www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Differenze motori 1.3 16v M13A Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Suzuki » Jimny » Archivio fino al » Differenze motori 1.3 16v M13A « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

mauro novelli (Evo16)
New member
Username: Evo16

Registrato: 05-2011
Inviato il martedì 17 maggio 2011 - 17:50:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Buonasera ragazzi.

Possiedo un Suzuki Jimny 1.3 Dohc 16v a catena VVT a fasatura variabile con codice motore M13A.

Recentemente ho fuso le bronzine e ho trovato presso un demolitore un'altro motore 1.3 Dohc 16v a catena sempre siglato M13A però senza la fasatura variabile.

Ho notato che cambiano alcuni componenti come testata, elettronica, camme ecc ecc.

Da questo motore che ho trovato devo recuperare solo il basamento con i pistoni e l'albero motore.

La mia domanda è questa:

Sul motore che non ha la fasatura variabile posso montare la testata e tutto ciò che concerne il vvt del mio precedente motore, oppure cambia anche qualcosa nel basamento principale come albero, pistoni ecc ecc??

Nel basamento non ho riscontrato differenze fra uno e l'altro, tra l'altro la sigla del motore è identica.

Grazie a tutti.
 

massimo (Turbomax)
Member
Username: Turbomax

Registrato: 04-2010
Inviato il mercoledì 18 maggio 2011 - 12:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Mauro facci sapere di più,lo hai comprato nuovo?,usato?E i km quanti sono? sei rimasto senza olio? scusa le domande ma il danno è grande,anzi catastrofico ciao
 

Sergio (Sergio977)
Advanced Member
Username: Sergio977

Registrato: 04-2009
Inviato il mercoledì 18 maggio 2011 - 12:34:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ma no dai...di catastrofico c'è ben altro, comunque:

non sono mai stato favorevole ai motori presi allo sfascio, per il semplice motivo di non conoscerne la "storia"...perchè non pensi di ripristinare il tuo?

se l'albero motore non ha righe profonde ma solo incollaggi di materiale dovuti al grippaggio delle bronzine al 99% può essere recuperato in rettifica.
poi non ho capito perchè devi/vuoi sostituire anche i pistoni...
 

mauro novelli (Evo16)
New member
Username: Evo16

Registrato: 05-2011
Inviato il mercoledì 18 maggio 2011 - 18:20:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

allora ragazzi vi spiego meglio.

Purtroppo le bronzine hanno girato nell'albero in una maniera impressionante e addirittura una biella si è spaccata di conseguenza è successo un mezzo disastro.

Ho fatto un preventivo alla suzuki e mi hanno chiesto la bellezza di 1800 euro solo di pezzi.

Il problema è che per questo tipo di motore non ci sono pezzi aftermarket ma solo originali.

Nel frattempo ho aperto l'altro motore togliendo la testa è a parte la testata, il coperchio distribuzuione e l'impianto di alimentazione il monoblocco è identico al 100%.

Adesso visto che ci sono approfitto per cambiare la guarnizione della testata con quella del vvt in quanto è un pelo più bassa e lo dovrei ultimare in settimana.

Cmq la fortuna ha voluto che il motore che ho comprato è veramente perfetto in quanto ora ho la situazione dei cilindri sott'occhio, pensate c'è anche la frizione nuova heheeh....
 

massimo (Turbomax)
Member
Username: Turbomax

Registrato: 04-2010
Inviato il mercoledì 18 maggio 2011 - 19:12:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

"Purtroppo le bronzine hanno girato in una maniera impressionante" questo cosa vuole dire che hanno girato a 8000 giri?,che erano montate male? essi più comprensivo
 

mauro novelli (Evo16)
New member
Username: Evo16

Registrato: 05-2011
Inviato il mercoledì 18 maggio 2011 - 20:30:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Hanno girato in una maniera impressionante vuol dire che si sono attaccate all'albero motore per via della "non lubrificazione" ed hanno girato all'interno del cappellotto di biella fino a sciogliersi....
 

massimo (Turbomax)
Member
Username: Turbomax

Registrato: 04-2010
Inviato il mercoledì 18 maggio 2011 - 22:33:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ok quindi eri senz'olio
 

Sergio (Sergio977)
Advanced Member
Username: Sergio977

Registrato: 04-2009
Inviato il giovedì 19 maggio 2011 - 08:02:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

non è sempre detto che questi guasti capitino SOLO quando si è senza olio.
 

mauro novelli (Evo16)
New member
Username: Evo16

Registrato: 05-2011
Inviato il giovedì 19 maggio 2011 - 08:56:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ero senza olio...
 

massimo (Turbomax)
Member
Username: Turbomax

Registrato: 04-2010
Inviato il giovedì 19 maggio 2011 - 09:12:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ok adesso è tutto più chiaro,hai provato a chiedere in suzuki se hanno un motore rigenerato,oppure che io sappia ci sono delle officine che rigenerano motori di diversa marche e li hanno già pronti,mancano di motor.avviam. altern.Poi li hanno anche "alleggeriti" e mancano di testata,fai anche questa prova ciao
 

Sergio (Sergio977)
Advanced Member
Username: Sergio977

Registrato: 04-2009
Inviato il giovedì 19 maggio 2011 - 09:14:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

molto male

la prossima volta ti ricorderai di guardarci


immagino che la spia olio si sia accesa DOPO aver fatto la fonduta di bronzine
 

mauro novelli (Evo16)
New member
Username: Evo16

Registrato: 05-2011
Inviato il giovedì 19 maggio 2011 - 10:48:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

macchè la spia dell'olio non si è mai accesa accidenti a lei....

è pensare che l'avevo controllato da 5000 km...

cmq stò già rimontando il motore con la testa di quello mio fuso..
 

Sergio (Sergio977)
Advanced Member
Username: Sergio977

Registrato: 04-2009
Inviato il giovedì 19 maggio 2011 - 12:53:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

grande
 

massimo (Turbomax)
Member
Username: Turbomax

Registrato: 04-2010
Inviato il giovedì 19 maggio 2011 - 15:48:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Tienici informati dell'esito ciao
 

mauro novelli (Evo16)
New member
Username: Evo16

Registrato: 05-2011
Inviato il giovedì 19 maggio 2011 - 15:55:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

onestamente da meccanico posso dire che questo motore è un mostro.

Monoblocco e testa in alluminio, cilindri raffreddati ad acqua in modo totale, geometria variabile, 16 valvole, roba da auto da competizione hehehe
 

massimo (Turbomax)
Member
Username: Turbomax

Registrato: 04-2010
Inviato il giovedì 19 maggio 2011 - 16:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Mi fà piacere che dici questo,anchio ho un vvt del 2010 e quando dai gas và via che è una bellezza
 

mauro novelli (Evo16)
New member
Username: Evo16

Registrato: 05-2011
Inviato il giovedì 19 maggio 2011 - 16:43:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

i Giapponesi con i motori ci sanno fare veramente.

Basti vedere le varie belve giapponesi come Honda S2000, nissan Gt-r, Skilyne, Supra, ecc ecc.

La qualità c'è eccome, questo motore è un'ottima base per un'eventuale elaborazione, ha tutte le qualità e caratteristiche, io penso che se viene opportunamente rivisto in alcune specifiche come camme, rimappatura e magari a livello di manovellismo potrebbe essere un gran bel mostriciattolo da 120 cv e oltre.

Se poi ci si abbina un bel kit turbo o volumetrico sarebbe il top, ma li ci vuole un pò più di conoscenza a livello di tecnica.

Il mio ovviamente rimane originale però l'idea non sarebbe male, magari se applicato ad un'auto piì piccola e leggera come una bella 500, 112 o 126 hehehe


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione