www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

grip abbassando la pressione Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Suzuki » Jimny » Archivio fino al » grip abbassando la pressione « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

Blu Warrior (Blu_warrior)
New member
Username: Blu_warrior

Registrato: 12-2010
Inviato il domenica 17 febbraio 2013 - 21:52:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sul mio jimny ho perennemente montate delle goodyear WRANGLER M+S. L'altro giorno, sono rimasto in mezzo una bufera di neve sull'Etna e malgrado la trazione integrale prima e le ridotte poi, non spostavo di un millimetro. Solo dopo aver sgonfiato le ruote sono riuscito a muovermi e poi tornare a casa. La domanda è questa: fino a quanto si possono sgonfiare i pneumatici e quale è la pressione ottimale, (ovviamente da sgonfi) per avere il massimo grip?

(Messaggio modificato da Blu Warrior il 17 febbraio 2013)
 

massimo (Turbomax)
Advanced Member
Username: Turbomax

Registrato: 04-2010
Inviato il domenica 17 febbraio 2013 - 23:08:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Credo 0,5/0,6 bar meno cè il rischio di stallonare
 

salvatore (Salvotao)
Member
Username: Salvotao

Registrato: 10-2009
Inviato il domenica 17 febbraio 2013 - 23:24:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ciao visto che mi e' capitato pure a me rimanere sul etna, posso dirti che in condizioni estreme come puo' essere stato il tuo caso puoi sgonfiare anche a pressioni prossime a un atm,purche' riesca a tirarti dai guai,la differenza tra pneumatici gonfiati correttamente e quelli sconfi e' tanta, troppa da fare la differenza se tornartene a casa come il tuo caso,oppure come me, che ho dormito in macchina accesa per tutta la notte con il primo soccorso che mi e' arrivato la matina dopo alle otto.avevo chiamato il 113. ma non gli ha importato nulla ha nessuno, mi hanno solo mandato un carro attrezzi la mattina dopo appunto.quella volta stavo girando su un piano quando le ruote dell'asse destro mi sprofondarono sulla neve. l'unica cosa che posso vivamente consigliarti e' non avventurarti mai da solo, e di essere almeno in due,e' come nel caso tuo a una certa distanza per permetterti di soccorrerti. saluti salvotao e' portati con te sempre una corda da traino
 

giampaolo 2NGV (Korandomp3)
Advanced Member
Username: Korandomp3

Registrato: 03-2010
Inviato il lunedì 18 febbraio 2013 - 00:48:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

se devi tirarti fuori dalla neve sgonfia a 1,4/1.6, oltre è peggio...
 

Sergio (Sergio977)
Advanced Member
Username: Sergio977

Registrato: 04-2009
Inviato il lunedì 18 febbraio 2013 - 08:38:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

portarsi 2 catene no è?
 

Sandro (Bloodcruiser)
Moderator
Username: Bloodcruiser

Registrato: 02-2003
Inviato il lunedì 18 febbraio 2013 - 09:01:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Se il discorso è uscire dai guai e poi rigonfiare subito si possono sgonfiare fino a 0,4 senza incorrere in particolari problemi.

A patto ripeto di rigonfiare subito dopo.

Diversamente si può scendere a 0,6/0,7 ma comunque il rischio di stallonamento è presente.

Ciao
 

daniele (Danidoc)
New member
Username: Danidoc

Registrato: 12-2010
Inviato il lunedì 18 febbraio 2013 - 12:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sgonfiare porta spesso una differenza notevole in termini di trazione...proprio ieri uscita su neve vecchia e la sequenza è stata così: senza catene e pressione a 1,8, comincio a faticare già con una 20 di cm, decido di passare alle catene viste anche le pendenze laterali. Avanzo ancora e comincio a tribolare fino a che la neve non mi arriva a mozzo ruota. Sgonfio a 1 atm e ricomincio ad avanzare fino a spalare con il paraurti per poi arrendermi dove per avanzare di un metro ero continuamente costretto a fare avanti e indietro....nonostante il blocco posteriore.
io su neve sgonfio spesso girando anche con 0,8-0,7 atm e non ho mai stallonato. Per tirarmi fuori dai guai sono sceso, come dice Sandro anche a 0,4 per brevi periodi.
Ciao
 

Pearl Jimny (Pearl_jimny)
Junior Member
Username: Pearl_jimny

Registrato: 05-2012
Inviato il lunedì 18 febbraio 2013 - 20:11:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Piccolo inciso: per levarsi dagli impicci su neve è molto, ma molto utile anche una pala! Magari per chi vive alle falde dell'Etna le catene non sono una dotazione di uso così frequente, e possono non essere il primo investimento..
 

Loris (Ildanese)
Member
Username: Ildanese

Registrato: 07-2009
Inviato il martedì 19 febbraio 2013 - 10:03:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Con cerchi e gomme in misure originali normalmente in O.R. andavo con 1.3 atm, ma sono sceso anche fino ad 1 atm. Occhio che il discorso cambia con i cerchi a canale più largo!!


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione