www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Nulla osta verricello Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Law & Order » Nulla osta verricello « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

Rubi Rubimagnus (Rubimagnus)
New member
Username: Rubimagnus

Registrato: 07-2013
Inviato il mercoledì 10 luglio 2013 - 22:30:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao,
Ho comprato un warn zeon 10 in US.
stupidamente non mi sono posto la domanda del nulla osta
Ovviamente è arrivato senza.
Come faccio ora per la omologa in motorizzazione ???

È per un TJ

Grazie in anticipo.
 

Fabrizio Y61 (Fabricar)
Junior Member
Username: Fabricar

Registrato: 08-2006
Inviato il giovedì 11 luglio 2013 - 09:46:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

il nulla osta lo rilascia la casa madre, non il produttore del verricello, nel tuo caso Jeep dunque lo devi richiedere a loro; dopo di che vai in motorizzazione e prenoti un collaudo per richiedere l'aggiornamento del libretto

oppure ti rivolgi ad un'agenzia di pratiche auto e lasci che se la sbrighino loro
 

Mancuso Loris (Taurus)
Member
Username: Taurus

Registrato: 11-2009
Inviato il giovedì 11 luglio 2013 - 11:36:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Guarda che il null'aosta non te lo darà MAI il fabbricante del verriciello ....
Infatti, devi domandarlo al fabbricante del tuo 4wd, dopo devi andare alla motorizzazione ... ma se vuoi un consiglio, prima della motorizzazione, passa alla tua parrokkia e accendi un poco di candele che non si sà mai ....

auguri per il verriciello ...
 

Ritaroby (Ritaroby)
Advanced Member
Username: Ritaroby

Registrato: 07-2006
Inviato il giovedì 11 luglio 2013 - 14:24:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Il nulla osta lo rilascia il Cetoc x conto della casa costruttrice, ma il verricello deve avere il proprio documento di omologazione con il marchio CEE
 

Fabrizio Y61 (Fabricar)
Junior Member
Username: Fabricar

Registrato: 08-2006
Inviato il giovedì 11 luglio 2013 - 14:35:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

@ Ritaroby: non sono sicuro al 100% che il cetoc lo rilasci per tutte le case costruttrici, bisogna controllare sul sito con chi è convenzionato.

di sicuro lo è per Nissan e Toyota ma lui ha una Jeep
 

Roberto De Carlo (Roby65to)
Senior Member
Username: Roby65to

Registrato: 03-2003
Inviato il giovedì 11 luglio 2013 - 15:30:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

http://www.cetoc.it/portal/index.php/it/clienti.ht ml
 

Mancuso Loris (Taurus)
Member
Username: Taurus

Registrato: 11-2009
Inviato il giovedì 11 luglio 2013 - 18:15:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

TUTTO VERO ...... il verriciello deve essere omologato cee, e dopo, il null'aosta non te lo rilascia il cetoc ma la jeep (diretta o attraverso la fiat che la rappresenta in italia??)
Dopo non dimenticare le candele ............. infatti, non si sà' mai ............
 

Rubi Rubimagnus (Rubimagnus)
New member
Username: Rubimagnus

Registrato: 07-2013
Inviato il giovedì 11 luglio 2013 - 18:58:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Grazie a tutti.
Sono cose che purtroppo ho gia'sentito.
Cetoc per Jeep non rilascia.
Il verro è senza CEE.

Molto bene.......

grazie.
 

umberto (Mrt)
Member
Username: Mrt

Registrato: 08-2010
Inviato il giovedì 11 luglio 2013 - 19:14:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Cee oppure no, se hai una jeep non cambia niente. Se sai che ti serve montalo e usalo, se devi rischiare il libretto per vederlo sopra al paraurti fatti fare una replica in plastica...
 

Fabrizio Y61 (Fabricar)
Junior Member
Username: Fabricar

Registrato: 08-2006
Inviato il giovedì 11 luglio 2013 - 19:55:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Cetoc è una società privata che sbriga alcune pratiche per alcune ditte come ad esempio il rilascio del nulla osta per alcuni marchi di automobili.

Il fatto che non rilascia nulla osta per Jeep significa solo che non devi passare per il Cetoc per richiederlo, ma rivolgerti direttamente a Jeep.

Il problema vero è che avendolo comprato in US è privo del marchio CE quindi poi in motorizzazione possono farti questioni.

visto che l'hai già comprato ti consiglio di provare ad affidarti a qualche agenzia, magari ti costa qualcosa in più ma potrebbero riuscire
 

Rubi Rubimagnus (Rubimagnus)
New member
Username: Rubimagnus

Registrato: 07-2013
Inviato il giovedì 11 luglio 2013 - 21:03:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Grazie
Sto facendo fare una verifica in motorizzazione per capire il minimo sindacale con cui presentarsi

Ciao
 

Mancuso Loris (Taurus)
Member
Username: Taurus

Registrato: 11-2009
Inviato il venerdì 12 luglio 2013 - 12:46:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Dopo facci sapere come finisce sta storia del verriciello ........
 

Rubi Rubimagnus (Rubimagnus)
New member
Username: Rubimagnus

Registrato: 07-2013
Inviato il venerdì 12 luglio 2013 - 19:19:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Lunedì ho una risposta.
Fonte vicino alla motorizzazione Mi ha detto che se non sporge Non bisogna fare niente.
Hanno ttenuto la fotocopia del libretto Per controllare in base al tipo di auto
Mangio un gatto…
Comunque, sono passato in parrocchia…
 

Fabrizio Y61 (Fabricar)
Junior Member
Username: Fabricar

Registrato: 08-2006
Inviato il venerdì 12 luglio 2013 - 19:54:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

attento alle informazioni improprie che poi chi passa i guai sei tu, non le cosiddette fonti

il verricello, come qualsiasi altra modifica, deve essere omologato, non si discute. Se poi lo monti in modo che non si vede puoi sperare che durante un eventuale controllo non se ne accorgono, ma se lo vedono sono ..zzi amari
 

jeepers creepers (Creepers)
Member
Username: Creepers

Registrato: 11-2002
Inviato il venerdì 12 luglio 2013 - 21:32:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ho sentito storie contrastanti riguardo al fatto che debba essere omologato o meno, tralascio il fatto che l'omologazione sarebbe una tra le tante stupidate italiote.
Pare che se non sporge dalla sagoma del veicolo non necessiti di nulla ma si sa che qui le leggi sono a discrezione, se aspetti una risposta ufficiale, forse faresti meglio a venderlo per non farti venire l'esaurimento nervoso.
 

Antenna (Thenewgame)
Advanced Member
Username: Thenewgame

Registrato: 07-2003
Inviato il lunedì 15 luglio 2013 - 14:42:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

anche se non sporge, va omologato...come il gancio traino....molti non sporgono o sono del tutto amovibili....eppure vanno omologati......
per i documenti:
-nullaosta cetoc o casa madre veicolo
-certificato/dichiarazione di montaggio a regola d'arte da parte di officina con firma depositata presso la motorizzazione dove farai il collaudo
-documenti di conformita degli accessori (anche se spesso in base all'accessorio non vengono richiesti)
-vai in motorizzazione e chiedi per prenotare (ti daranno bollettini ecc)
-oppure vai in agenzia pratiche auto (che solitamente in motorizzazione hanno rapporti migliori/si conoscono) pagando un poco di più....e gli porti i nullaosta, documenti officina...poi alla motorizzazione pensano loro...ciò non assicura che non facciano storie. ma dipende dalla luna di chi fa collaudo e dai "balloni" tra le gambe del tipo dell'agenzia....
Perchè se hai documenti in regola e installazioni a norma, non esiste motivo per cui non vada bene!

io sul mio vecchio land ho montato :
paraurti rinforzato usato(artigianale), vericello usato, snorkel artigianale...i lavori sonostati fatti bene, sono andato io in motorizzazione ed ho fatto tutto...
defender attuale: paraurti e verro nuovi, faro posteriore da lavoro brandeggiante, coppia fari aggiuntivi di profondità sul muso, fatto con agenzia per comodità di tempistiche lavorative (hanno portato loro il defender in motorizzazione)....
Fatto tutto.....
solo due piccoli problemi:
-il faro posteriore aveva deciso di non andare (avevano toccato l'interruttore del faro senza volerlo)
- la targa anteriore era ai limiti della visibilità frontale (a tot m dal muso, bisogna che sia visibile per un certo angolo d'apertura laterale, ed un faro copriva la targa sul "confine" di questo limite)
Passato comunque.
 

Rubi Rubimagnus (Rubimagnus)
New member
Username: Rubimagnus

Registrato: 07-2013
Inviato il lunedì 15 luglio 2013 - 22:12:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Confermo tutto
Va omologato anche il paraurti uso gravoso
Con o senza verro
Confermo che Jeep non rilascia nulla osta
Il che equivale a dire che tutto quello omologato in Italia non é a norma ( anche se te lo ritrovi a libretto). Questa é una mia personale interpretazione.....ma fate voi....se tanto mi da tanto....
L'odissea continua......
 

Fabrizio Y61 (Fabricar)
Junior Member
Username: Fabricar

Registrato: 08-2006
Inviato il martedì 16 luglio 2013 - 08:55:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

il nulla osta della casa madre non è indispensabile per omologare le modifiche su un autovettura anche se è la strada più semplice ed economica.

in assenza di nulla osta è necessario che un ingegnere attesti che le modifiche richieste sono compatibili, avvalorato dalle "fiches tecniche" di veicoli simili al tuo su cui sono state omologate modifiche come la tua (e di jeep col verricello omologato ne trovi a pacchi).

solitamente questa è la procedura, perfettamente lecita, che alcune agenzie di pratiche auto seguono per omologare quello che da solo non riesci ad ottenere.

l'ultima e più costosa alternativa è quella di ricorrere alle omologazioni estere, tipo in germania.
 

Mancuso Loris (Taurus)
Member
Username: Taurus

Registrato: 11-2009
Inviato il martedì 16 luglio 2013 - 21:52:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

BUON suggerimento ti hanno dato dell'agenzia, lo quoto e straquoto.
IO avevo domandato il null'aosta per bruciare un carburante alternativo .... un altro poco e mi cacciavano via in malomodo ..... infatti, non ero passato prima in agenzia e il risultato, si è visto .... eccome ....



(Messaggio modificato da Taurus il 16 luglio 2013)
 

Mancuso Loris (Taurus)
Member
Username: Taurus

Registrato: 11-2009
Inviato il martedì 30 luglio 2013 - 10:49:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Dih Rubi, nessuna novità sul verriciello?

 

Rubi Rubimagnus (Rubimagnus)
New member
Username: Rubimagnus

Registrato: 07-2013
Inviato il sabato 07 settembre 2013 - 11:38:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ho cominciato a montare il tutto
Ho un paio di opzioni
Appena finalizzo Vi racconto

Domanda: non trovo il link allo schema + consigliato per le 2 batterie. Io faccio montare la seconda (Optima 100) in parallelo con la sua originale separando il tutto.
Devo controllare le capacità dell'alternatore.

Mi date anche per questo un suggerimento? Minimo deve essere?
Grazie
 

Roberto De Carlo (Roby65to)
Senior Member
Username: Roby65to

Registrato: 03-2003
Inviato il sabato 07 settembre 2013 - 12:57:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Se monti le batterie in parallelo permanentemente, sarebbe opportuno che fossero identiche e della stessa età, altrimenti rischi che una minima differenza generi delle correnti parassite che le faranno scaricare una sull' altra, ovviamente non in due giorni, ma se dovessi lasciare la macchina ferma un mese con le batterie collegate in parallelo la possibilità di trovarle a zero è tutt' altro che remota.
 

Mancuso Loris (Taurus)
Member
Username: Taurus

Registrato: 11-2009
Inviato il lunedì 09 settembre 2013 - 14:13:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ma il null'aosta??

>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione