www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Ridotte 1.9 ddis Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Suzuki » New Grand Vitara » Ridotte 1.9 ddis « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

Daniele (Cigo68)
Advanced Member
Username: Cigo68

Registrato: 03-2007
Inviato il venerdì 25 ottobre 2013 - 01:01:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Come sono le ridotte del 1.9?
Avete termini di paragone con altri fuoristrada?
So che sul gv vecchio (il 2.0 td) sono piuttosto lunghe e si fa fatica a partire da fermo su forti pendenze anche in prima ridotta...e' cosi' anche sul ddis?
 

giampaolo 2NGV (Korandomp3)
Advanced Member
Username: Korandomp3

Registrato: 03-2010
Inviato il venerdì 25 ottobre 2013 - 09:21:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

a me sembrano un pò lunghine, io le avrei preferite più corte. Ero abituato al vecchio Korando che erano più corte.
 

paolo gibo (Peogibe)
Advanced Member
Username: Peogibe

Registrato: 11-2007
Inviato il venerdì 25 ottobre 2013 - 11:49:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Il rapporto di riduzione è attorno al 1:2 (se non ricordo male 1,9).
In altre parole i rapporti sono dimezzati rispetto alle marce lunghe.
Confermo che su altri fuoristrada la riduzione è superiore... fino a 2,7 / 3... con la mia attuale jeep cherokee la prima ridotta è talmente lenta che faccio in fuoristrada uso la seconda ridotta altrimenti in prima sono fermo.
Comunque per la NGV secondo me la riduzione è più che adeguata: in prima ridotta parti su salite ripide, anche con rimorchio, senza dover frizionare.
Se manca qualcosa, più che una riduzione maggiore, sono le ridotte senza lock per compensare il buco di coppia ai bassi
 

Paolo Ngv '11 (Paolos2r)
New member
Username: Paolos2r

Registrato: 10-2012
Inviato il venerdì 25 ottobre 2013 - 18:31:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Confermo quanto detto da Peogibe, ci vorrebbero le ridotte senza lock! Anche per partenze su rampe con aderenza ed in curva, utili per rimorchio. A parità di giri la terza ridotta corrisponde all'incirca alla prima. A me le ridotte lunghine non dispiacciono su neve (dove preferisco escludere esp)e poter andare sopra i 30 km/h)
 

Andruet (Andruet)
Advanced Member
Username: Andruet

Registrato: 12-2005
Inviato il sabato 26 ottobre 2013 - 13:46:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Su neve l'Esp si esclude da solo, resta solo il Tcs (che rompre anche quello...).
Le ridotte sono lunghe ma "giuste" per il tipo di macchina: visto che scalini non ne fai per limiti di altezza, su neve aiutano tanto ( e di 5a fai 80...)
 

Paolo Ngv '11 (Paolos2r)
New member
Username: Paolos2r

Registrato: 10-2012
Inviato il sabato 26 ottobre 2013 - 18:43:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Mi sono espresso male...con le ridotte l'Esp è automaticamente escluso ed anche a velocità superiori ai 30 non si frenano le ruote durante la perdita di aderenza in curva. È vero che rimane il Tcs, però a me sembra che tagli di meno il gas...
 

Andruet (Andruet)
Advanced Member
Username: Andruet

Registrato: 12-2005
Inviato il lunedì 28 ottobre 2013 - 12:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Se non fai slittare le ruote di proposito, il TCS non lo senti nemmeno...


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione