ma neanche a metà...la cambio prima ,io ci faccio meno di 10k all'anno) in più l'impianto della mia se passi un certo n° di giri e o apertura di farfalla entra anche la benzina per ovviare al consumo delle sedi valvola .
Costa meno alternare i carburanti che sostituire le teste ,il conce ai tempi mi disse che se fai al max 1 pieno di benza e 2 di GPL dovresti andare tranquillo ,se invece usi sempre e solo il gas può capitare di rifare tutto
Ovviamente io non ho mai usato benzina a 95Ot (cioè la normale verde) ma WR100 o BluSuper+

C'è chi con la matiz ha rifatto la testata a 60k perchè andava solo a gpl
 

daniele (Dan06)
Junior Member
Username: Dan06

Registrato: 05-2006
Inviato il sabato 07 gennaio 2012 - 19:29:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Mha, non credo che in Subaru si siano bevuti il cervello e parlo dei Japo, in quanto a concessionari a Torino pare che siano al quanto esosi come prezzi, io sono andato in Swiss per il tagliando a 110.000 km. devo dire che nonostante il cambio FRS con € ho trovato gente più professionale (si tenga presente che in Swiss le Subaru e specie la Forester, la la usano da più di vent'anni come fuoristrada) e meno costosi. Io ho una Forester del 2007 a jpl e con il cambio aut. devo dire che è tra le miliori auto avute.
Purtroppo se capiti in mano a gente sbagliata....
Io alterno un pieno di JPL con 50 km di benza a 95 ottani, rimane meno secca e lubrifico di più le valvole, tieni presene che le valvole dei modelli più recenti sono rinforzate.


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione