www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

GUIDA PER UN NEOUAZ CHICCE Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Uaz » GUIDA PER UN NEOUAZ CHICCE « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

jack terra (Ferro89)
New member
Username: Ferro89

Registrato: 10-2011
Inviato il sabato 18 febbraio 2012 - 09:31:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

SALVE HO COMPRATO UNA UAZ 469 BIANCA DEL 89 CON MOTORE 2.400 ALFAROMEO VM.CHI ME L'HA VENDUTA NON SAPEVA NULLA SUL FUNZIONAMENTO DELL'AUTO. IO VORREI SAPERE
- COME FUNZIONA IL MECCANISMO DELLE 2 TANICHE, CIOè UNA FUNGE DA RISERVA O PESCA IN TUTTE E DUE SCEGLIENDO DAL RUBINETTO QUALE USARE???
-A COSA SERVONO LE DUE LEVE(UNA L'HO CAPITO CHE SONO LE RIDOTTE) VICINO AL CAMBIO.
GRAZIE A TUTTI
-IMPORTANTISSIMO SE C'è QUALCUNO CHE GIA LO HA FATTO. NELL' AUTO BISOGNA CENTINARE LE BALESTRE 300 EURO PIU DUE AMMORTIZATORI DA CARICARE SPESA SULLE 150 PER UN TOTALE DI 400/500
DATO CHE NEL CORSO DEL TEMPO VORREI SEMPRE PIU UN MEZZO PER OFF ROAD MI CONVIENE FARE QUESTO LAVORO OPPURE ELIMINARE BALESTRE E PASSARE A UN KIT CON MOLLE TIPO RANCHO, O LASCIARE LE BALESTRE E CAMBIARE SOLO GLI AMMO, IO LA VORREI MORBIDA E CHE ATTUTISCA IN MNIERA PIU MORBIDA NELLE SCAFFE.
LEGGEVO CHE SI RIESCE A TROVARE IL ROLL BAR MA DOVE
????
GRAZIE PER LA PAZIENZA
 

Erepecuru (Erepecuru)
Advanced Member
Username: Erepecuru

Registrato: 10-2008
Inviato il sabato 18 febbraio 2012 - 15:36:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

guarda non ho tempo per risponderti perchè sto uscendo, ma la prossima dettimana ti risponderà daustria e ti chiarirà ogni dubbio e quesito. Il tuo motore è il più potente montato sulle uaz ma solitamete se los caldi un pò crepano le testate perciò vai tranquillo con l'accelleratore.
 

jack terra (Ferro89)
New member
Username: Ferro89

Registrato: 10-2011
Inviato il sabato 18 febbraio 2012 - 19:20:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

se c'è qualcuno che ha esperienza con queste auto è ha la bontà di dedicarmi una decina di minutti lo posso chiamare. sono nelle mani di un buon meccanico con esperienze nelle modifiche rally ma sono consapevole che per certe auto come la uaz non basta essereun buon meccanico ma conoscere l'auto in ogni suo particolare e difetto.per la temperastura pensavo di metterci una ventola grossa da attivare a mio piacere anche se gia il mecca mi ha detto che il radiatore è abbestanza grosso e ha due ventole oggi mi sono accortoo che una non funzionava.
 

Erepecuru (Erepecuru)
Advanced Member
Username: Erepecuru

Registrato: 10-2008
Inviato il domenica 19 febbraio 2012 - 10:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

se puoi pazientare fino all'inizio della prossima settimana ti risponderanno due esperti che ho già conttato io per telefono Doctor Uaz e Daustria che sono quanto c'è di meglio in italia sulle uaz. Io personalmente alla mia(che ora ho venduto) ho fatto moltissime modifiche per lo più con il fai da te ma sempre su direttive di esperti uaz. Come hai detto tu la uaz si deve conoscere altrimenti rischi di fare danni con le modifiche generiche.
 

Zorro (Borrochips)
Moderator
Username: Borrochips

Registrato: 11-2002
Inviato il domenica 19 febbraio 2012 - 14:57:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ere e Daustria sono pratici e ti sapranno aiutare. Io ho un 2.0benza e ho ricentinato le balestre aggiungendo degli spessori in ergal da 5 cm tra telaio e balestra. Ti mando un msg in pvt con il mio tel. C' e' anche il sito dei soli veicoli uaz. Uazitalia
 

daustria (Daustria)
Junior Member
Username: Daustria

Registrato: 11-2008
Inviato il lunedì 20 febbraio 2012 - 12:15:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Jack, se me lo permetti il primo consiglio che mi esento di darti è "prendere confidenza con il mezzo" per conoscere i suoi pregi e difetti ancora allo stato di come "mamma la fatta".
Quindi se mi dai ascolto non passerei a fare alcuna modifica ma aggiusterei quanto non è propriamente funzionante.
Le balestre per ora le lascerei stare piuttosto metti a posto gli ammortizzatori. Questi sono rigenerabili o meglio ricaricabili in quanto per rigenerarli i pezzi di ricambio non sono di facile reperimento. Ma per essi non si necessita di molta scienza solo un Kg di olio per ammortizzatori sae 20 o 30 (più lo metti denso e più sono lenti nel ritorno), un po' di capacità manuale per tirarli giù e per aprirli e un po' di buon grasso per "rigenerare" l'eventuale tenuta.
Non cambierei l'assetto con uno a molle piuttosto lo rifarei con balestre di moderna fattura (ellittiche) e biscottini dinamici cosa che non ho ancora fatto per il costo decisamente alto delle balestre e soprattutto degli ammortizzatori.
Per quanto riguarda il motore VM purtroppo non ho molta esperienza l'ho visto solo sui trattori e se è quello a teste separate so solo che è delicato e necessita di un sistema di raffreddamento decisamente funzionante per evitare di bruciare se non spaccare le teste centrali, quindi a mio avviso dedicati con massima attenzione al sistema di raffreddamento e non considerare come oro colato che il radiatore è "abbastanza grosso" perchè se è quello originale la sua dimensione è strettamente derivante dall'epoca del progetto e non alla sua efficienza nel raffreddamento.
 

daustria (Daustria)
Junior Member
Username: Daustria

Registrato: 11-2008
Inviato il lunedì 20 febbraio 2012 - 12:39:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Per le due leve vicino al cambio una è l'inserimento del 4x4 l'altra è del riduttore.
Le ridotte non entrano se non è inserito il 4x4 quindi non sforzare mai la leva corta.

Per i serbatoi sarebbe molto semplice se tu avessi il benzina in quanto il benzina non ha il ritorno del carburante, ma avendo tu il diesel hai anche il ritorno del carburante. Comunque sotto il sedile del guidatore ci dovrebbe essere una levetta (il condizionale è d'obbligo visto che non esite una uaz 469 uguale all'altra) se la leva è direzionata verso sinistra preleva carburante dal serbatoio di sinistra se, invece è direzionata verso destra preleva dal serbatoio di destra, in centro chiude.
Ora è importante sapere in quale serbatoio viene rigettato il carburante in eccesso in quanto e da questo che devi partire a consumare perchè altrimenti se prelevi dall'altro ed hai il serbatoio ove viene ricircolato il carburante pieno sverserai a terra tutto il carburante ricircolato. Sucessivamente svuotato il I° serbatoio passi al secondo, però devi tenere presente che mano a mano che lo cosumi il I° serbatoio si riempirà per effetto del ricircolo e quindi dopo che avrai finito anche il secondo ripasserai al I° per finire definitivamente tutto il carburante in tuo posssesso.
Dopo tutto questo spiegone si può dire che il secondo serbatoio deve essere utilizzato solo ed sclusivamente dopo aver svuotato il primo, pertanto è da considerarsi riserva, e quando fai il pieno al primo ricordati di commutare il prelievo del carburante sul primo serbatoio.


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione