www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Che signfica Rifare il Motore? Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Suzuki » New Grand Vitara » Che signfica Rifare il Motore? « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

_Luca_ (Boregar)
Junior Member
Username: Boregar

Registrato: 03-2012
Inviato il giovedì 07 novembre 2013 - 15:08:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

La mia NGV 1.9DDiS 3P ha 95.000 km e quando la comprai 2 anni fa ne aveva 70.000.
Come ultimo intervento dei 65.000 sul libretto c'era scritto: "Cinghia distribuzione e pompa acqua cambiati, motore rifatto".
Rintracciai il meccanico Suzuki che aveva effettuato l'intervento e mi disse che conosceva bene l'auto e che avrei fatto bene ad acquistarla perchè in pratica aveva il motore nuovo e che il vecchio proprietario lo aveva "Rifatto" a causa di un tendicinghia che rompendosi aveva causato grossi danni (4 mila euro di lavoro).

da qui la mia domanda: RIFARE il motore cosa comporta? rettificano qualcosa? sostituiscono i pistoni? e soprattutto cambiano guarnizioni e bronzine?
Grazie
 

Massimo (Massimo73)
Senior Member
Username: Massimo73

Registrato: 09-2009
Inviato il giovedì 07 novembre 2013 - 15:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ci son tanti modi per rifarlo!
Farlo fatto bene con ricambi originali o di qualità e cambiando tutto!
E rifarlo in economia con pezzi usati o di scarsa qualita e sostituendo solo il minimo indispensabile!!!!
 

paolo gibo (Peogibe)
Advanced Member
Username: Peogibe

Registrato: 11-2007
Inviato il giovedì 07 novembre 2013 - 15:34:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

la cosa è plausibile.
infatti più di un meccanico mi ha detto che il motore renault f9q (che per me resta il grosso difetto di questa macchina) se si rompe non è dovuto ad un cedimento interno al motore, ma a componenti esterni (vedi cinghia) che cedono per scarsa o errata manutenzione, creando poi i danni al motore che sbiella come conseguenza del cedimento del componente esterno.
cosa sia successo e quali interventi siano stati fatti nel tuo caso può dettagliartelo solo il meccanico.


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione