www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Risolte vibrazioni sterzo!!! Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Suzuki » Jimny » Risolte vibrazioni sterzo!!! « Precedente Seguente »

  Titolo Utente Messaggi Pagine Ultimo Messaggio
Archive through Pearl Jimny (Pearl_j20 30-09-13 00:27
  ClosedChiuso: Non sono accettati nuovi messaggi in questa pagina        

Autore Messaggio
 

Gianni_63 (Lorenz00)
Junior Member
Username: Lorenz00

Registrato: 07-2007
Inviato il lunedì 30 settembre 2013 - 14:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

MI sto divertendo un sacco......ho riacceso la miccia, bellissimo....comunque la mia era solo una battuta null'altro, ma il bello del forum è proprio questo ognuno esprime i propri pensieri e le proprie esperienze personali.
Buona serata a tutti.
 

Aziza (Aziza1)
Advanced Member
Username: Aziza1

Registrato: 12-2004
Inviato il lunedì 30 settembre 2013 - 15:20:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Gianni,

perfettamente d'accordo.

Bravo !
 

Gottrik (Gottrik)
New member
Username: Gottrik

Registrato: 05-2013
Inviato il lunedì 30 settembre 2013 - 20:11:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

A Mariano30 & Soci

Scusa se intervengo, anche a difesa degli “ingegneri automobilistici” che non sono imbecilli ( a parte qualche rara eccezione ) ... figurati se al reparto Progettazione & Sperimentazione della Suzuki non sono a conoscenza del problema !

Qui non si tratta di “vettura campione” ...

Nel corso della sperimentazione tutte le modifiche migliorative messe a punto con le prove su strada vengono recepite dalle “vetture prototipo” per arrivare poi alla realizzazione di una o più vetture chiamate “ delibera progetto “.
Poi inizia la costruzione di alcune “vetture di pre-serie” , sempre più evolute e perfezionate in tutti gli aspetti estetici e funzionali.
Queste vetture vengono provate in tutte le condizioni e poi, se tutto è Ok, si arriva finalmente alla “delibera a produrre” , con l’inizio della serie.

E’ impensabile che in tutto questo lungo processo, seguito più o meno da tutte le case automobilistiche, gli ingegneri della Suzuki non si siano accorti della estrema sensibilità di tutta la struttura dell’avantreno a fronte delle diverse eccitazioni che si possono manifestare durante l’utilizzo su strada : squilibrio ruote, vibrazioni indotte da dischi freno deformati o ruvidi, impatti su ostacoli durante la marcia ecc. ecc. ( vedi mio precedente post “Vibrazioni volante Jimny” a firma Gottrik ).

Il guaio è che, purtroppo, per come è concepito l’avantreno del Jimny esiste una ESTREMA sensibilità alle vibrazioni ... e allora che fare ?

Le masse in gioco sono quelle che sono ... la geometria è quella che è ... quindi da questo punto di vista non è possibile intervenire, salvo modificare radicalmente il progetto.
Rimane un certo margine d’intervento agendo sulle rigidezze ( vedi silent-block dei puntoni ) e sui giochi ( vedi rasamenti ) .
Questi interventi sono ben descritti nelle “famose” circolari distribuite dal Servizio Assistenza Suzuki .

Con questi interventi, oltre all’indispensabile equilibratura delle ruote ed alla eventuale rettifica dei dischi freno, il problema viene notevolmente ridotto ( ma a mio giudizio, MAI eliminato totalmente ).
L’ammortizzatore di sterzo, tanto caro ad Aziza & Soci , dulcis in fundo, completa l’opera ...

In produzione, a meno di avere tolleranze da oreficeria svizzera, non è pensabile di realizzare quello che si ottiene “per tentativi” inserendo i vari rasamenti ( vedi circolari Suzuki, da leggere attentamente ! ) .
Non sarebbe più una catena di montaggio , sarebbe “un’atelier di alta moda” , con costi proibitivi ...

Eppoi, una volta montato tutto a regola d’arte, dopo una percorrenza di qualche decina di migliaia di km il problema potrebbe ripresentarsi ... tanto vale fare gli interventi assistenziali ... ammesso che il cliente lo richieda.

Oppure bisognerebbe cambiare il progetto ... ma qui non c’entrano gli “ingegneri automobilistici” ... qui entra in gioco il CEO , oppure il Marketing, ( oppure il proprietario ) della Suzuki ...

Qui le cose si mettono male ... perchè questi sono i personaggi che si ostinano a fare un fuoristrada con motorizzazione a benzina , anzichè diesel con coppia massima molto consistente ai bassi regimi ...

A proposito, Aziza, mi vuoi spiegare a cosa serve il Turbo sul motore a benzina del Jimny?
Non sarebbe meglio un compressore volumetrico che raddoppiasse la “ridicola” coppia ai bassi regimi del nostro 1.3 litri ?

Ti sembra accettabile un fuoristrada che sotto sterzo, se lasci la frizione dimenticando di dare gas, si spegne indecorosamente?

Mi scuso per la lunghezza del mio intervento.

Gottrik
 

Aziza (Aziza1)
Advanced Member
Username: Aziza1

Registrato: 12-2004
Inviato il lunedì 30 settembre 2013 - 21:11:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Caro Gottrik,

Eccomi qua.

Mi hai chiamato in causa e Ti rispondo, da ignorante di meccanica, ma con una certa presunzione di ex "pilota".

Primo, nelle cazzate che dico sono solo e non ho Soci.
Non vorrei che Altri fossero coinvolti nelle mie strampalaggini.

Secondo, al di là di Ingegneri, CEO, macchine a controllo numerico, modelli concept, pre serie, prima serie, etc., i veri collaudi li fanno i Clienti con i Loro milioni di km.

Non so se hai mai frequentato i campi gara off road, quelli a basso livello, dove si arriva con la macchina sul carrello, l'amico meccanico, e ci si arrangia.

Vatti a vedere i Jimny che fanno di tutto e se ne trovi uno che non abbia l'ammo sterzo .....

Addirittura c'è che ne monta due, per O.R. estremo, ha (o aveva) il miglior Jimny, blu, preparato e frequenta questo Forum.

Terzo, non ho mai parlato di turbo, quello di cui parlavamo in un altro 3D è un compressore centrifugo.

Quarto, non è indecoroso che si spenga il motore, è indecoroso non dare gas !

Quinto, non mi faccio seghe mentali, monto l'ammo sterzo e "curo" con pochi euro il problema.

Se vedemmu !
 

Gottrik (Gottrik)
New member
Username: Gottrik

Registrato: 05-2013
Inviato il lunedì 30 settembre 2013 - 21:46:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Caro Aziza, ma questo vale anche per Mariano30, dalle mie parti il modo di dire " & Soci " non ha nessun significato offensivo, significa solo " & quelli che la pensano come te".

Non ho mai detto che dici "cazzate" , se hai interpretato così le mie parole sappi che non era mia intenzione offenderti.

In campo automobilistico esistono alcune regole:

-In assenza di servofreno ( per eventuale avaria ) una vettura si deve fermare comunque, anche se questo richiede molto più carico sul pedale ... ma si DEVE fermare !

-Con la vettura in piano e le ruote sottosterzo la vettura DEVE comunque partire, rilasciando la frizione lentamente e con il motore al minimo.
Quindi non è indecoroso "non dare gas" in manovra.

Per quanto riguarda la sovralimentazione, la mia è una provocazione per sottolineare la ridicola coppia ai bassi giri del Jimny a benzina ( questa sì che è indecorosa ... )

Per quanto riguarda l'ammortizzatore, non capisco la tua reazione ... mettine anche quattro, in parallelo a due a due, perchè te la prendi tanto?

Seghe mentali ... dare una spiegazione tecnica ai problemi, sono seghe mentali? Boh!

Perchè continui a considerare la Jimny solo come un mezzo da gara off road? Ci sono altri impieghi ...

Ciao
Gottrik
 

Aziza (Aziza1)
Advanced Member
Username: Aziza1

Registrato: 12-2004
Inviato il martedì 01 ottobre 2013 - 07:18:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Gottrik,

la provocazione era voluta, da parte mia.

Ti leggo con molto piacere, vedo che sei molto preparato e mi piace punzecchiare per stimolare l'ambiente, per risvegliare un pò le idde.

Non mi offendo assolutamente, anzi mi fanno piacere le Tue risposte.

Purtroppo, mi è rimasta dentro, anche se l'ho pagata molto cara, questa maledetta, magnifica passione per i motori.

Se ho un fuoristrada, devo subito pensare a come farlo andare veloce, magari stravolgendolo

C'ero riuscito anche con il Toy 80,che da "Corriera", come la chiamavo, era diventato un mezzo quasi inguidabile sulle nostre strade, date le dimensioni.

Però, quando davi gas, non si spegneva .........

Ti mando in pvt, il posto dei matti dove ci ritroviamo.
Se vuoi venire, sei il benvenuto, tanto Ti guardi la foto di Lele
 

lippa (Lippa)
Member
Username: Lippa

Registrato: 11-2008
Inviato il martedì 01 ottobre 2013 - 10:08:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

E comunque ad Aziza la macchina al minimo non si spegne mai.
AUTOMATICO docet et impera...
 

Aziza (Aziza1)
Advanced Member
Username: Aziza1

Registrato: 12-2004
Inviato il martedì 01 ottobre 2013 - 11:18:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Lippa,

nu tja u belin ! ! !

Ciau amigu
 

automotive (Mariano30)
Junior Member
Username: Mariano30

Registrato: 08-2013
Inviato il martedì 01 ottobre 2013 - 11:41:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

gottrik non so' se' 6 ingegnere,mi sembra di capire che te ne intendi ho scritto la realta' delle cose che vivo giorno x giorno nei vari stabilimenti(fretta-controlli a campione-rattoppi di impianti elettrici-errori cancellati ect..,riguardo il jimny è il suo problema il mio pensiero è rivolto ad una serie di mancati controlli è magagne per sistemare il problema ma non risolverlo,dico solo che poteva provvedere in qualche maniera,ci vuole piu' controllo è manca negli stabilimenti.
 

lippa (Lippa)
Member
Username: Lippa

Registrato: 11-2008
Inviato il martedì 01 ottobre 2013 - 11:55:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Aziza,
U belin u l’e’ u pue di belli...

"Menaggi di belino" a parte (non volevano esserlo!)... a mio avviso l'automatico sul Jimny mitiga parecchio la carenza di coppia del benzina e anch'io in fuoristrada l'ho potuto apprezzare molto.
 

Aziza (Aziza1)
Advanced Member
Username: Aziza1

Registrato: 12-2004
Inviato il martedì 01 ottobre 2013 - 16:47:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Lippa,

vai tranquillo, lo so.

Non voglio aprire una discussione sul cambio automatico, ma sono dieci anni che l'ho scoperto per il fuoristrada ed è diventata l'opzione prima nell'acquisto di un mezzo.


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione