www.fuoristrada.it | Contattaci






State visitando l'archivio del forum di fuoristrada.it. Il nuovo forum si trova QUI

Piu' potenza al 406 Log In | Log Out | Indice | Cerca | Profilo utente

Indice » Bisonti fuoristrada » Piu' potenza al 406 « Precedente Seguente »

Autore Messaggio
 

alexcinelli (Alex37)
New member
Username: Alex37

Registrato: 09-2008
Inviato il lunedì 07 gennaio 2013 - 21:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

salve,come si potrebbe fare x dare piu' potenza ad un 406,che con lama e peso sul cassone tira fuori la lingua...
grazie
 

Alessandro Geri (Stellaio)
Junior Member
Username: Stellaio

Registrato: 04-2009
Inviato il lunedì 14 gennaio 2013 - 18:47:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Il motore del 406 è lo stesso del 416 che, di targa, ha 110 cv (contro gli 84 del 406).

Sul 416 la maggiore potenza è ottenuta, per quanto ne so, regolando in maniera diversa sia la mandata della pompa del gasolio che, soprattutto, il limitatore del numero massimo di giri (che vengono portati da 2.300 a 2.800); penso che sia un lavoro eseguibile, oltre che nelle officine Mercedes, anche da qualche pompista 'specialista'.

Quel 20% in più di potenza che si ottiene è quindi quasi tutta 'in alto'... non so se possa essere il regime 'giusto' da utilizzare per spalare.
 

alexcinelli (Alex37)
New member
Username: Alex37

Registrato: 09-2008
Inviato il lunedì 14 gennaio 2013 - 19:22:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

grazie della info,ma ho sentito anche che si devono cambiare gli ignettori,sapete qualche info in piu' o la sigla degli stessi?grazie
 

alexcinelli (Alex37)
New member
Username: Alex37

Registrato: 09-2008
Inviato il lunedì 14 gennaio 2013 - 19:43:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

grazie della info,ma ho sentito anche che si devono cambiare gli ignettori,sapete qualche info in piu' o la sigla degli stessi?grazie
 

vittorio montiglio (Vittorio58)
New member
Username: Vittorio58

Registrato: 02-2013
Inviato il giovedì 07 febbraio 2013 - 18:25:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Cari Amici,
Da anni faccio fuoristrada e ne ho ricostruiti diversi ora mi sto avvicinado all'acquisto di un unimog 406 con freni a tamburo il prezzo è molto buono ma ha la 4 marcia rotta.Cosa mi potete dire di questo modello con i freni a tamburo e cosa vuol dire rifare un cambio come questo. La mia intenzione è comunque di smontarlo e ricostruire tutto. cosa mi potete dire.
Vittorio
 

Alessandro Geri (Stellaio)
Member
Username: Stellaio

Registrato: 04-2009
Inviato il sabato 09 febbraio 2013 - 10:27:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Non mi preoccuperei tanto per i freni a tamburo, che comunque fanno onestamente il loro mestiere, quanto per lo stato del cambio.
Rimetterlo in sesto non è un lavoro banale (anche perché forse non è lesionata solo la 4°), e con l'incertezza di sapere quanto ti verrà effettivamente a costare il lavoro .. ti conviene forse valutare la possibilità di sostituire l'intero cambio con uno ricondizionato (da acquistare in Germania, da rivenditori specializzati tipo Schuessler o altri), almeno hai un orizzonte certo dei costi e la sicurezza della buona riuscita dell'operazione.
In entrambi i casi (revisione del tuo o sostituzione), metti in conto diverse migliaia di euro.

Riguardo allo smontare e ricostruire tutto.. ti riferisci solo al cambio o a tutto l'Unimog? Se fosse il secondo caso, prima di imbarcarti nell'impresa penso ti converrebbe contattare un utente del forum (Walter, di Imola, nickname Trivel) attualmente impegnato in un lavoro analogo, per avere notizie di prima mano sulle difficoltà dell'operazione.
 

walter (Trivel)
Junior Member
Username: Trivel

Registrato: 04-2006
Inviato il mercoledì 20 febbraio 2013 - 18:47:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

ciao alessandro!
infatti e' una impresa non da poco!sia in senso di tempo che di denaro.io dopo 2 anni(se avessi molta piu disponibilita' economica avrei gia' finito)ho raccattato tutto quello che mi serve per ricostruire l'UNIMOG che io voglio, quindi ora, sempre con molta pazienza, inizia la fase di riassemblaggio.
P.S:se a qualcuno serve qualcosa che io non rimonto mi faccia sapere.anche il motore!
 

Corrado Muscarà (Corradomuscara)
Advanced Member
Username: Corradomuscara

Registrato: 08-2002
Inviato il giovedì 21 febbraio 2013 - 00:07:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Walter hai cambiao anche il motore? cosa stai montando?
 

Alessandro Geri (Stellaio)
Member
Username: Stellaio

Registrato: 04-2009
Inviato il giovedì 21 febbraio 2013 - 11:30:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Walter, piacere di sentirti.
Qualche tempo fa ho visto le foto dello stato di avanzamento lavori su FB.. hai tirato giù TUTTO!!.. complimenti per la determinazione, sono molto curioso di vedere, quando sarà il momento, il lavoro finito.
 

walter (Trivel)
Junior Member
Username: Trivel

Registrato: 04-2006
Inviato il giovedì 21 febbraio 2013 - 12:24:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ciao Ale! Il lavoro e' ancora lungo! La causa e' sempre la stessa! La più comune! Quella economica!! Comunque mi diverto un mucchio. Scoprire pezzo dopo pezzo cosa hai sotto il sedere! Grazie a Dio il mio cambio e' perfetto. Il motore verrà sostituito da uno più potente a benzina(v8 ex jeep cosi rispondo alla domanda che mi ha fatto Corrado! )e così via e andare!
A te come va' ?
 

Alessandro Geri (Stellaio)
Member
Username: Stellaio

Registrato: 04-2009
Inviato il venerdì 22 febbraio 2013 - 11:16:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Caro Walter, sono tempi difficili per tutti.. o almeno, tutti quelli che conosco.
Il 406 va bene, l'ho utilizzato parecchio per smacchiare e trasportare qui nei dintorni un bel po' di legna.. direi anzi che più viaggia, meglio va.

Appena avrai il mezzo pronto ti vengo a trovare, facciamo una comparazione di prestazioni OR fra originale e 'prototipo'. :-)
 

walter (Trivel)
Junior Member
Username: Trivel

Registrato: 04-2006
Inviato il domenica 24 febbraio 2013 - 22:09:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Appena, forse non è la definizione giusta. Potremmo dire QUANDO il tuo Unimog sarà pronto...
Comunque, se tieni d'occhio la pagina dei cinghiali su FB, spesso si fanno degli OPEN DAY , se ti venisse voglia di fare un giro, saresti il benvenuto! La nuova base dove è' stata costruita la nuova area OFFROAD si estende x diverse decine di ettari di boschi, con un bellissimo agriturismo dove poter pernottare e mangiare.
Quindi organizzati che ti aspetto!
P.S. Ovviamente l'invito e' rivolto a tutti !
Ciao
 

Giacomo T (Unimogcarrara)
New member
Username: Unimogcarrara

Registrato: 03-2013
Inviato il lunedì 25 marzo 2013 - 23:54:   Segnala questo messaggio allo staff Invia un messaggio privato Modifica Messaggio Stampa Messaggio

Ragazzi anche io sto rifacendo il mio unimog,ma devo dire che è il primo mezzo che mi da il filo da torcere.......soldi ed un mucchio di tempo,per aver la sicurezza di una buona riuscita le mani devono passare su ogni tubocarburante,olio freni /frizione,impianto aria,impianto elettrico,snodi,ingrassatori,pistoni idraulici,prese di forza ossidate e compagnia bella......spero a fine settimana di riuscire a fare il primo giro in strada.....ma sicuramente l'inconveniente sara' dietro l'angolo,figuriamoci se alla prima va tutto bene......
>>> VAI AL FORUM NUOVO Amministrazione