www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Che ne pensate? Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Uaz » Che ne pensate? « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

fabrizio crudi (Bicio79)
Junior Member
Username: Bicio79

Registrato: 08-2011
Inviato il mercoledì 08 febbraio 2012 - 10:45:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

che ne pensate di questo esemplare? per 2000 euri potrebbe andare bene?
Il motore 2500 diesel é sempre peugeot?
http://www.autoscout24.it/Details.aspx?id=20846469 5
grazie a tutti
 

fdoncamillo (Fdoncamillo)
Junior Member
Username: Fdoncamillo

Registrato: 01-2009
Inviato il giovedì 09 febbraio 2012 - 16:38:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Credo che per 2000 euro si possa fare!!!
Il motore sicuramente è l'indistruttibile Peugeot.
 

fabrizio crudi (Bicio79)
Junior Member
Username: Bicio79

Registrato: 08-2011
Inviato il giovedì 09 febbraio 2012 - 21:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

pensavo che peugeot fosse solo il motore 2300 cc, se mi dici che è indistruttibile va bene, presto andrò a visionarlo, penso che per divertirsi sia un buon mezzo
 

fdoncamillo (Fdoncamillo)
Junior Member
Username: Fdoncamillo

Registrato: 01-2009
Inviato il venerdì 10 febbraio 2012 - 08:25:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

No, il peugeot esiste nella cilindrata 2100, 2300, 2500, e se non erro 2500 turbo, motore lento ma MULO e dalla durata incredibile, si parla di un milione di km. Con la Uaz sicuramente ti diverti, e poi ti lascia vivere gli "elementi" acqua, vento, freddo, caldo,prendila pure è un mezzo unico!!!
 

fabrizio crudi (Bicio79)
Junior Member
Username: Bicio79

Registrato: 08-2011
Inviato il venerdì 10 febbraio 2012 - 11:09:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

il mezzo ha 20 anni, ma 160.000 km non sono tanti, visto che di meccanica non ci capisco tanto, non è che poi sarei sempre in officina?
 

Erepecuru (Erepecuru)
Advanced Member
Username: Erepecuru

Registrato: 10-2008
Inviato il venerdì 10 febbraio 2012 - 19:48:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

160.000 km per i motori di quell'epoca sono tanti eccome. quei motori avevano una vita media di 150.000 km, ma sono tanti anche per la uaz, cambio riduttore, cuscinetti, silentbloc, balestre, sono tanti per tutto.
 

Gaetano (Ducas4)
Junior Member
Username: Ducas4

Registrato: 12-2009
Inviato il venerdì 10 febbraio 2012 - 20:01:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@erepecuru
Io sono convinto del contrario, 160000 km sono troppi per i motori delicati di ora.
Per quanto riguarda il cambio, i cuscinetti etc sono d'accordo con te
 

Erepecuru (Erepecuru)
Advanced Member
Username: Erepecuru

Registrato: 10-2008
Inviato il sabato 11 febbraio 2012 - 09:01:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

mi spiace gaetano ma i vecchi motori avevano una durata molto inferiore a quelli di ora il fatto che i vecchi motori durano più di quelli moderni è solo una fantasia. Le vecchie Giulia alfa romeo a 100.000 km erano da buttare ora un alfa romeo arriva a 300.000 km senza alcun problema. I vecchi motori dell'OM 40 che era considerato un buon motore artivava massimo a 150.000 km ora il motore del dayli iveco arriva a 500.000 km. Il motore peugeot xd2-xd3 ossia il 2300 ed il 2500 se arrivano a 150.000 km puoi essere fortunato da li i9 poi iniziano a cunsumare olio, a non avere più compressione ecc ecc
 

fdoncamillo (Fdoncamillo)
Junior Member
Username: Fdoncamillo

Registrato: 01-2009
Inviato il lunedì 13 febbraio 2012 - 08:14:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ere scusa se ti contraddico ma 160000 km per il vecchio peugeot non sono praticamente nulla, e te lo dice uno che ci vive e lavora in mezzo ai motori, i nuovi motori sono molto delicati, meno inquinanti sicuramente ma delicatissimi! non dico una fesseria quando dico che si parla di un 1000000 di km, ho conosciuto un ragazzo che con la uaz motore Peuget sosteneva di aver percorso 650000 km e di aver fatto solo la guarnizione della testa.
 

Fabrizio (Axelfaber)
Junior Member
Username: Axelfaber

Registrato: 06-2007
Inviato il lunedì 13 febbraio 2012 - 19:20:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Io ho un amico che al momento ha percorso 850.000 chilometri ed ha rifatto solo una volta la pompa. Unico accorgimento non ha mai usato il gasolio ma olio al 95% e 5% additivo!!!
 

fabrizio crudi (Bicio79)
Junior Member
Username: Bicio79

Registrato: 08-2011
Inviato il lunedì 13 febbraio 2012 - 20:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

cioè? non capisco scusa
 

Fabrizio (Axelfaber)
Junior Member
Username: Axelfaber

Registrato: 06-2007
Inviato il mercoledì 15 febbraio 2012 - 19:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

AL posto del gasolio ha usato l'olio di semi perchè tiene pulito il motore, diminuisce il consumo del 20% (con un litro 12 km) e rende di più.
 

fabrizio crudi (Bicio79)
Junior Member
Username: Bicio79

Registrato: 08-2011
Inviato il mercoledì 15 febbraio 2012 - 21:41:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ah....
 

Fabrizio (Axelfaber)
Junior Member
Username: Axelfaber

Registrato: 06-2007
Inviato il mercoledì 15 febbraio 2012 - 22:19:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Infatti chi volesse passare dal gasolio all'olio di semi deve farlo poco alla volta altrimenti le incrostazioni intasano pompa e iniettori. Del resto Rudolf Diesel quando inventò il motore lo alimentò ad olio di semi.


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione