www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

1550, muscoli e temperature Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Bisonti fuoristrada » 1550, muscoli e temperature « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

matthias (Matth78)
Junior Member
Username: Matth78

Registrato: 11-2006
Inviato il martedì 11 settembre 2012 - 17:52:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Parlando un po di motore...
Stiamo parlando del 366A con ugelli spruzzo olio sotto ai pistoni, montato sul mio unimog, un 1550L37 che a strapieno carico non arriva a 7 tons, ulteriormente agevolato dalle mezze marce offerte dallo split gear.
Tornando al cuore pulsante:
Tra una cosa e l'altra abbiamo una turbina che soffia fino a 1.7 ed un motore che di conseguenza scalda un pochino.
In dettaglio, in aspirazione le temperature arrivano a 150°, in scarico, anche a 900°
Ora, il problema si porrebbe solo se mi ostinassi a tenere il piede giù ma dato che a 100 all'ora in autostrada siamo rispettivamente a 0.4 - 80 e 550 si può anche gestire.
Io però sono per la conservazione della specie e non sono soddisfatto.

Farei diverse cose:
Primo: giù la pressione del turbo a max 1.1 (di potenza proprio non me ne serve)
Secondo: intercooler (a parziale recupero del sacrifcio precedente)
Terzo, e qui viene la domanda: avrei sia lo spazio che l'oggetto...secondo voi ha senso un bel radiatore dell'olio?

Grazie!

(Messaggio modificato da matth78 il 11 settembre 2012)
 

Fabio (Fabio966)
Advanced Member
Username: Fabio966

Registrato: 06-2001
Inviato il mercoledì 12 settembre 2012 - 07:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Matthias,

se hai lo spazio e i dindini fai tutte tre cose, il motore senz'altro ti ringraziera'.
Prima di abbassare la pressione pero' prova a vedere cosa succede con intercooler e radiatore olio, magari ti puoi tenere l' 1.7 per quell'unica volta all'anno in cui ne hai bisogno.
 

Fabio (Fabio966)
Advanced Member
Username: Fabio966

Registrato: 06-2001
Inviato il mercoledì 12 settembre 2012 - 07:07:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Tieni presente che il mantenimento delle caratteristiche di viscosita' dell'olio e' importante indipendentemente dal resto...e anche se quello non e' proprio un motore da formula 1 direi che per certi aspetti l'olio minerale e' ancora piu' sensibile
 

matthias (Matth78)
Junior Member
Username: Matth78

Registrato: 11-2006
Inviato il mercoledì 12 settembre 2012 - 17:10:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

allora parto dal radiatore dell'olio, visto che l'avevo reperito ma ancora non ero certo fosse una buona idea montarlo.

Ho qualche domanda da farti:

metto un'elettroventola (che ho già) con un bulbo e fafaccio lavorare anche quella o è sufficiente far passare l'olio nel radiatore?

da dove andresti a prendere tu l'olio?
Io avevo pensato dallo scarico del compressore dell'aria..

Grazie per la cosulenza!
Matth
 

Fabio (Fabio966)
Advanced Member
Username: Fabio966

Registrato: 06-2001
Inviato il mercoledì 12 settembre 2012 - 20:54:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Beh se metti il radiatore e hai già la ventola sarebbe peccato non montarla...tanto che te ne faresti ? Non sai mai in che climi finisci e magari capita che in condizioni estreme riesca anche a servire. Se dovessi comprarla direi aspetta di vedere come sono le temperature e poi vedi, ma così...

Stavo pensando se il tuo motore ha già la predisposizione per il radiatore olio, ma non mi ricordo. Tu di tappi strani in giro non ne hai visti no ? Con il motore davanti è tutto più facile...

Provo a informarmi...ti so dire, almeno spero.
 

matthias (Matth78)
Junior Member
Username: Matth78

Registrato: 11-2006
Inviato il giovedì 13 settembre 2012 - 09:01:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

La ventola ce l'ho già, la metto di certo..

Non ne ho idea, devo guardarci anche io.
Se no un'alternativa potremme essere entrare nel radiatore prima del filtro, poi passare dallo stesso e riprendere il giro normale dell'olio..
 

Kowalski (Kowalski)
Junior Member
Username: Kowalski

Registrato: 05-2011
Inviato il giovedì 13 settembre 2012 - 15:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Se il tuo motore monta in origine uno scambiatore (olio-acqua) dovresti controllare se funziona regolarmente. Solo dopo questa verifica aggiungerei in caso anche un radiatore olio. Se non esiste una predisposizione per il montaggio dovresti cercare una grossa portata d'olio mi sembra buona quindi l'entrata al radiatore prima del filtro olio.
 

Eugenio - Desartica (Hekla)
Member
Username: Hekla

Registrato: 01-2001
Inviato il venerdì 14 settembre 2012 - 13:04:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

sulla bancata di sinistra potresti avere un tappo, alcune versioni di motore hanno la predisposizione per mettere un radiatore olio....altre hanno già uno scambiatore, da verificare appunto se funziona...sempre sul lato sinistro....
 

matthias (Matth78)
Junior Member
Username: Matth78

Registrato: 11-2006
Inviato il venerdì 14 settembre 2012 - 14:57:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

stasera vado da uno più "saputo" di me in merito a fare il punto della situazione.
E' già emersa la possibilità che ci sia questo scambiatore, nel caso ne valuterei lo stato d'usura.
Dopodichè vedrò dove attaccare il radiatore, se non ci fosse lo attacco a monte del filtro olio, dove (come suggeritomi) c'è pressione a sufficienza per massimizzarne l'efficacia e dopo il quale il filtro è subito al lavoro per qualsiasi evenienza...
 

matthias (Matth78)
Junior Member
Username: Matth78

Registrato: 11-2006
Inviato il giovedì 20 settembre 2012 - 22:14:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Sembra che montare un intercooler sul mio camion sia una manovra alquanto costosa....
 

nicola veratti (Jaba_it)
Member
Username: Jaba_it

Registrato: 03-2002
Inviato il giovedì 20 settembre 2012 - 22:30:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ma 1,7 è la pressione di serie?
 

Eugenio - Desartica (Hekla)
Member
Username: Hekla

Registrato: 01-2001
Inviato il giovedì 20 settembre 2012 - 23:16:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Matti....ma cosa hai fatto di poco costoso???
 

matthias (Matth78)
Junior Member
Username: Matth78

Registrato: 11-2006
Inviato il venerdì 21 settembre 2012 - 15:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

l'ho lasciato fermo....
 

matthias (Matth78)
Junior Member
Username: Matth78

Registrato: 11-2006
Inviato il venerdì 21 settembre 2012 - 15:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

1.7 è circa 3 volte la pressione di serie
 

Massimo (Massimo73)
Senior Member
Username: Massimo73

Registrato: 09-2009
Inviato il domenica 14 ottobre 2012 - 14:05:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

1.7bar per viaggiare ed aver un mezzo affidabile mi sembra un po ecessivo!
 

matthias (Matth78)
Junior Member
Username: Matth78

Registrato: 11-2006
Inviato il lunedì 15 ottobre 2012 - 09:30:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

e' quello che penso anche io, solo che mi sono accorto di avere una situazione del genere solo dopo che ho montato i sensori, prima ero andato a fiducia ma francamente, in questi 4 anni, dei meccanici che hanno messo le mani sul mio camion non ne ho trovato che uno buono...tutti gli altri sono stati veramente disastrosi...

Tra breve partirò per un viaggio che terrà il camion lontano da casa per un paio d'anni, non ho fatto nessun intervento sostanziale di riduzione del "difetto", ma ho messo un allarme al sensore pressione turbo a 1bar, oltre fischia ed io cavo gas...
 

Massimo (Massimo73)
Senior Member
Username: Massimo73

Registrato: 09-2009
Inviato il martedì 16 ottobre 2012 - 09:21:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

se non erro sei di carpi giusto?
prova ad andar da rustichelli a reggio emilia e un noto pompista
con pompe e turbine fa miracoli
se vuoi ti mando il numero
chiedi del CECCO il titolare
a me ha fatto un ottimo lavoro sul HJ
 

matthias (Matth78)
Junior Member
Username: Matth78

Registrato: 11-2006
Inviato il martedì 16 ottobre 2012 - 11:17:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ormai sono agli sgoccioli, tra due mesi esatti parto..
Ma un colpo di telefono glielo darei volentieri, si sa mai!

se non vuoi metterlo in pubblico, matthias@arsom.it

Grazie!
 

Massimo (Massimo73)
Senior Member
Username: Massimo73

Registrato: 09-2009
Inviato il martedì 16 ottobre 2012 - 11:23:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

non riesco a mandarti i.mail da questo PC
mandami un sms al 3922537062 che ti mando il suo numero x sms
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione