www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

FIAT CM 80 Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Bisonti fuoristrada » Archivio fino al » FIAT CM 80 « Precedente Seguente »

  Titolo Utente Messaggi Pagine Ultimo Messaggio
Archive through plinto20 24-10-04 19:11
  ClosedChiuso: Non sono accettati nuovi messaggi in questa pagina        

Autore Messaggio
 

Benedetto (Dreghetto)
New member
Username: Dreghetto

Registrato: 11-2003
Inviato il lunedì 25 ottobre 2004 - 13:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Quindi quanto ha di portata il 75 Pc??
 

angelo (Optik)
Member
Username: Optik

Registrato: 10-2004
Inviato il lunedì 25 ottobre 2004 - 19:06:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

il cm e' proprio un bel mezzo
 

IVECO1 (Iveco1)
New member
Username: Iveco1

Registrato: 08-2004
Inviato il martedì 26 ottobre 2004 - 16:24:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

x Benedetto
Il 75PC dovrebbe avere la stessa portata riferita agli ACL75/ACL90 cioè 2000kg.
Cmq questa sera verifico meglio. Ciao
 

angelo (Optik)
Member
Username: Optik

Registrato: 10-2004
Inviato il martedì 26 ottobre 2004 - 17:15:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

penso anche io di si
 

plinto (Plinto)
New member
Username: Plinto

Registrato: 04-2004
Inviato il martedì 26 ottobre 2004 - 23:38:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

no' il 75PC (o 75PM se destinato all'esport.) portata di 2500 Kg pneum. 13.80x20 sponde laterali abattibili,vetro unico 130 Hp traino kg4000 anche fuoristrada.lungh.tot.5,131x2,3
peso tot.7270 tara4770
ACL75 guida a dex portata 2000kg pneum12.50x20 sponde lat.fisse e post. con V centrale per ribaltare con rimorchio agganciato, 2 vetri 120hp traino 1800kg. lungh.tot.5,09x2,26
peso tot.6850 tara4850
ACL75-14WM (ACL 90) guida a sin portata 2500kg pneum11.50x20 sponde lat.abatt. 138hp traino 4000kg. lungh.tot.5,18x2,30
peso tot.7750 tara5250
ACM80-16WM guida a sin cassone 3,4x2,2
ACM90-16WM cassone 4,25x2,2 portata 4000kg pneum12.50x20 sponde lat.mobili centrale per 170hp traino 4000kg. lungh.tot.6.413x2,30
peso tot.9740 tara5740
 

Benedetto (Dreghetto)
Junior Member
Username: Dreghetto

Registrato: 11-2003
Inviato il mercoledì 27 ottobre 2004 - 10:48:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio


Davvero comlimenti per la precisdione Plinto!
 

angelo (Optik)
Member
Username: Optik

Registrato: 10-2004
Inviato il mercoledì 27 ottobre 2004 - 10:51:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

 

IVECO1 (Iveco1)
New member
Username: Iveco1

Registrato: 08-2004
Inviato il mercoledì 27 ottobre 2004 - 14:46:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ok, queste sono le caratteristiche relative al PC75 tratte dalla Bibbia "tutto trasporti su strada 81/82"

AUTOTELAIO CABINATO
«75 PC» (4x4)
(4 ruote motrici)

TIPO DELLA STRUTTURA:
Carrozzeria: cabinato
Posti totali in cabina: 2

DIMENSIONI
Lunghezza max. m.4,854
Larghezza max. m.2,270
Altezza max. (a scarico) m.2,500
Altezza min. dal suolo (a carico) m.0,448
Passo m.2,750
Sbalzo anteriore m.1,066
Sbalzo posteriore filo telaio m.1,038
Carreggiata asse ant. m.1,852
Carreggiata asse post. m.1,852
Diametro minimo di volta m.12,000

PESI (Masse)
Tara cabinato: kg. 3910 + 70 (conducente) kg. 3980
Portata utile: kg. 3870
Peso complessivo: kg. 7850
Peso rimorchiablle: kg. 3500

Rapporto minimo (a vuoto ed a carico) tra pesi asse anteriore ed asse posteriore: 0,40
Sterzo: posto di guida a destra
Servoguida: idraulico a circolazione di sfere
Sospensioni: molle a balestre semiellittiche. Anteriore a semplice flessibilità. Posteriore a doppia flessibilità con molle ausiliarie. Ammortizzatori idraulici telescopici
Assi: 2 assi motori
Ruote: motrici posteriori ed anteriori
Pneumatici: asse ant. 12.5-20 pr 16 semplici
asse post. 12.5-20 pr 16 semplici

FRENI
Freno di servizio e di soccorso: idropneumatico, a comando a pedale, agente sulle 4 ruote a 2 circuiti indipendenti.
Freno di stazionamento: meccanico a mano agente sulle ruote posteriori azionato da molle bloccabile a comando pneumatico
Freno motore (a pedale): a comando indipendente

MOTORE
Posizione: anteriore 'verticale
Modello: 8060.02
Funzionamento: ad iniezione tipo Diesel
Tempi: n. 4
Cilindri: n. 6
Diametro: mm. 100
Corsa: mm. 110
Cilindrata totale: cmc. 5184
Potenza fiscale: CV 38
Potenza max. (DIN): a 3200 giri/1': kW 90 (CV 122)
Coppia max. (DIN): a 1800 giri/1': Nm 317 (kgm. 32,3)
Raffreddamento: ad acqua
Frizione: monodisco a secco
Trasmissione: meccanica mediante 3 alberi tubolari a manicotti scorrevoli e giunti cardanici. Riduttore-ripartitore centrale (riduzione 1 : 2,044)
Prestazioni: velocità max. effettiva: km/h 80
Pendenza max. superabile: 68,5°/o
Consumo (norme CUNA): litri/100 km. 17,4
Serbatoio: capacità totale litri 145
IMPIANTO ELETTRICO
Alternatore: 28 Volt - 26 A
Batterie: n. 2 in serie da 12 Volt - 110 Ah
Dispositivi di illuminazione e segnalazione: regolamentari
CAMBIO DI VELOCITA’ E RAPPORTI RIDUZIONE
Cambio meccanico a 5 marce in avanti e 1 retromarcia a comando manuale e con riduttore di velocità (rapp. 1:1-1:2.044)
1 1:6.000
2 1:3.412
3 1:2.174
4 1:1.357
5 1:1
RM 1:5.538
Rapporto al ponte 1:7.583
 

Benedetto (Dreghetto)
Junior Member
Username: Dreghetto

Registrato: 11-2003
Inviato il venerdì 29 ottobre 2004 - 13:48:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Grazie!!!!!
 

plinto (Plinto)
New member
Username: Plinto

Registrato: 04-2004
Inviato il martedì 02 novembre 2004 - 22:59:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

mi inchino alla "Bibbia" ma i dati che risultano dal manuale IVECO-E.I.riportano i seguenti pesi:
PESI (Masse)
Tara cabinato+conducente+ruota scorta kg. 4000
Tara cassonato+ conduc(110Kg)+portaruota completoKg4825
Portata utile cassonato : kg. 2000
Peso complessivo: kg. 6825
Peso max. rimorchiablle: kg. 4000

CHE DATI AVRANNO LE Motorizzazioni ?????
 

plinto (Plinto)
New member
Username: Plinto

Registrato: 04-2004
Inviato il martedì 02 novembre 2004 - 23:02:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ops!! scusate questi sono i dati del ACL75 ! non del 75PC
 

roberto conestabo (Camperclub)
Member
Username: Camperclub

Registrato: 10-2003
Inviato il mercoledì 03 novembre 2004 - 20:35:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

purtroppo questi sono i dati dei mezzi che vengono omologati per uso militare, per uso civile cambia tutto o quasi, per esempio non e possibille portare passeggieri nel cassone per uso civile,i pesi sono diversi per mezzi ex esercito, se parliamo di mezzi nuovi il discorso cambia ancora. le versioni civile dei cl 75 e dei cm 80 in dotazione a enel e anas o comuni montani sono quelle che ci interessano, ma se prendiamo un mezzo ex esercito i dati non corrispondono e difficilmente sono omologabili per uso civile, bisogna reimmatricolare i mezzi per uso speciale e come esemplare unico poi ci sono mille vie per saltare qualche barriera ma !!!!!!!!!!!!!!.
ciao a tutti roby vm
 

roberto conestabo (Camperclub)
Member
Username: Camperclub

Registrato: 10-2003
Inviato il sabato 06 novembre 2004 - 18:57:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

se volete potete venire a gradisca per il raduno, se ci sono almeno 10 mezzi ci fanno un percorso per over 35. date la conferma cosi si possono organizzare. ciao roby vm
 

Benedetto (Dreghetto)
Junior Member
Username: Dreghetto

Registrato: 11-2003
Inviato il martedì 11 aprile 2006 - 18:31:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

L'Iveco 75 PC dei post precedenti alla fine lo abbiamo preso, con nostra grande soddisfazione!!

Un piccolo quesito a voi autisti + esperti:
fate fatica a togliere la trazione anteriore o le ridotte sui vostri ACM/ACL?
Io oggi non riuscivo a togliere la trazione ant. ma facendo 1/2 metro in retro è uscita: è una coincidenza??
E poi.... suggerimenti particolari per non rovinare la trasmissione?

Grazie!
 

IVECO1 (Iveco1)
Junior Member
Username: Iveco1

Registrato: 08-2004
Inviato il giovedì 13 aprile 2006 - 08:51:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

si, a volte capita che gli innesti/disinnesti siano difficoltosi. Per eliminare l'inconveniente ti consiglio:
1 ingrassare bene aste e rinvii di comando
2 attendere sempre che il mezzo sia "caldo"
3 controllare livelli olio cambio e riduttori
Cmq quando capita di non riuscire a innestare/disinnestare...gran calma, non forzare gli organi spingendo e tirando, ma al limite muovere il bisonte avanti/indietro.
buona smanettata!
 

Benedetto (Dreghetto)
Junior Member
Username: Dreghetto

Registrato: 11-2003
Inviato il sabato 15 aprile 2006 - 14:54:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione