www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Cosumi forester gpl Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Subaru » Cosumi forester gpl « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

fabrizio crudi (Bicio79)
Junior Member
Username: Bicio79

Registrato: 08-2011
Inviato il martedì 13 novembre 2012 - 22:16:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

salve ragazzi, sto valutando l'acquisto di un forester ultimo modello gpl con cambio manuale.
Chiedo a chi lo possiede se si arriva ai 10km/l, considerando che io faccio al 90% strada extraurbana.
Un'altra cosa, col riduttore si riesce a fare un po' di fuoristrada soft?
Grazie a tutti
 

piedone (Piedonej)
Member
Username: Piedonej

Registrato: 11-2006
Inviato il mercoledì 14 novembre 2012 - 00:24:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Io ho l'automatica.
Se fai strada extraurbane direi che i 10 km/l sono realistici.

Se non hai il piede pesante anche i 12.
 

fabrizio crudi (Bicio79)
Junior Member
Username: Bicio79

Registrato: 08-2011
Inviato il mercoledì 14 novembre 2012 - 09:00:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

grazie Piedone
 

fabrizio crudi (Bicio79)
Junior Member
Username: Bicio79

Registrato: 08-2011
Inviato il mercoledì 14 novembre 2012 - 11:12:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

come ti trovi con l'automatico? so che ha solo 4 marce. Si usa bene in modalità sequenziale? Come va in discesa con la neve? si riesce a usare bene il freno motore?
 

piedone (Piedonej)
Member
Username: Piedonej

Registrato: 11-2006
Inviato il mercoledì 14 novembre 2012 - 21:36:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Il cambio automatico è orrrrrrrrribile !
In realtà è uno dei pochissimi difetti dell'auto insieme alla seduta non proprio da stradista autostradale.

In modalità sequenziale non ha neppure senso usarlo perchè tanto se la cambiata non rientra nell'intervallo di giri programmato nella centralina non cambia.
Tu muovi la leva e non succede niente, non è un DSG VW.

Il cambio va usato in manuale solo in montagna in salita o discesa per evitare continue inutili cambiate sbagliate, visto che, ovviamente, l'auto non ha occhi e non "vede" la strada.

Per il resto, città, superstrada o autostrada va lasciato in D e basta.
In discesa il freno motore funziona, poi dipende dal tipo di strada, in realtà lo trovo più in difficoltà in salita.

L'impianto frenante è ottimo e non l'ho mai visto in crisi in utilizzo normale.

Certo nei tornanti stretti non è un'Sti, ma se usata per quello che è non dà nessun problema.

Se tornassi indietro prenderei sicuramente la manuale.
 

Piergiorgio Corrado (Pgcoliberoit)
New member
Username: Pgcoliberoit

Registrato: 12-2011
Inviato il martedì 20 novembre 2012 - 18:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Fabrizio. Io ho una Forester del 2006 Bi-Fuel (modello precedente rispetto all' attuale) ed ho fatto circa 120.000 Km. In effetti il consumo medio è di circa 10 Km/lt. di GPL, ma se viaggi in autostrada a 120/130 Km/h il consumo aumenta a 8 Km/lt GPL.
Il cambio manuale per me va bene come ho apprezzato moltissimo le ridotte, specialmente quando vado a prendere la legna in montagna, con il carrello: eccezionali. La cosa che più mi ha infastidito è il tagliando ogni 15.000 Km. (250 eur/cad) ed il cambio cinghia e controllo punterie a 110.000 Km (1100 Eur). Se dovessi acquistare quella nuova, valuterei attentamente il Diesel.
Ciao
 

piedone (Piedonej)
Member
Username: Piedonej

Registrato: 11-2006
Inviato il giovedì 22 novembre 2012 - 05:47:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Anche io per la prossima valuterò seriamente il diesel, più per l'elasticità del motore che per i consumi.
 

multimarco (Multimarco)
Member
Username: Multimarco

Registrato: 08-2005
Inviato il lunedì 26 novembre 2012 - 16:50:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Per il cambio concordo con piedone.
I 10Km/l e oltre li vedi solo in extraurbano...tranquillo.
Col GPL consuma di più.
La nuova forester2013 monterà il Lineartronic ,con questo ha consumi inferiori al cambio tradizionale.

Dato che non arrivo a 10.000Km l'anno sono contrario al generatore di PM10 (diesel)
 

stefano bruscaglioni (Pleiadi)
Junior Member
Username: Pleiadi

Registrato: 05-2005
Inviato il martedì 27 novembre 2012 - 11:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Quindi come l'outback anche sul forester addio ridotte....
 

Emilio Siletti (Tortue)
Advanced Member
Username: Tortue

Registrato: 02-2005
Inviato il martedì 27 novembre 2012 - 13:27:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sono sorpreso da consumi così alti che si avvicino parecchio ai consumi dei 4x4 fuoristrada che hanno altri pesi e forme niente aerodinamiche, anche rispetto a molti suv sono alti.
 

piedone (Piedonej)
Member
Username: Piedonej

Registrato: 11-2006
Inviato il mercoledì 28 novembre 2012 - 06:31:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@Multimarco, hai qualche dato sul "lineartronic" di Subaru ?
 

multimarco (Multimarco)
Member
Username: Multimarco

Registrato: 08-2005
Inviato il lunedì 03 dicembre 2012 - 11:16:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Le ridotte non le ha l'automatica attuale ,non gli servono.
Il lineartronik è lo stesso dell'outback e della XV ,è un variatore comandato elettronicamente che tiene il rapporto migliore per avere il miglior consumo in richiesta alla potenza che vuoi ,poi puoi usarlo come cambio fisso con 7 rapporti comandati dalle pad sul volante.
Per i consumi parlo della versione con l'automatico ,il manuale consuma meno ,farà 1Km in più con un litro come minimo.
Con l'automatica in città faccio i 7 in extraurbano oltre gli 11 se vado tranquillo.
E' un 2000benzina con l'integrale permanente e il cambio automatico ,non una panda 1000.
Con il cerokee 2.8automatico consumavo un filo di più ed era un bel pò più rumorosa.
Sabato sera dei nuovi passeggeri mi hanno chiesto se era ibrida ,pensavano avessi il motore spento
 

multimarco (Multimarco)
Member
Username: Multimarco

Registrato: 08-2005
Inviato il lunedì 03 dicembre 2012 - 11:20:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Dimenticavo ,i consumi che ho indicato precedentemente sono relativi alla benzina ,col gas faccio dai 330 ai 440 Km col pieno (che sono circa 50l di GPL)


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione