www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Alimentazione uaz 2.5 diesel Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Uaz » Alimentazione uaz 2.5 diesel « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

lorenzo (Lorenzo_rc)
Member
Username: Lorenzo_rc

Registrato: 11-2008
Inviato il lunedì 29 ottobre 2012 - 22:01:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Salute a tutti, ho una uaz presa da poco che sto mettendo a punto, il precedente proprietario la usava poco è rimasta ferma da circa sei mesi, dopo ripristino generale tipo alternatore, batteria, olii, filtro carburante succede che stenta all'avviamento come se si svutasse il circuito del diesel, dopo parte regolarmente quindi mi trovo costretto a mettere una valvola di ritenuta all'uscita dal serbatoio, è dovrebbe risolvere il problema, ho notato mettendo dal filtro alla pompa il tubo trasparente delle bollicine proporzionate al regime di giri del motore, è normale? Certo dovrò trovare un porta filtro nuovo, la domanda è l'impianto della 469 nasce con la valvola di ritenuta o no? Grazie.
 

daustria (Daustria)
Member
Username: Daustria

Registrato: 11-2008
Inviato il martedì 30 ottobre 2012 - 19:14:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Premesso che conosco poco il diesel poichè ho il benzina, mi intrometto lo stesso in quanto tempo fa ho letto che uno dei problemi dell'impianto di alimentazione del diesel era il succhiare aria.
Molte volte si risolveva con la sostituzione del porta filtro gasolio ma alle volte il problema risultava insito proprio nel tubo o nei suoi vari cablaggi.
Che io sappia non v'è alcuna valvola di ritenuta almeno nel benzina no di sicuro.
A mio avviso dovresti verificare le "succhiarole" all'interno dei serbatoi perchè se queste risultassero intasate dalla morchia propria del gasolio limitando l'accesso al gasolio stesso aumenta considerevolmante la possibilità di succhiare aria dal resto del circuito.
Solo per dovizia di informazioni: spero che tu conosca la giusta sequenza nell'utilizzare i serbatoi perchè a differenza del benzina il diesel ha anche il ritorno del carburante il quale è indirizzato esclusivamente ad un solo serbatoio, pertanto a serbatoi pieni se tu dovessi utilizzare quello errato ti troveresti a sversare per terra il carburante di ritorno.
Personalmente non ricordo quale sia il serbatoio da utilizzare per primo (se il destro o il sinistro) ma di sicuro è quello in cui va a finire il tubo di ritorno del carburante. Consumato quel serbatoio devi passare all'altro che però si consumerà più in fretta in quanto parte del carburante verrà travasato nel precedente serbatoio rimanendo a disposizione per il consumo successivo.
 

Fabrizio (Axelfaber)
Junior Member
Username: Axelfaber

Registrato: 06-2007
Inviato il mercoledì 31 ottobre 2012 - 14:25:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Per primo si utilizza il sx in quanto il ritorno in genere è su quel serbatoio. Consiglio anch'io vivamente di pulire il filtro in metallo che si trova immerso nel serbatoio.
 

lorenzo (Lorenzo_rc)
Member
Username: Lorenzo_rc

Registrato: 11-2008
Inviato il mercoledì 31 ottobre 2012 - 20:38:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Grazie anticipatamente, attualmente l'impianto è stato smontato perchè il vecchio proprietario ha modificato il sistema di pescaggio dei serbatoi ,quindi la valvola/rubinetto sotto il sedile e baypass-ta il serbatoio in uso è quello sinistro in presa diretta dove c'è pure il ritorno del gasolio, ho applicato la valvola di ritenuta prima del filtro ma lo fà lo stesso, pertanto proverò a smontare il serbatoio per la pulizia se persisterà metterò una pompetta elettrica a bassa pressione max 0,50 visto che non vi sono trasudazioni sul corpo pompa, sperando di risolvere un saluto ai uazzari.
 

lorenzo (Lorenzo_rc)
Member
Username: Lorenzo_rc

Registrato: 11-2008
Inviato il lunedì 05 novembre 2012 - 22:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Trovato il guasto è il temporizzatore delle candelette stranamente stacca quindi il relè funziona ma non dà tensione,collegando il positivo diretto per 8 sec. mezzo giro e parte, è una scatoletta celeste con il relè incastonato dentro sembra sigillata tipo tutto un pezzo qualcuno di voi la aperta è riparabile o la sostituisco direttamente?}
 

giacomo (Giacomo86rc)
New member
Username: Giacomo86rc

Registrato: 03-2011
Inviato il giovedì 08 novembre 2012 - 11:58:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ci siamo quasi lorè


Aggiungi il tuo messaggio qui
Spedizione disabilitata in questo argomento. Contatta il moderatore per maggiori informazioni.
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione