www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Precauzioni vecchi Unimog Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Bisonti fuoristrada » Precauzioni vecchi Unimog « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

Marco (Mister_d)
New member
Username: Mister_d

Registrato: 07-2011
Inviato il lunedì 18 giugno 2012 - 11:36:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ieri mi sono trovato in difficoltà con il mio Unimog 406.
Stavo percorrendo una stretta e ripida strada sterrata con molte curve quando si è manifestata l'orrenda sensazione del calo di potenza graduale fino allo spegnimento del motore.
La cosa è veramente angosciante e vorrei che nessuno la provasse, quindi cercherò di evitarla a me e a voi in futuro.
Dopo numerosi tentativi per la riaccensione il motore si è riavviato prima al minimo, poi gradualmente ha ripreso un po' di giri e mi ha consentito di precipitarmi a casa per l'analisi tecnica.
La causa dello spegnimento mi è saltato rapidamente all'occhio esaminando il tubo di alimentazione: il pre-filtro del gasolio era orrendamente sporco., nonostante avessi percorso pochissimi chilometri dalla sostituzione.
Dopo averlo smontato e sezionato vi ho trovato all'interno una pasta morbida color marrone, piuttosto omogenea, senza residui solidi palpabili.
E' possibile che sia un misto di ossido e micro-organismi tipo alghe e la pastosità ha fatto sì che il pre-filtro fosse completamente intasato.
Quindi attenzione massima al pre-filtro del gasolio che va sempre controllato (o meglio sostituito visto il costo contenuto) prima di giri impegnativi.
Ho provveduto a sostituire il mio pre-filtro di circa 7cm. di lunghezza con uno da 15cm. utilizzato su trattori agricoli. Probabilmente le maglie sono un po' più larghe, ma il rischio di intasamento è molto basso.
Seguite il consiglio, non voglio che succeda anche a voi!
Un saluto da Marco.
 

DANNODANILO (Dannop)
Advanced Member
Username: Dannop

Registrato: 09-2001
Inviato il lunedì 18 giugno 2012 - 11:56:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Non ti converrebbe dare anche una pulita al serbatoio...?
 

Marco (Mister_d)
New member
Username: Mister_d

Registrato: 07-2011
Inviato il lunedì 18 giugno 2012 - 23:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sì, Dannop, certamente mi converrà pulire il serbatoio. Vorrei prima consumare un po' degli 80 litri circa di gasolio residuo, a meno che non possa filtrarlo.
E' possibile che il caldo intenso e l'umidità delle ultime settimane abbiano favorito la crescita di micro-organismi.
Ero tranquillo perchè finora il pre-filtro mi durava circa 500 Km, lo cambiavo per precauzione quando vedevo piccoli depositi, questa volta si è intasato completamente dopo circa 100 Km.
La sensazione del calo di potenza è proprio brutta, specialmente se non c'è possibilità di manovra per molti Km e nessuno può venire a recuperarti. Credo che mi porterò un pre-filtro nuovo di riserva per interventi rapidi. Tutto sommato i tubi di alimentazione sono raggiungibili facilmente anche in pendenza e in condizioni disagevoli e il lavoro può essere fatto anche "al volo".
 

Fabio (Fabio966)
Advanced Member
Username: Fabio966

Registrato: 06-2001
Inviato il martedì 19 giugno 2012 - 14:32:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Marco,

Sotto il serbatoio c'e' un tappo che si svita e puoi svuotarlo. Consiglio una bella pulita al serbatoio, un filtraggio accurato del gasolio e un paio di misurini di biocida per alghe, lo trovi alla Mercedes o dai ricambisti per camion.
Poi cambia tutti i filtri perche' saranno intasati. Lascia che il biocida lavori un paio di giorni e torni come nuovo. Per lavare il serbatoio consiglio un detergente aggressivo e idropulitrice a caldo
 

Fabio (Fabio966)
Advanced Member
Username: Fabio966

Registrato: 06-2001
Inviato il martedì 19 giugno 2012 - 14:34:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Comunque non e' un problema solo dei vecchi unimog...anzi con i nuovi e' peggio.
Se la pompa di benzina dove ti sei servito ha il serbatoio contaminato dalle alghe il problema e' di chiunque lo usi, e piu' nuova e' la pompa e peggio va. La pompa common rail la butti con la contaminazione da alghe
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione