www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Eurocargo 150E28WS Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Bisonti fuoristrada » Eurocargo 150E28WS « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

nct (Nct)
New member
Username: Nct

Registrato: 12-2011
Inviato il giovedì 14 giugno 2012 - 23:45:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Carissimi esperti,
mi rivolgo a chiunque mi possa aiutare a capire con quale combinazione di coppie coniche ai differenziali dei due ponti, anteriore e posteriore, devo sostituire le originali che danno la possibilità di raggiungere solo 95km/h. Quale velocità max si riesce a raggiungere? 130/140? visto che il mezzo viaggerà praticamente vuoto per trasferimenti su piste africane (non gare e non Dakar) per scopo umanitario pricipalmente?
Ringrazio chiunque riuscirà a darmi delle dritte in merito.

Roberto
 

umberto fiori (Umberto_fiori)
New member
Username: Umberto_fiori

Registrato: 05-2005
Inviato il venerdì 15 giugno 2012 - 08:33:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ci sono molte combinazioni possibili di rapporti al ponte in base alle esigenze,se ti rivolgi ad un concessionario Iveco dovrebbero avere a catalogo le opzioni,il prezzo se non ricordo male di circa 800€ per ponte (più il montaggio)La velocità che puoi raggiungere con la coppia conica piu' lunga è di oltre i 170/ 180 Km/h
sempre che il motore abbia la sufficente potenza,
Ciao,
Umberto
 

Fabio (Fabio966)
Advanced Member
Username: Fabio966

Registrato: 06-2001
Inviato il sabato 16 giugno 2012 - 06:37:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Occhio che una volta raggiunte quelle velocita', a mio parere pazzesche per un camion, bisogna avere gli ammortizzatori adatti per rimanere in strada, e i freni adatti per fermarsi in sicurezza....
 

umberto (Mrt)
Member
Username: Mrt

Registrato: 08-2010
Inviato il sabato 16 giugno 2012 - 11:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Penso che i 130 non siano assolutamente un problema con un mezzo preparato.
Il "difetto" del 4x4 è la riduzione ai mozzi, ma se dai un'occhiata alle schede tecniche iveco, ti accorgi che il rapporto di serie degli eurocargo 120 è di 4,63:1. Ammesso che il differenziale sia compatibile, quello sarebbe il rapporto giusto per portare la velocita proprio sui 130
95 velocita max attuale
X 6.5 rapporto attuale
/ 4,63 rapporto nuovo
= 133km/h
Oppure trova il sistema di bloccare i riduttori ai mozzi
 

Massimo (Massimo73)
Senior Member
Username: Massimo73

Registrato: 09-2009
Inviato il sabato 16 giugno 2012 - 11:51:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

senti la R.Team di massarosa chiedi di renato rickler lui ne ha alcuni
magari ti puo dar consigli
oppure senti pietro della adventure operetor pure lui ne ha 1 e mi ricordo che in tunisia viaggiava a oltre 120kmhin totale relax
ma se non erro non basta toglier il limitatore x darli un po di allungo visto che normalmente son limitati elettronicamente a 90/95kmh
 

nct (Nct)
New member
Username: Nct

Registrato: 12-2011
Inviato il sabato 16 giugno 2012 - 18:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Carissimi, grazie per le preziose info.
L'obbiettivo è quello do poter viaggiare a 100-120km/h ad un numero di giri motore più basso per risparmiare carburante e soprattutto il motore stesso.
per quanto riguarda la potenza ritengo che, viaggiando scarico (max 5t di carico rispetto le 15t nominali), non dovrebbero esserci problemi. Umberto Fiori ne saprà di più.
L'attuale rapporto al ponte base è 6,95 che corrisponde ad una velocità di 95km/h a 2250rpm motore.
Grazie ancora

Roberto
 

umberto fiori (Umberto_fiori)
New member
Username: Umberto_fiori

Registrato: 05-2005
Inviato il lunedì 18 giugno 2012 - 13:39:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Per avere il mezzo che arrivi ad avere una velocità di trasferimento intorno ai 120 Km/h non ci sono problemi di potenza del motore del tuo camion,basta appunto cambiare i rapporti al ponte.
Gli Iveco come quelli di Renato Rikler non fanno testo,sono modificati e hanno i ponti Astra(per avere il gonfia e sgonfia interno) + robusti con 4 ingranaggi sull'epicicloidale (sul mozzo ruota) .
Rispondando brevemente a Fabio966,sono velocità elevate ma è evidente che tutto il mezzo deve essere adeguato,era un esempio,ad ogni modo il problema degli Iveco Eurocargo sono sempre stati i freni non sufficentemente potenti,se hai modo di vedere qualche mezzo da gara hanno le doppie pinze .
Come già detto un buon concessionari ti risolve egregiamente il problema,poi se vuoi "esagerare"
una centralina adeguata fatta da qualcuno che ha messo le mani su quei mezzi ti cambia molto,soprattutto quando serve.
Umberto.
 

nct (Nct)
New member
Username: Nct

Registrato: 12-2011
Inviato il mercoledì 20 giugno 2012 - 00:30:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Grazie Umberto per le precisazioni.

Roberto
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione